Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Bunge Ravenna  Straordinari per la Bunge: domani si recupera il match di Civitanova con la Lube
  Stampa

  Martedí 21 Novembre 2017 - 11:59  
Straordinari per la Bunge: domani si recupera il match di Civitanova con la Lube 
All'Eurosuole Forum (inizio alle ore 20.30) i ravennati disputano la partita della seconda giornata con i campioni tricolori in programma in origine il 22 ottobre con il difficile obiettivo di continuare sulla strada che finora li ha visti conquistare almeno un punto in tutte e sette le gare giocate. Il tecnico Soli: "Dovremo provare ad approfittare di ogni occasione che si presenterà di fronte a noi"
Bunge Ravenna: 

La Bunge domani torna in campo nel recupero della seconda giornata di Superlega, sfidando a Civitanova i campioni d’Italia della Cucine Lube (inizio ore 20.30, arbitri Simone Santi di Perugia e Andrea Puecher di Padova) nel match in origine in programma il 22 ottobre rinviato per la morte di un sostenitore marchigiano presente sugli spalti, Giuseppe Costantino, colpito da un malore. A un mese esatto di distanza, quindi, all’Eurosuole Forum si replica la partita andata in scena in Coppa Italia sempre a ottobre e vinta dai biancorossi in tre set. L’intenzione di Orduna e compagni è quella di continuare sulla strada percorsa finora nella stagione regolare, dove sono riusciti a conquistare almeno un punto in tutte e sette le gare disputate, cinque vinte e due perse al tiebreak.

Si tratta di un impegno durissimo, contro un avversario costruito per primeggiare in campionato e che al momento occupa la seconda posizione in classifica, appaiato con Modena a quattro punti di distanza dalla vetta occupata da Perugia e con tre lunghezze di vantaggio sulla sorprendente Bunge, quarta in graduatoria in virtù anche del netto successo casalingo di venerdì scorso contro Castellana Grotte. “Sia noi, sia Civitanova – presenta il match il tecnico Fabio Soli stiamo attraversando un periodo molto intenso della stagione. I nostri avversari però sono attrezzati al meglio per affrontare tante partite ravvicinate, con una vastissima possibilità di scelta in ogni ruolo. Ci aspetta quindi una partita durissima, anche perché noi non rappresentiamo più una sorpresa e la Lube di sicuro scenderà in campo con la sua miglior formazione e cercherà di giocare la sua miglior pallavolo”.

A parte Mazzone, che si sta riprendendo dall’infortunio, tutti gli altri giocatori con ogni probabilità saranno a disposizione del tecnico. “Dovremo presentarci con un atteggiamento sereno, provando a fare il massimo delle nostre possibilità in ogni fondamentale, sennò andrà a finire come in Coppa Italia, con una sconfitta in tre set. Sarà necessario tirar fuori tutta la nostra aggressività e pazienza, contro una squadra che negli ultimi tempi ha fatto la voce grossa anche nelle sfide con le sue rivali dirette. Affrontiamo una corazzata e se Civitanova gioca come sa fare, sarà davvero difficile conquistare un risultato positivo. Dovremo provare ad approfittare di ogni occasione che si presenterà – termina Solisperando che i nostri avversari si esprimano al di sotto dei loro altissimi standard abituali”.

Gli avversari La Lube del nuovo tecnico Medei nel corso dell’estate ha operato in modo ulteriore sul mercato, aggiungendo lo schiacciatore statunitense Sander a un gruppo già molto competitivo costruito intorno ai pezzi da novanta rimasti alla base. A dare concretezza al progetto svettano i campioni uscenti della passata stagione, dalla diagonale composta da Sokolov e dal palleggiatore Christenson, dalle bande Juantorena e Milan, fino ai centrali Stankovic, Candellaro e (l’ex) Cester, passando per il libero Grebennikov. A completare la rosa ci pensano l’affidabile Casadei, con il forlivese che ricopre il ruolo di vice-Sokolov, il palleggiatore croato Zhukouski (conosciuto a Ravenna per via di una stagione vissuta nelle fila della Cmc), il giovane martello Milan e il libero Marchisio.

IN TV La partita all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche tra Cucine Lube e Bunge sarà trasmessa in diretta domani dalle ore 20.30 su Lega Volley Channel (piattaforma Eleven Sports).
IL PROGRAMMA – Recupero seconda giornata di andata (mercoledì 22 novembre, ore 20.30): Cucine Lube Civitanova-Bunge Ravenna (arbitri Santi-Puecher).
Classifica: Perugia 24 punti; Modena e Civitanova 20; Ravenna* 17; Piacenza° e Padova 13; Verona* 12; Milano 9; Vibo Valentia e Latina* 8; Trento* 7; Monza 6; Castellana Grotte* 4; Sora 1 (*una gara in meno, °una gara in più).

Ufficio stampa Porto Robur Costa - Vincenzo Benini


Italian Time: 8:04 - 16 Dic 2017
© 2008 Lega Pallavolo Serie A