Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Biosì Indexa Sora  Stagione regolare al via, parte da Monza il secondo anno in SuperLega
  Stampa

  Venerdí 13 Ottobre 2017 - 13:35  
Stagione regolare al via, parte da Monza il secondo anno in SuperLega 
Biosì Indexa Sora: 

L’estate è finita. E non bisogna certo essere arguti per accorgersene dalle temperature e dalla data odierna. Ma per chi vive per annate sportive e non solari, le stagioni cambiano, o meglio iniziano e finiscono in base al calendario del campionato, e quello di SuperLega oggi dice che mancano due giorni all’entrata nel 73° di Serie A UnipolSai.

Quattordici squadre domenica 15 ottobre scenderanno in campo tutte contemporaneamente alle ore 18.00 per il debutto, e la BioSì Indexa Sora indosserà il suo nuovo abito al Candy Arena di Monza per la sfida d’esordio con la Gi Group.
Nell’anno sportivo in cui si celebra con un logo ad hoc il trentennale della Lega Volley, e in cui tra le varie novità proposte dalle consorziate dell’associazione spicca la nuova formula della Del Monte® Coppa Italia con l’introduzione dei Sedicesimi, tra l’altro già vissuti lo scorso 4 ottobre 2017 da Sora purtroppo eliminata per mano della Revivre Milano, la Biosì Indexa per vivere il suo secondo anno in SuperLega, ha allestito un roster composto da due gruppi distinti, uno formato da giocatori abbastanza esperti che hanno sulle spalle un'esperienza importante, e un altro di giovanissimi che mettono piede per la prima volta nel campionato di massima serie. Questa la scommessa del club, investire sul progetto di crescita dei giovani con la certezza che la squadra maturerà durante il campionato.

Così, atleti di grande prospettiva sui quali la società crede molto, sono quelli del reparto centrale, l’americano Mitchell Penning e il classe ’97 Edoardo Caneschi, oltre ovviamente al confermato Andrea Mattei; il danese Rasmus Breuning Nielson e l’hawaiano Kupono Fey, talenti affiancati all’esperienza di capitan Mattia Rosso e al sorano doc Marco Lucarelli al quale si vuole dare più spazio; la garanzia Georgi Seganov rinnovata in regia assieme a Federico Marrazzo; l’opposto serbo Dusan Petkovic, già abbastanza maturo atleticamente, affiancato al canadese dalle alte qualità fisiche Alex Dunkan-Thibault; e nel ruolo di libero il navigato Marco Santucci che vestirà la stessa maglia dell’altro giovane del territorio Pierpaolo Mauti al suo cambio ruolo. A gestire la crescita e l’evoluzione del gruppo, Mario Barbiero, al suo primo incarico da head coach dopo oltre un decennio di collaborazione con la FIPAV sia con la nazionale under 19 che con il Club Italia. L’assistant è il pilastro volsco Maurizio Colucci.

Sabato dunque la cordata dell’Argos Volley partirà alla volta della Lombardia dove sul mondoflex della Candy Arena i ragazzi della presidentessa Marzari sono già pronti a riceverli e a dargli battaglia soprattutto dopo il brillante esordio chiuso con un rotondo 3-0 sulla Taiwan Excellence Latina, che è valso l’accesso ai quarti di finale della Del Monte Coppa Italia per la terza stagione consecutiva.

Il Gi Group Team Monza di Miguel Angel Falasca che si presenta ai nastri di partenza della SuperLega UnipolSai 2017/2018 alla sua quarta esperienza continuativa, è quasi interamente rinnovato.
Il Vero Volley continua ad avere fiducia nel tecnico Miguel Àngel Falasca con cui nell’ultima stagione ha centrato per la prima volta i Play-Off Scudetto, per la terza la partecipazione alla Del Monte® Coppa Italia e sfiorato la qualificazione alla Challenge Cup. La prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley quindi, tenterà di migliorare i risultati ottenuti finora ripartendo dalle qualità dello schiacciatore  Iacopo Botto, al suo terzo anno con la fascia da capitano; del centrale Thomas Beretta; dell’opposto ex Sora stagione 2014/2015, Simon Hirsch; del libero Marco Rizzo, anche lui con i colori bianconeri ma nella stagione precedente a quella del fuori mano tedesco; l’altro libero Davide Brunetti; i posti 4 Donovan Dzavoronok e il giovane Jernej Terpin. A impreziosire lo zoccolo duro confermato, la società lombarda in estate si è assicurata le prestazioni dei centrali italiani d’esperienza Simone Buti e Rocco Barone; del regista statunitense Kawika Shoji e quello canadese Brett Walsh; del martello americano Jake Langlois e dell’opposto ceco Michal Finger.

Obiettivo del Gi Group Team Monza quello di esprimere un gioco frizzante e determinato in grado di appassionare il pubblico presente al Palazzetto dello Sport di Monza, cresciuto sensibilmente in queste tre stagioni e voglioso di raggiungere nuovi importanti traguardi insieme ai suoi beniamini che per il momento gli hanno regalato i Quarti della Del Monte® Coppa Italia.

“Mi aspetto una partita molto difficile – commenta alla vigilia il centrale sorano Andrea Mattei -, sia perché è la prima di campionato, sia perché di fronte avremo una squadra come Monza, ma ci stiamo preparando per arrivare a domenica davvero carichi e pronti per mettere in pratica tutto quello per cui ci siamo allenati da agosto a oggi.
Il team del Vero Volley ha molte individualità, partendo dai centrali. Il palleggiatore è cambiato rispetto allo scorso anno ma il buon libero, Rizzo, è stato confermato. E' diventata veramente una buona rosa, si è rinforzata e inquadrata, quindi dovremmo giocarcela sotto tanti aspetti. Dovremo puntare sul nostro gioco di squadra perché siamo tutti indispensabili per vincere, nessuno dovrà avere défaillance in campo perché giochiamo molto bene ma appena si sfalda qualcosa crolliamo, e noi dobbiamo fare in modo che ciò non avvenga e continuare a lottare pallone dopo pallone”.

Carla De Caris – Responsabile Ufficcio Stampa BioSì Indexa Sora
Foto: Komunicare


Italian Time: 6:21 - 23 Ott 2017
© 2008 Lega Pallavolo Serie A