Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Kemas Lamipel Santa Croce  La Kemas Lamipel attende una decimata ma motivata Sigma Aversa
  Stampa

  Sabato 13 Gennaio 2018 - 19:42  
La Kemas Lamipel attende una decimata ma motivata Sigma Aversa 
Kemas Lamipel Santa Croce: 

Per Aversa, quella di domani al PalaParenti, è una gara da dentro o fuori. La Sigma di coach Pasquale Bosco non può sbagliare se vuole continuare a sperare nel raggiungimento di uno dei primi quattro posti, validi per accedere alla Poule Promozione, altrimenti dovrà accontentarsi di una posizione di assoluto rilievo nella Poule B.
La formazione del presidente Sergio Di Meo parte stamani, poco dopo le 13, per la zona del Cuoio dove domani (ore 18) affronterà la Kemas Lamipel.
Il numero uno del club campano afferma: "Ho fiducia nei miei ragazzi, i play off non ci sfuggiranno".
Di riffe o di raffa, vale a dire centrando in queste ultime due gare il quarto posto o raggiungendo la Poule Promozione in un altro modo, gli aversani vorranno essere presenti al gran ballo di fine stagione. I play-off sono troppo belli ed importanti.
I "Lupi" sono già certi di parteciparvi, ma devono continuare a vincere, chiudendo la prima parte della stagione col miglior punteggio possibile e con l'incremento delle certezze in loro stessi.
Un Aversa motivato, cercherà l'impresa al PalaParenti anche se capitan Libraro, attaccante-ricettore di comprovata esperienza, sta ancora recuperando allo stiramento al polpaccio destro e, con ogni probabilità, salterà il match coi biancorossi. Anzi, la sua assenza sembra certa.
Pure l’opposto Santangelo è in dubbio per la gara con i conciari ma, almeno lui, dovrebbe essere della partita.
Pasquale Bosco, tecnico dei campani, sostituirà Libraro con Baldari, tenendo caldo Montò, nel caso in cui Santangelo non ce la faccia.
Invece il secondo libero Marra, vice di Vacchiano, verrà utilizzato nel ruolo inusuale di "banda" per dar fiato allo stesso Baldari, come in occasione della trasferta nelle Marche a Grottazzolina. La Sigma sale in Toscana facendo attenzione al riusultato che proverrà da Castellana Grotte dove sarà impegnato lo stesso Grottazzolina, avversario diretto per il quarto posto, anche se i marchigiani restano favoriti. Infatti, a prescindere dal risultato di domani a Santa Croce, tutto potrebbe risolversi all’ultima giornata.
Domani pomeriggio, a Castellana Grotte, si giocherà alle 16, per cui alle 18, al momento del fischio d'inizio di Kemas Lamipel-Sigma Aversa, i normanni potranno forse già conoscere il risultato della diretta avversaria, impegnata in Puglia.
“Possiamo giocarci le nostre carte contro i "Lupi" nonostante le assenze - afferma il presidente Di Meo - anche perché qualsiasi punto conquistato potrebbe darci la possibilità di continuare a sperare. L’ultima giornata in ogni caso sarà decisiva. Qualsiasi Poule conquisteremo, sono sicuro che i play-off non potranno sfuggirci”.
I "Lupi" si alleneranno regolarmente nella giornata di oggi e, domani mattina, è prevista al PalaParenti, la rifinitura delle due formazioni.

Marco Lepri - Ufficio stampa "Lupi" Santa Croce

Nella foto di Veronica Gentile: Acquarone e Wagner si danno la carica.


Italian Time: 23:28 - 22 Gen 2018
© 2008 Lega Pallavolo Serie A