Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
 
    ALBO D'ORO  
Stampa
Del Monte Boy League 2014-2015
 

Clicca qui per i risultati in tempo reale delle partite della Del Monte Boy League Final Six
Cartella Stampa dell'Evento
Galleria fotografica

SOCIAL
Photogallery Instagram (#delmonteboy)
Gruppo Facebook

 

Del Monte® Boy League Final Eight

Padova per la prima volta si aggiudica la “Coppa Enrico Bazan”

 

E’ Padova ad aggiudicarsi per la prima volta la Del Monte® Boy League. La squadra Under 14 targata Kio-Ene ha vinto la finale per 2-0 (25-18, 25-23) contro i campioni uscenti della Materdominivolley.it Castellana Grotte, autori di un’ottima tre giorni e che solo all’ultimo match hanno cedere il posto ai Veneti nell’albo d’oro della manifestazione, organizzata a Cesenatico dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Eurocamp.

 

La Kio-Ene di Alice Biasini, sbaragliata la concorrenza di Cantù e Monza nella prima fase, aveva sudato freddo al suo arrivo in Romagna vincendo il proprio girone su Castellana Grotte solo per quoziente punti. Poi, dopo un’ottima prestazione di semifinale contro la CMC Ravenna (2-0), l’ultima fatica contro i Pugliesi in finale prima di alzare la coppa Del Monte®.

 

Terza, dietro la Materdominivolley.it, la CMC Ravenna, che ha battuto la Energy T.I. Diatec Trentino nella finale di consolazione. Quinta la Revivre Milano davanti alla Cassa Rurale Cantù, settima la Cucine Lube Banca Marche Treia che ha relegato la Sir Safety Perugia all’ultimo posto.

 

I risultati - Venerdì 20 e sabato 21 marzo 2015

Girone E

CMC Ravenna – Cassa Rurale Cantù 2-1 (25-11, 25-23, 19-25)

Energy T.I. Diatec Trentino - Cucine Lube Banca Marche Treia 3-0 (25-16, 25-7, 25-12)

CMC Ravenna - Cucine Lube Banca Marche Treia 3-0 (25-22, 26-24, 25-19)

Energy T.I. Diatec Trentino – Cassa Rurale Cantù 3-0 (25-8, 25-18, 25-17)

CMC Ravenna – Energy T.I. Diatec Trentino 0-3 (20-25, 21-25, 15-25)

Cucine Lube Banca Marche Treia – Cassa Rurale Cantù 1-2 (21-25, 18-25, 25-12)

Girone F

Revivre Milano - Kio-Ene Padova 2-1 (26-24, 25-23, 10-25)

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Sir Safety Perugia 3-0 (25-15, 25-10, 25-12)

Revivre Milano – Sir Safety Perugia 3-0 (25-17, 25-19, 25-16)

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Kio-Ene Padova 1-2 (23-25, 18-25, 25-22)

Revivre Milano – Materdominivolley.it Castellana Grotte 1-2 (25-23, 24-26, 15-25)

Sir Safety Perugia – Kio-Ene Padova 0-3 (9-25, 9-25, 10-25)

 

Classifica

Girone E

Kio-Ene Padova 6 (quoz. punti 1.41), Materdominivolley.it Castellana Grotte 6 (quoz. punti 1.24), Revivre Milano 6 (quoz. punti 1.41), Sir Safety Perugia 0.

Girone F

Energy T.I. Diatec Trentino 9, CMC Ravenna 5, Cassa Rurale Cantù 3, Cucine Lube Banca Marche Treia 1.

 

Domenica 22 marzo 2015

Semifinali

Energy T.I. Diatec Trentino – Materdominivolley.it Castellana Grotte 1-2 (25-20, 23-25, 8-15)

Kio-Ene Padova - CMC Ravenna 2-0 (25-22, 25-21)

 

Finale 5° posto

Revivre Milano - Cassa Rurale Cantù 2-0 (25-19, 25-11)

Finale 7° posto

Cucine Lube Banca Marche Treia - Sir Safety Perugia 2-1 (25-17, 21-25, 15-4)

 

Finale 3° posto

Energy T.I. Diatec Trentino - CMC Ravenna 0-2 (15-25, 17-25)

 

Finale 1° posto

Kio-Ene Padova - Materdominivolley.it Castellana Grotte 2-0 (25-18, 25-23)

 

