Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Calzedonia Verona  Marretta: “Arrivo in una società che ha sempre puntato in alto, sono onorato di essere qui”
  Stampa

  Lunedí 17 Luglio 2017 - 18:03  
Marretta: “Arrivo in una società che ha sempre puntato in alto, sono onorato di essere qui” 
Calzedonia Verona: 

Federico Marretta è un nuovo giocatore della Calzedonia Verona. Il schiacciatore siciliano, in forza nelle ultime stagioni alla Revivre Milano, va a chiudere il roster della società di Piazza Cittadella.

Marretta: “Arrivo in una società che ha sempre puntato in alto, sono onorato e carico a mille di essere qui. La città non la conosco ancora bene, anche se ci sono stato più volte, ma avrò modo di rifarmi. Uno dei fattori che mi ha spinto a scegliere Verona è stata sicuramente l’opportunità di giocare la Cev Cup, sarà una stagione che impiegherà molte energie fisiche e mentali, cercherò quindi di ricavarmi il mio spazio. Il mio ruolo so che sarà essenzialmente quello di dare il cambio in seconda linea, ma so quello che posso fare e, se sto bene di testa e grazie all’allenamento, cercherò di fare bene anche in prima linea. Non ho ancora avuto modo di conoscere personalmente Grbic. Me ne hanno parlato benissimo e mi è stato detto che con lui si lavora molto, soprattutto sotto l’aspetto tecnico. Non vedo l’ora di iniziare”.


IL ROSTER È CHIUSO: FEDERICO MARRETTA È UN NUOVO GIOCATORE DELLA CALZEDONIA VERONA

La società BluVolley Verona ufficializza l’ingaggio di Federico Marretta. L’atleta, classe ’90, ha firmato un contratto annuale che lo legherà alla società di Piazza Cittadella fino al termine della stagione 2017/2018. Lo schiacciatore, originario di Castelvetrano in provincia di Trapani, ha giocato le ultime due stagioni indossando la maglia della Revivre Milano.

Il ds Gian Andrea Marchesi: “Con l'arrivo di Marretta chiudiamo il roster della prossima stagione, si tratta di un giocatore molto tecnico che potrà aiutare la squadra in molte occasioni. Federico è un giocatore con caratteristiche spiccate in seconda linea e che si incastra perfettamente nel nostro gruppo di posti 4. Sono sicuro che darà alla squadra un grandissimo apporto”.

L’ALLENATRICE GIALLOBLU ALESSANDRA CAMPEDELLI ALLA GUIDA DELLA NAZIONALE FEMMINILE SORDE: OGGI LA PARTENZA PER SAMSUN, IN TURCHIA, PER LE OLIMPIADI DEDICATE AI NON UDENTI.

Inizieranno ufficialmente domani, martedì 18 luglio,  le “Deaflympics”, le Olimpiadi per non udenti che si terranno in Turchia fino al 31 luglio. La manifestazione si svolgerà nella città di Samsun e vi parteciperanno oltre 2500 atleti di diverse discipline. A guidare la nazionale femminile sorde di volley, ci sarà l’allenatrice dell’under 16 regionale della Calzedonia Verona Alessandra Campedelli.
Dopo il collegiale tenutosi a Monza dal 9 al 16 luglio, la comitiva azzurra è partita questa mattina per la città turca, dove domani si terrà la cerimonia inaugurale dell’inizio dei giochi. 
La squadra azzurra, di cui fanno parte 12 atlete con età compresa dai 16 ai 31 anni, se la vedrà contro le selezioni di Canada, Turchia, Giappone e Russia.


Italian Time: 20:07 - 20 Nov 2017
© 2008 Lega Pallavolo Serie A