Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Emma Villas Siena  Un’altra conferma: rimane a Siena il palleggiatore Simone Di Tommaso
  Stampa

  Lunedí 19 Giugno 2017 - 19:05  
Un’altra conferma: rimane a Siena il palleggiatore Simone Di Tommaso 
Il 35enne nativo di Pescara: “Sono contento, qui posso lavorare bene e realizzarmi”
Emma Villas Siena: 

Un sorriso e la firma del contratto. Lui, d’altronde, a Siena si è trovato immediatamente come se fosse a casa: si è ambientato in un istante in una realtà conosciuta meno di dodici mesi fa. Questa conferma gli consentirà di rimanere a indossare la maglia biancoblu senese e di continuare a giocare insieme ad altri pallavolisti confermati dalla scorsa annata: Marco Fabroni, Filippo Vedovotto, Vincenzo Spadavecchia, Cesare Gradi. Un nutrito gruppo di giocatori che costituisce lo “zoccolo duro” in vista del futuro campionato.

Simone Di Tommaso sarà anche nella prossima stagione un giocatore della Emma Villas Siena. Il palleggiatore disputerà quindi la sua seconda annata con la compagine biancoblu. Simone Di Tommaso, nato a Pescara nel maggio 1982, vivrà il suo terzo campionato in Serie A2. In questa categoria aveva giocato per la prima volta nell’annata 2012-2013 con la maglia di Matera. Poi ha giocato in B1 con le casacche di Olbia, Civita Castellana e infine Aversa dove è stato protagonista di un torneo strepitoso. Le sue prestazioni richiamarono infatti anche l’attenzione della Emma Villas che mise sotto contratto il palleggiatore nello scorso mercato estivo, prima della stagione terminata da non molto.

Marco Fabroni e Simone Di Tommaso erano i due palleggiatori nella Emma Villas di un anno fa e saranno i due palleggiatori della squadra anche nella prossima stagione. La loro qualità e la loro esperienza potranno essere molto utili per la compagine senese.

“Sono molto contento sia a livello professionale che umano – commenta Simone Di Tommaso la notizia della conferma alla Emma Villas –, sono tanto felice di rimanere a Siena. Alla Emma Villas mi hanno permesso di lavorare bene e di realizzarmi, ho scoperto un ambiente caloroso dove mi sono subito ambientato. Appena è terminata la scorsa stagione ho avvertito la voglia di un riscatto, quindi sono soddisfatto di restare per lottare ancora per grandi obiettivi”. “Nello scorso anno – prosegue nella sua analisi Di Tommaso – credo che abbiamo fatto un buon lavoro. Mi dispiacerà non vedere più alcuni compagni con i quali si era creato veramente un bel gruppo”.

Il pensiero è rivolto al futuro e a quello che Simone Di Tommaso e la Emma Villas potranno fare da agosto, quando inizierà la preparazione del team, in avanti: “Ho parlato con coach Bruno Bagnoli – afferma il palleggiatore pescarese –, mi sembra una persona carica e vogliosa di lavorare. Il suo curriculum è certamente importante. Noi giocatori che siamo rimasti dalla scorsa stagione conosciamo bene l’ambiente e dovremo essere da esempio anche per i nuovi arrivati, con i quali ci metteremo subito a disposizione. Siena merita di vivere un’altra stagione importante. Con il mercato sono arrivati in squadra giocatori di tutto rispetto che possono fare buone cose, l’obiettivo è quello di ricreare un’ottima armonia nello spogliatoio come è accaduto una stagione fa”.

Sulla prossima stagione, Di Tommaso dice: “Credo che la qualità media della A2 sia continuamente in crescita. Dovremo giocare tante partite e farlo bene. Con il lavoro e l’allenamento quotidiano dobbiamo creare i presupposti per crescere e per migliorare, noi vogliamo arrivare in fondo. Io mi metto a disposizione della squadra per tutto quello che ci sarà da fare. Il campionato sarà lungo e quindi ognuno di noi avrà modo e occasione per dare il proprio contributo. Dovrò essere bravo a farmi trovare pronto, garantendo sempre un livello alto in allenamento e professionalità continua. Noi ci impegneremo per regalare nuove soddisfazioni e gioie ai nostri tifosi e per rivedere l’entusiasmo che ci ha accompagnati nella scorsa stagione”.


Italian Time: 16:58 - 16 Ago 2017
© 2008 Lega Pallavolo Serie A