ALBO D’ORO

1996 Las Daytona Modena

1997 Cassa di Risparmio Ravenna

1998 Alpitour Traco Cuneo

1999 TNT Alpitour Cuneo

2000 Sisley Treviso

2001 Conad Forlì

2002 Esse-Ti Carilo Loreto

2003 Albero del Volley V3 Parma

2004 Lube Banca Marche Macerata

2005 Samia Schio

2006 Scuola di Pallavolo Anderlini Cimone Modena

2007 Lube Banca Marche Macerata

2008 Sisley Treviso

2009 Sisley Treviso

2010 Itas Diatec Trentino

2011 Sisley Treviso

2012 Volley Segrate 1978

2013 Cucine Lube Banca Marche Macerata

2014 Materdominivolley.it Castellana Grotte

2015 Kio-Ene Padova

 

Del Monte® Boy League Final Eight

A Cesenatico, tempo di finali per la “Coppa Enrico Bazan”

 

Saranno Energy T.I. Diatec Trentino – Materdominivolley.it Castellana Grotte e Kio-Ene Padova - CMC Ravenna le accoppiate di semifinali che domani, domenica 22 marzo, decideranno l’accesso al podio a Cesenatico per la Del Monte® Boy League Final Eight, evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Eurocamp.

 

La Finalissima alle 16.00 assegnerà poi la “Coppa Enrico Bazan” n. 20, lo scorso anno vinta dagli Under 14 della Materdominivolley.it Castellana Grotte.

 

Lotta per il 5° posto tra Revivre Milano - Cassa Rurale Cantù, mentre il 7° sarà sfida tra Cucine Lube Banca Marche Treia - Sir Safety Perugia.

 

Ricca di contenuti la pagina Facebook della Lega Pallavolo Serie A, che racconta l’andamento della Finale a 8. Lo specifico gruppo Facebook “Del Monte® Boy League Final Eight” ha spinto tutti i partecipanti (tecnici, atleti, tifosi…) a interagire postando foto, video e curiosità sull’evento in tempo reale. E’ possibile aggiungere membri al gruppo per condividere istante per istante le emozioni della Final Eight dentro e fuori dal campo.

Il gruppo è raggiungibile all’indirizzo https://www.facebook.com/groups/delmonteboy.

 

Le foto sono condivise postandole su Instagram con hashtag #delmonteboy

Tutte le foto sono anche pubblicate in un’apposita gallery sul sito di Lega

 

Cliccando sul banner dedicato nella home page del sito www.legavolley.it è possibile scaricare la cartella stampa della Del Monte Boy League contenente tutte le info e le curiosità sull’evento.

 

I risultati - Venerdì 20 e sabato 21 marzo 2015

Girone E

CMC Ravenna – Cassa Rurale Cantù 2-1 (25-11, 25-23, 19-25)

Energy T.I. Diatec Trentino - Cucine Lube Banca Marche Treia 3-0 (25-16, 25-7, 25-12)

CMC Ravenna - Cucine Lube Banca Marche Treia 3-0 (25-22, 26-24, 25-19)

Energy T.I. Diatec Trentino – Cassa Rurale Cantù 3-0 (25-8, 25-18, 25-17)

CMC Ravenna – Energy T.I. Diatec Trentino 0-3 (20-25, 21-25, 15-25)

Cucine Lube Banca Marche Treia – Cassa Rurale Cantù 1-2 (21-25, 18-25, 25-12)

Girone F

Revivre Milano - Kio-Ene Padova 2-1 (26-24, 25-23, 10-25)

Materdominivolley.it Castellana Grotte - Sir Safety Perugia 3-0 (25-15, 25-10, 25-12)

Revivre Milano – Sir Safety Perugia 3-0 (25-17, 25-19, 25-16)

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Kio-Ene Padova 1-2 (23-25, 18-25, 25-22)

Revivre Milano – Materdominivolley.it Castellana Grotte 1-2 (25-23, 24-26, 15-25)

Sir Safety Perugia – Kio-Ene Padova 0-3 (9-25, 9-25, 10-25)

 

Classifica

Girone E

Kio-Ene Padova 6 (quoz. punti 1.41), Materdominivolley.it Castellana Grotte 6 (quoz. punti 1.24), Revivre Milano 6 (quoz. punti 1.41), Sir Safety Perugia 0.

 

Girone F

Energy T.I. Diatec Trentino 9, CMC Ravenna 5, Cassa Rurale Cantù 3, Cucine Lube Banca Marche Treia 1.

