Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Aurispa Alessano  A Roma per l’ultima di campionato
  Stampa

  Sabato 26 Marzo 2016 - 10:43  
A Roma per l’ultima di campionato 
Pasqua nella Capitale per Torsello e compagni dove, con inizio alle ore 18, affronteranno il Club Italia per l’ultima giornata di campionato. Squadra carica per affrontare al meglio l’impegno e ultima occasione per centrare la vittoria in trasferta. Su tutti i campi della Serie A un minuto di silenzio per onorare la memoria delle sette studentesse decedute in Catalogna e per la strage di Bruxelles.
Aurispa Alessano: 

Giorno di Pasqua nella Capitale per l’Aurispa Alessano attesa dai ragazzi terribili del Club Italia per l’ultima giornata di campionato. Alle due squadre di certo non mancheranno le motivazioni per mettere in campo tutte le energie disponibili per centrare l’obiettivo vittoria. Gli azzurrini, autori di un ottimo campionato nonostante lo scetticismo iniziale, hanno un duplice obiettivo: centrare la vittoria numero 10 e preparare al meglio il torneo di qualificazione al Campionato Europeo Under 20 che si disputerà a Napoli nel primo week end di Aprile. Argenta e compagni durante la stagione hanno dato filo da torcere a tutti, prova ne è il successo ottenuto con il massimo scarto con la capolista Vibo.


In quanto a motivazioni da buttare sul taraflex anche Alessano non è da meno. La partita di domani è l’ultima occasione per vincere fuori casa ( 1 solo punto su 23 conquistato lontano dal proprio Palasport), ottenendo la vittoria e con una serie di risultati favorevoli nelle altre partite c’è la residua speranza di abbandonare l’ultima posizione. Per Piscopo e compagni è anche l’occasione per dare continuità alle buone prove offerte nelle ultime partite dove hanno lottato alla pari con le migliori formazioni del campionato.


UN MINUTO DI SILENZIO SU TUTTI I CAMPI DI SERIE A PER ONORARE LA MEMORIA DELLE SETTE STUDENTESSE ITALIANE RIMASTE UCCISE NELL’INCIDENTE STRADALE IN CATALOGNA E PER LA STRAGE DI BRUXELLES
Su tutti i campi della Serie A UnipolSai di sabato 26 e domenica 27 marzo, sarà osservato un minuto di silenzio, dopo il primo servizio, per onorare la memoria delle sette studentesse italiane rimaste uccise nell’incidente stradale avvenuto in Catalogna e per commemorare il lutto della strage di Bruxelles, in Belgio.


Arbitri: Fabio Toni della sezione di Terni e Alessandro Oranelli della sezione di Perugia


Programmazione Tv e Radio: diretta streamin su www.sportube.it/volley, diretta radiofonica su Mondoradio Tuttifrutti.


 


Foto: Attacco di Jeliazkov


 


Area Comunicazione Pallavolo Azzurra Alessano


Italian Time: 7:43 - 27 Lug 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A