Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Kemas Lamipel Santa Croce  Kemas Lamipel: il Derby col Massa per ripartire
  Stampa

  Mercoledí 3 Gennaio 2018 - 9:37  
Kemas Lamipel: il Derby col Massa per ripartire 
Kemas Lamipel Santa Croce: 

"Lupi" d'attacco nel derby con la Fonteviva Massa. Si gioca stasera con inizio alle ore 20,30 al PalaParenti la prima partita ufficiale del 2018.
La Kemas Lamipel vuole partire bene, riscattando la sconfitta di Castellana Grotte, regalando una soddisfazione ai tifosi.
Ripetere, sulle gradinate, le presenze del derby con Siena sarà difficile, ma il club biancorosso confida sull'attaccamento dei sostenitori per una gara che introduce alla volata per la conclusione della prima parte del campionato di A2.
Il Girone Bianco e quello Blu vedranno il loro epilogo domenica 21 gennaio ed in quel momento esatto si tireranno le somme. La formazione allenata da Totire farà il possibile per classificarsi fra le prime quattro in modo da ripartire per le posizioni di élite nel prosieguo della stagione.
Ci sono quattro giornate da disputare ma i "Lupi", dovendo riposare domenica 7 gennaio, ne affronteranno soltanto tre. Due di queste in casa, stasera con Massa e domenica 12 con Aversa, concludendo poi la serie degli impegni, domenica 21 sul non facile campo dell'Alessano.
Servono i punti necessari per centrare l'obiettivo e, le gare interne, saranno determinanti.
Si comincia col derby con gli apuani del patron Italo Vullo ed una vittoria da tre punti consentirebbe ai biancorossi di avere la certezza di entrare subito fra le prime quattro.
I santacrocesi saranno concentrati per puntare, decisi, a centrare questo traguardo, contro la compagine allenata da Aniello Mosca, che si presenta al PalaParenti con 9 lunghezze in graduatoria contro le 36 della Kemas Lamipel.
Tutto questo però, ha un valore estremamente relativo, visto che ogni gara presenta le proprie difficoltà, con i cali d’attenzione che possono essere pagati a caro prezzo.
La Fonteviva, nel derby di ritorno a Santa Croce, nonostante le due sole vittorie finora ottenute e le sedici sconfitte a referto, si aggrapperà anche al luogo comune che vuole spesso la squadra sfavorita, vittoriosa nel derby, pur di trovare le risorse per contrastare Wagner e compagni in questo testacoda valido per l'ottava di ritorno.
All’andata i "Lupi" si imposero per 3-0 e quel successo dette una grossa spinta ai conciari.
Apuani in campo con: Leoni-Cuk, Biglino-Quarta, De Marchi-Bolla e Bortolini libero, cioè nella formazione recentemente proposta con maggior frequenza da Mosca.
La Kemas Lamipel vuole ripartire, incamerando tre punti, portandosi vicino a quota 40, sapendo che in questo fine settimana potrà usufruire del turno di riposo e tirare il fiato.
Per quanto concerne la formazione da opporre ai marmiferi, Totire potrà scegliere, disponendo di una rosa piuttosto assortita. Benaglia ha recuperato dall influenza e sarà disponibile al centro.
Sicuri del posto solo Wagner e Taliani, con gli altri tutti in corsa per un posto.

Marco Lepri - Ufficio stampa "Lupi" Santa Croce


Italian Time: 23:38 - 20 Gen 2018
© 2008 Lega Pallavolo Serie A