 

Diventa protagonista e racconta sui social la tua Del Monte Boy League

Saranno Facebook ed Instagram i principali canali di comunicazione per raccontare la Del Monte Boy League Final Eight 2014/2015: i protagonisti sul campo lo saranno anche sui social.

La pagina Facebook della Lega Pallavolo Serie A racconterà giorno per giorno l'andamento della Finale a 8. Inoltre è stato creato un gruppo Facebook “Del Monte Boy League Final Eight” tramite il quale tutti i membri (tecnici, atleti, tifosi…) potranno interagire postando foto, video e curiosità sull’evento in tempo reale. Sarà possibile aggiungere membri al gruppo per condividere istante per istante le emozioni della Final Eight dentro e fuori dal campo.

Il gruppo è raggiungibile all'indirizzo https://www.facebook.com/groups/delmonteboy.

 

Un altro modo per condividere le proprie foto sarà quello di postare su Instagram con hashtag #delmonteboy

Tutte le foto saranno pubblicate in un’apposita gallery sul sito di Lega

 

Del Monte Boy League Final Eight

Tra pochi giorni al via a Cesenatico la 20a edizione della “Coppa Enrico Bazan”

 

Per il quarto anno consecutivo, Cesenatico sarà la casa della fase conclusiva della Del Monte Boy League, evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Eurocamp, e che vedrà partecipare alla Final Eight le otto squadre Under 14 qualificate al termine della fase eliminatoria a gironi: CMC Ravenna, Revivre Milano, Materdominivolley.it Castellana Grotte, Energy T.I. Diatec Trentino, Cucine Lube Banca Marche Treia, Sir Safety Perugia, Kio-Ene Padova, Cassa Rurale Cantù si sfideranno da venerdì 20 a domenica 22 marzo a Cesenatico (FC) per contendersi l’edizione n. 20 della “Coppa Enrico Bazan”.

 

Il titolo nella scorsa stagione era stato conquistato per la prima volta di sempre da una formazione pugliese: gli Under 14 della Materdominivolley.it Castellana Grotte, infatti, dopo aver dominato nella fase a gironi, avevano battuto in Semifinale Monza, superando poi nella Finalissima l’altra squadra pugliese protagonista del torneo, l’Exprivia Molfetta, vittoriosa nella Semifinale contro Trento.

 

Le otto formazioni finaliste formano una graduatoria in cui:

- dal 1° al 4° posto vengono inserite le squadre vincitrici del loro Girone eliminatorio, ordinate tra loro secondo la miglior classifica.

- dal 5° all’8° posto vengono inserite le squadre classificatesi al 2° posto nel loro Girone eliminatorio, ordinate tra loro secondo la miglior classifica.

 

 

1 CMC Ravenna 15

2 Revivre Milano 15

3 Materdominivolley.it Castellana Grotte 15

4 Energy T.I. DiatecTrentino 14

5 Cucine Lube Banca Marche Treia 12

6 Sir Safety Perugia 12

7 Kio-Ene Padova 11

8 Cassa Rurale Cantù 8

 

Le otto finaliste sono quindi suddivise in due Gironi:

 

Girone E

1- CMC Ravenna

4- Energy T.I. Diatec Trentino

5- Cucine Lube Banca Marche Treia

8- Cassa Rurale Cantù

 

Girone F

2- Revivre Milano

3- Materdominivolley.it Castellana Grotte

6- Sir Safety Perugia

7- Kio-Ene Padova

 

Le gare dei gironi E e F, in programma nelle giornate di venerdì 20 e sabato 21 marzo, si svolgeranno con formula all’italiana di gare di sola andata con la disputa di tre set giocati comunque in ogni match, e dove ogni parziale vinto assegna un punto in classifica. Le Semifinali e Finali di domenica 22 marzo, invece, si svolgeranno al meglio dei 3 set (2 su 3).

 

IL PROGRAMMA DELLA FINAL EIGHT

Campo A

Palazzetto dello Sport di Cesenatico - Viale Magellano, 23 - Cesenatico

Campo B

Pala Peep - via Falcone, 1 – Cesenatico

 

Venerdì 20 marzo 2015

ore 18.00

Campo A: CMC Ravenna – Cassa Rurale Cantù

Campo B: Energy T.I. Diatec Trentino - Cucine Lube Banca Marche Treia

 

ore 19.30

Campo A: Revivre Milano - Kio-Ene Padova

Campo B: Materdominivolley.it Castellana Grotte - Sir Safety Perugia

 

