mercoledì 12 dicembre 2018 21:06
Pet Company Perugia Volley
Serie A2 - Stagione 2001/2002
Sede Legale: Via Martiri dei Lager, 65
06100 - Perugia (PG)
Tel: 075-5011204
Fax: 075-5018435

Roster

Player Ruolo Nascita Alt.
(cm)
Luogo
Nasc.
Naz.
Sport.
1 ZAMPETTI Enrico Schiacciatore
Schiacciatore 1980 195 AR ITA
2 KUNDA Gabriel Schiacciatore
Schiacciatore 1968 197 ARG ITA
3 TOVO Davide Centrale
Centrale 1972 202 RO ITA
4 BASTIANINI Giacomo Schiacciatore
Schiacciatore 1982 198 SI ITA
6 BARBONE Giuseppe Centrale
Centrale 1974 200 BA ITA
8 FABRONI Marco Palleggiatore
Palleggiatore 1981 190 VA ITA
9 BERNABÈ Andrea Centrale
Centrale 1969 193 RM ITA
10 SELVAGGI Giuseppe Palleggiatore
Palleggiatore 1964 190 PE ITA
11 TOMATIS Andrea Schiacciatore
Schiacciatore 1978 197 MI ITA
12 MESSANA Dario Libero
Libero 1979 188 CT ITA
13 LEONARDI Antonio Schiacciatore
dal 10/03/2002
Schiacciatore 1965 198 PG ITA
14 ROMANO Alejandro Schiacciatore
Schiacciatore 1974 194 ARG ARG
15 GUERASSIMOV Alexandre Schiacciatore
Schiacciatore 1975 201 RUS RUS
16 MARTIN Terence Schiacciatore
Schiacciatore 1975 201 CAN CAN


Staff Tecnico

Polidori Fausto
dal 12/12/2001
1° Allenatore
Caponeri Massimo
2° Allenatore
Stafisso Bruno
Medico
Giusti Emilio
Fisioterapista
Lacquanti Moreno
Preparatore Atletico
Rilasciati o Trasferiti
Pittera Carmelo
fino al 11/12/2001
1° Allenatore

Dirigenti

Sciurpa Claudio Presidente Società
Rinchi Stefano General Manager
Salemme Erasmo Direttore Sportivo
Mesolella Riccardo Team Manager
Nicchiarelli Domenico Dirigente
Pippi Riccardo Dirigente
Aglietti Alberto Addetto Stampa
Piacentini Ermanno Relazioni Esterne

ALBO D'ORO

Anno Torneo
2010 Challenge Cup
2002 Campionato A2 (play off)

Piazzamenti Stagioni Precedenti

Stagione Torneo Pos.
2011/2012 Regular Season A1 12ª Posizione (su 14) con 28 punti
Play Off A1 2011 - Girone A 3ª Posizione (su 3) con 1 punti
2010/2011 Regular Season A1 8ª Posizione (su 14) con 35 punti
Play Off A1 Quarti Eliminata dalla Itas Diatec Trentino
Coppa Italia A1 Quarti Eliminata dalla Bre Banca Lannutti Cuneo
2009/2010 Regular Season A1 9ª Posizione (su 15) con 39 punti
TIM Cup A1 - Coppa Italia Quarti Eliminata dalla Itas Diatec Trentino
Challenge Cup Finale Vincente contro la Mladost Zagreb (CRO)
2008/2009 Regular Season A1 4ª Posizione (su 14) con 50 punti
Play Off A1 Quarti Eliminata dalla Copra Nordmeccanica Piacenza
2007/2008 Regular Season A1 10ª Posizione (su 14) con 32 punti
2006/2007 Regular Season A1 6ª Posizione (su 14) con 43 punti
Play Off A1 Quarti Eliminata dalla Sisley Treviso
2005/2006 Regular Season A1 8ª Posizione (su 14) con 41 punti
Play Off A1 Quarti Eliminata dalla Lube Banca Marche Macerata
Coppa Italia A1 Quarti Eliminata dalla Sisley Treviso
Champions League - Pool D 1ª Posizione (su 5) con 15 punti
Champions League - Fase Finale Quarti Eliminata dalla Lokomotiv BELGOROD (RUS)
Trofeo TIM 1ª Posizione (su 3) con 4 punti
2004/2005 Regular Season A1 4ª Posizione (su 14) con 43 punti
Play Off A1 Finale Sconfitta dalla Sisley Treviso
Coppa Italia A1 Quarti Eliminata dalla Marmi Lanza Verona
2003/2004 Regular Season A1 8ª Posizione (su 14) con 38 punti
Play Off A1 Semifinali Eliminata dalla Coprasystel Ventaglio Piacenza
2002/2003 Regular Season A1 9ª Posizione (su 14) con 35 punti
2001/2002 Regular Season A2 2ª Posizione (su 16) con 62 punti
Play Off A2 Finale Vincente contro la Aesse VRB Verona
Coppa Italia A2 Ottavi Eliminata dalla Videx Da.Mi. Grottazzolina

Impianto di Gioco

Pala Barton
Località Pian di Massiano
06127 - Perugia (PG)
Capienza: 3400
Tel: 075-5054931

Main Sponsor


Sponsor & Fornitori

Due T Sport

Storia della società

Le origini sono legate all'Associazione Sportiva Trasimeno Volley fondata nell'anno 1973. Esattamente dieci anni dopo arriva in Serie A2 nell'entusiasmo generale di una città. Nella stagione successiva, però, si riparte dalla Seconda Divisione. E' il 1999 quando cambia definitivamente la storia della società che viene rilevata dall'attuale Presidente, Claudio Sciurpa. Si riparte dalla Serie B1 e dopo due stagioni si ritorna in Serie A2. Il Presidente costituisce un nuovo gruppo di imprenditori che lo appoggiano nella nuova avventura. La squadra viene trasferita a Perugia e al termine della stagione 2001-02 approda in Serie A1. Il 2004/05 è l'anno del maggiore splendore. Arriva fino alla finale scudetto, persa con Treviso e l'anno successivo gioca la sua prima Champions League. Alla vigilia della stagione 2010/11 la società diventa Umbria Volley e si trasferisce a San Giustino