Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Goldenplast Potenza Picena  Di Pinto: "Abbiamo confermato di poter battere avversari più esperti"
  Stampa

  Mercoledí 14 Febbraio 2018 - 13:04  
Di Pinto: "Abbiamo confermato di poter battere avversari più esperti" 
Il tecnico biancazzurro tesse le lodi della sua squadra dopo il successo con la capolista, ma invoca lo stesso mix di concentrazione e concretezza anche in trasferta. Domenica 18 febbraio (ore 18.00) è in programma lo scontro diretto con Cantù al PalaParini
Goldenplast Potenza Picena: 

Il diktat nello spogliatoio biancazzurro è non buttarsi giù quando si resta a secco e non volare troppo in alto quando arrivano i 3 punti, ma la gara persa 3-1 al PalaManera con Mondovì e la vittoria in 4 set all’Eurosuole Forum contro la prima della classe Gioia del Colle hanno mostrato una GoldenPlast Potenza Picena combattiva e in grado di lottare a testa alta contro organici più esperti e altrettanto agguerriti. L’atteggiamento è positivo e il tecnico Adriano Di Pinto vuole continuità dopo il passo avanti in classifica invocando lo stesso mix di concentrazione e concretezza anche in trasferta. L’infortunato Anjun Lavanga, secondo palleggiatore con un alluce fuori uso, è tornato in palestra per accelerare il recupero, mentre hanno preso il via gli allenamenti che porteranno allo scontro diretto della terza giornata di andata della Pool B in Serie A2 UnipolSai, il match in programma domenica 18 febbraio (ore 18.00) al PalaParini con il Pool Libertas Cantù.

Coach Adriano Di Pinto:Nelle prime due gare abbiamo confermato di poter contrastare avversari più esperti e anche di poter vincere. Crediamo nella salvezza diretta, ma dobbiamo giocare con lo stesso atteggiamento di domenica. Viviamo di esperienze precedenti e in questo modo cerchiamo di non ripetere gli errori. L’esempio lampante è il finale del quarto set contro Gioia. Nei primi due parziali siamo stati bravi a non farli giocare, poi le ingenuità nel terzo set sono state ingigantite dall’abilità al servizio di Cetrullo e Joventino. Nel quarto parziale gli ospiti hanno proseguito a giocare bene, ma noi siamo stati costanti ed efficaci senza lasciarci intimorire nel punto a punto conclusivo. Grande prova del capitano Monopoli, impeccabile e sempre più disinvolto nelle scelte. Bravi i compagni che lo hanno seguito. E’ una squadra nuova e piena di giovanissimi, ma c’è talento! Non è mai facile riuscire a imporre il proprio gioco a Cantù, ma domenica ci attende uno scontro diretto e non ci tireremo indietro”.

(In foto un time out – Scatto Staff)

Ufficio Stampa Volley Potentino
Michele Campagnoli
349 2885993 - micampa@gmail.com


Italian Time: 7:54 - 24 Mag 2018
© 2008 Lega Pallavolo Serie A