Sabato 21 marzo 2015

ore 9.30

Campo A: CMC Ravenna - Cucine Lube Banca Marche Treia

Campo B: Energy T.I. Diatec Trentino – Cassa Rurale Cantù

 

ore 11.00

Campo A: Revivre Milano – Sir Safety Perugia

Campo B: Materdominivolley.it Castellana Grotte – Kio-Ene Padova

 

ore 16.00

Campo A: CMC Ravenna – Energy T.I. Diatec Trentino

Campo B: Cucine Lube Banca Marche Treia – Cassa Rurale Cantù

 

ore 17.30

Campo A: Revivre Milano – Materdominivolley.it Castellana Grotte

Campo B: Sir Safety Perugia – Kio-Ene Padova

 

Domenica 22 marzo 2015

ore 9.30

Campo A: Semifinale 1

Campo B : Semifinale 2

 

ore 11.00

Campo A: Finale 5°-6° posto

Campo B: Finale 7°-8° posto

 

ore 14.00

Campo A: Finale 3°-4° posto

 

ore 16.00

Campo A: Finale 1°-2° posto

 

Hanno aderito alla manifestazione le seguenti Società:

 

Cassa Rurale Cantù

Kio-ene Padova

Vero Volley Monza (convenzionata)

Cucine Lube Banca Marche Treia

Sir Safety Perugia

Materdominivolley.it Castellana Grotte

CMC Ravenna

Energy T.I. Diatec Trentino

Modena Volley

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania (convenzionata)

Revivre Milano

Sieco Service Ortona

 

Fase Eliminatoria - Gironi

 

Girone A

Revivre Milano

Vero Volley Monza (convenzionata)

Cassa Rurale Cantù

Girone B

Sir Safety Perugia

CMC Ravenna

Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania (convenzionata)

 

Girone C

Kio-ene Padova

Energy T.I. Diatec Trentino

Modena Volley

Girone D

Materdominivolley.it Castellana Grotte

Cucine Lube Banca Marche Treia

Sieco Service Ortona

 

Le sopracitate Società sono pregate di inviare a stretto giro di posta elettronica alla Lega Pallavolo Serie A le seguenti informazioni:

· Il nome esatto della squadra.

· Il nome del dirigente responsabile e il suo recapito telefonico cellulare.

· Il recapito e-mail a cui la Lega invierà tutta la corrispondenza relativa alla Boy League.

· L’indirizzo del campo di gioco presso cui si svolgerà il concentramento ospitato.

 

L’iscrizione è gratuita e non sono previste tasse gara.

 

Fase eliminatoria – svolgimento e formula

Le squadre iscritte sono suddivise in Gironi, come precedentemente descritto.

Ogni Società ospiterà un concentramento, in cui si giocherà con girone all’italiana di sola andata Data, luogo e calendario degli incontri saranno concordati dalle partecipanti e dovranno essere comunicate in Lega entro il prossimo 30 novembre. I tre concentramenti dovranno essere completati entro il 8 marzo 2015

Sarà in vigore la formula di gara consueta che prevede tre set giocati comunque, dove ogni set vinto assegna un punto in classifica. Al termine del 2° set si dovrà procedere al sorteggio per l’assegnazione del campo. Nel 3° set, al raggiungimento del 13° punto da parte di una delle due squadre, si effettuerà il cambio di campo.

Ciascun set (compreso il terzo) si svolgerà normalmente, secondo la formula di gioco in vigore in tutti i Campionati, ovvero, vince la squadra che conquista 25 punti con uno scarto di almeno 2 punti. In caso di parità 24-24, il gioco continua fino a che una squadra non conquista i 2 punti di vantaggio, senza limiti di punteggio (26/24, 27/25,...).

 

Classifica:

In caso di parità di punti in classifica, la graduatoria sarà stabilita:

·         in base al maggior numero di gare vinte su gare disputate;

·         in base al miglior quoziente set;

·         in base al miglior quoziente punti.

In caso una di tali squadre avesse ottenuto punti per forfait dell'avversario, il confronto dei risultati avverrà considerando solo i risultati tra le squadre in oggetto e le squadre che le precedono nella classifica dei rispettivi gironi.

Si applica inoltre l’art. 41 Regolamento Gare FIPAV per la classifica avulsa.

 

La prima e la seconda classificata di ogni girone prenderanno parte alla Final Eight. La terza classificata sarà eliminata.

 

La Final Eight si svolgerà il 20, 21 e 22 marzo 2015 in sede da definirsi.

