A Crema per stupire ancora!

Si riparte! Dopo la pausa per la TIM CUP 2005 di Serie A2 riprende il campionato cadetto, giunto alla fase finale.
Mancano ormai solo quattro giornate al termine della Regular Season; quattro gare che rappresenteranno altrettante finali per l’Isernia Volley alla disperata ricerca dei punti necessari alla permanenza in Serie A2. Traguardo ancor più storico di quello centrato lo scorso 6 giugno!
In questa lotta disperata il sestetto di Alberto Gatto non è solo, ben otto le compagini a rischio nella zona bassa della classifica. Una graduatoria talmente corta che, a questo punto, una vittoria o una sconfitta possono valere davvero un’intera stagione!
Costantini e compagni sabato saranno impegnati al PalaBertoni di Crema. Gli uomini di Motta sono a pieno titolo la rivelazione in positivo di questo torneo, che non ha lesinato emozioni e sorprese; partiti con l’ambizione di una tranquilla salvezza sono ad un passo dalla matematica certezza di partecipare ai play-off. Ragione questa che renderà il match della Vigilia di Pasqua ancor più interessante: diversi obiettivi – da un lato, il traguardo play-off (inatteso, ma meritato), dall’altro, l’agognata salvezza, meta prefissata dei biancoazzurri – ma la medesima voglia di far bene e di accaparrarsi l’intera posta in palio.
Nella lunga trasferta l’Isernia Volley sarà accompagnata dai suoi calorosi e folkloristici tifosi, che non faranno mancare il loro apporto neanche in questa occasione; la loro partenza è stata fissata per l’alba di sabato in una sorta di anticipo di gita di Pasquetta.
Oltre ai fedelissimi della “Fossa del Drago”, il sodalizio pentro avrà un nuovo compagno di viaggio: le Coltellerie De Luca di Frosolone. L’azienda molisana produttrice di coltelli e forbici di elevata qualità (prodotto artigianale tipico della zona) ha deciso di affiancare l’Isernia Volley in questo scorcio di campionato e a sua volta la società presieduta da Alberico Vitullo è ben lieta di annoverare tra i propri partners commerciali un’azienda che ben rappresenta l’artigianato locale, nella più ampia ottica di promozione della Regione Molise, media partner dell’Isernia per la stagione in corso.
La Premier Hotels Reima Crema attende i biancoazzurri in formazione di emergenza. Alla sicura defezione dell’opposto americano Toppel sembra essersi aggiunta quella del centrale Finazzi; non in buone condizioni anche il francese Yoko, il quale – da quando gioca in posto due – accusa forti dolori alla schiena. Eppur vero che la società lombarda è tornata sul mercato e dovrebbe annunciare il nome del nuovo opposto proprio nelle prossime ore. Intanto, ai nastri di partenza sono pronti i giovani Garilli e Cetrullo (quest’ultimo, ex Pallavolo Agnone).
Sul fronte molisano i tecnici Gatto e La Posta potranno contare su tutti gli uomini della rosa, eccezion fatta per Mario Scappaticcio, che nella giornata di mercoledì ha comunque assistito all’allenamento incoraggiando e riprendendo i compagni (quando necessario) come nel suo stile!
L’ambiente appare tranquillo e disteso, fattore determinante in un momento cruciale come questo: scendere in campo con la dovuta serenità è fondamentale per potersi giocare il tutto per tutto. E l’Isernia Volley a Crema si giocherà un altro tassello del puzzle salvezza!

Anna Palermo
Area Comunicazioni Isernia Volley
press@legavolley.it
www.iserniavolley.it

IN FOTO: Una bella immagine dei “draghetti”, sempre presenti sugli spalti e vero orgoglio per la società isernina!