Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Monini Spoleto  Si torna al Palarota a caccia del pokerissimo, Tuscania avversaria molto insidiosa
  Stampa

  Venerdí 13 Ottobre 2017 - 9:40  
Si torna al Palarota a caccia del pokerissimo, Tuscania avversaria molto insidiosa 
Gara impegnativa per gli oleari quella di domenica al Palarota, Tuscania ha vinto 3 gare su 4 cedendo solo a Bergamo in trasferta. Provvedi "Siamo ancora al 75% ma a Brescia ho visto bel gioco e la giusta mentalità. Continuiamo così"
Monini Spoleto: 

La prestazione più convincente della Monini Marconi fino a questo momento della stagione ha portato in cascina 3 punti e il primato solitario in classifica, complice il tie break giocato da Bergamo a Gioia del Colle. Gli oleari non vogliono certo fermarsi ora, anzi, l’obiettivo è quello di consolidare quanto di buono fatto a Brescia per proseguire la striscia vincente. Nella gara contro Cisolla e compagni il servizio ha fatto la differenza, con Giannotti capace di mettere a referto ben 5 ace. Anche la correlazione muro-difesa ha funzionato a dovere, così come l’intesa tra Corvetta e i suoi centrali Zamagni e Van Berkel che, alla fine, sono risultati i migliori marcatori della Monini con 12 palloni vincenti a testa e l’ottanta per cento di positività.

Parla il coach - “Abbiamo ottenuto un risultato molto importante in casa di una squadra forte – commentava coach Riccardo Provvedi mercoledì sera – mostrando un gioco in netta crescita. Gli equilibri di squadra sono ancora migliorabili, d’altronde siamo al completo da appena dieci giorni, credo che siamo ancora al 75% delle nostre reali potenzialità. Stasera i miei giocatori si meritano i complimenti per la mentalità e l’interpretazione del match, sono stati molto bravi. Continueremo a lavorare sodo perché già domenica avremo uno scontro al vertice molto impegnativo”.

Gli avversari - Al Palarota arriverà infatti la Maury’s Italiana Assicurazioni di coach Paolo Montagnani, squadra molto rinnovata durante il mercato estivo che ha cominciato benissimo il campionato vincendo 3 partite su 4 (unica sconfitta quella esterna a Bergamo). Tuscania è a tutti gli effetti una delle ‘big’ del Girone Blu con un opposto, Mochalski, che ha superato l’infortunio di qualche settimana fa e trascinato i suoi alla vittoria su Cantù con 24 punti a referto e il 71% di positività in attacco. In diagonale con l’americano gioca il palleggiatore Matteo Pedron, ex Ortona, mentre le bande sono il fortissimo ucraino Shavrak, confermato dalla scorsa stagione, e l’eterno Matej Cernic, che proprio nell’ultimo turno ha raggiunto il pazzesco traguardo dei 3000 attacchi vincenti in carriera.

L’ex - Completano il sestetto laziale il libero Bonami, giovane ma già molto a suo agio in questa categoria, e una coppia di centrali che Montagnani può scegliere in un “pacchetto” di tutto rispetto con gli esperti Calonico e Piscopo e il giovane Roberto Festi, che tornerà quindi al Palarota da avversario dopo la bellissima stagione disputata con la maglia olearia in cui si è fatto conoscere e amare dal pubblico non solo per le sue doti atletiche, ma anche per la sua spontaneità e simpatia. 

Orario anticipato - Monini Spoleto – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania si giocherà all’insolito orario delle 16 di domenica 15 ottobre (stesso orario di Mondovì-Gioia del Colle). I biglietti sono già disponibili in prevendita presso il negozio Box 25 di Piazza della Vittoria.

La ricezione di Andrea Galliani - foto Cristian Sordini
Ufficio stampa Monini Marconi Spoleto


Italian Time: 6:22 - 23 Ott 2017
© 2008 Lega Pallavolo Serie A