Si raccomanda a tutte le squadre partecipanti di prendere i necessari accordi con i comitati periferici Fipav affinché non vengano fissate in tale data finali di campionati di pari categoria, come esplicitamente raccomandato a pag. 3 della circolare Fipav “Norme di riferimento per l’attività dei campionati di categoria 2014/2015”.

La Formula di svolgimento della Finale verrà comunicata in seguito.

 

 

Atleti partecipanti al Torneo

I limiti di età sono gli stessi del Campionato Nazionale Under 14 FIPAV nella stagione sportiva in corso (nati dal 2001 al 2004).

Ogni Società può schierare in campo gli atleti la cui posizione di tesseramento risulti valida per partecipare al Campionato Nazionale Under 14 FIPAV 2014/15 con la Società medesima. E’ inoltre possibile schierare in campo fino ad un massimo di 3 atleti tesserati per altra Società, previa autorizzazione scritta di quest'ultima, da inviarsi in Lega prima della prima gara a cui si intende far partecipare gli atleti. Tale opportunità è limitata ad un numero massimo di tre atleti durante tutto lo svolgimento del Torneo.

Prima della data del primo concentramento, le Società dovranno inviare alla Lega Pallavolo Serie A l'elenco degli atleti partecipanti al torneo.

 

Rimborsi spese

Sono previsti rimborsi spese per trasferte disagiate (superiori a 200 chilometri in andata).

L’ammontare di tali contributi è previsto in € 150 al netto di IVA per ogni trasferta superiore a 200 km (andata) e € 250 al netto di IVA per ogni trasferta superiore a 400 km (andata).

Le squadre non di Serie A non riceveranno i rimborsi spesa suddetti.

 

Oneri organizzativi

Ogni Società organizzatrice di un concentramento dovrà:

·mettere a disposizione un idoneo campo di gioco;

·richiedere al C.P. FIPAV l'invio di arbitri di livello provinciale in numero di 2 per ogni gara sopportando i relativi costi;

· fornire il segnapunti;

·comunicare alla Lega il risultato di tutte le gare immediatamente dopo la loro fine, utilizzando il tel. 3481312996 (con un SMS o lasciando i risultati in segreteria telefonica) oppure via e-mail a boyleague@legavolley.it;

·spedire in Lega i referti e i rapporti arbitrali relativi a tutte le gare del concentramento, entro la giornata successiva alla giornata di gara.

 

Omologazione delle gare

Appartiene all’Ufficio Campionati della Lega la competenza a verificare la regolarità dello svolgimento delle gare e le posizioni dei giocatori, a redigere le classifiche dei Gironi e a

stabilire le date del loro svolgimento.

Le omologazioni delle gare avverranno in primo grado a cura del Giudice di Lega, che è competente ad infliggere tutte le sanzioni di cui all’ articolo 33 del Regolamento

Giurisdizionale con esclusione:

a) delle squalifiche e/o delle sospensioni per periodi superiori a sei mesi;

b) della radiazione.

Qualora il Giudice di Lega, nel corso di un procedimento, riscontri una violazione che non rientra nella sua competenza dovrà trasmettere tutti gli atti alla Procura Federale perché proceda ai sensi degli articoli 71 e seguenti del Regolamento Giurisdizionale.

La omologazione delle gare e la erogazione delle relative sanzioni avverrà approssimativamente con cadenza mensile. Le sanzioni pecuniarie conseguenti a infrazioni commesse da società che disputano il campionato in convenzione con una società di Serie A verranno inflitte alla Società di Serie A medesima.

 

 

Altezza della Rete

Tutti gli incontri devono essere disputati con la rete posta a metri 2,24.

 

Libero

L’impiego del “libero” non è permesso.

 

Rinuncia alle gare

In caso di rinuncia ad una gara, la Società rinunciataria sarà penalizzata di 2 punti oltre a perdere l'incontro per 0 - 3 (0-25/0-25/0-25) e ad essere esclusa dall’ammissione alla fase successiva.

 

Tasse e autorizzazioni Federali

Il Torneo è autorizzato dalla FIPAV ed è previsto dalle “Norme di riferimento per l’attività dei Campionati di Categoria 2013/2014”. Non sono previste tasse gara.

 

Per quanto non specificato nella presente, valgono i vigenti Regolamenti di Lega e FIPAV, nonché il dispositivo delle Commissioni FIPAV per ciò che attiene a tutti gli aspetti amministrativi e disciplinari.

 


Italian Time: 9:33 - 24 Ott 2017
© 2008 Lega Pallavolo Serie A