Henno, libero di stupire

Hubert Henno, il nuovo libero francese della M. Roma Volley, è stato presentato ieri presso il centro sportivo di Villa Flaminia.

«Metterò il massimo impegno – dice Henno – per ripagare la società e l’allenatore di quanto hanno fatto per portarmi qua. Nella mia carriera ho vinto molto e sono a Roma per continuare a farlo». Già conosce molti dei suoi futuri compagni: «Mastrangelo, Savani, Semenzato e Kooistra sono grandi campioni e faranno grande questa squadra». Giura di imparare in fretta l’italiano e di visitare le bellezza della Capitale: «Amo i film ambientati nell’antica Roma e non vedo l’ora di scoprire i segreti e i posti di questa magnifica città». Hubert ricorda bene quando Roma nella pallavolo dominava in Italia e all’estero: «Le immagini dell’ultimo scudetto sono arrivate anche in Francia. Ho ancora in mente la festa in un PalaEur stracolmo. Mi piacerebbe vivere quelle splendide sensazioni dal vivo con i miei nuovi compagni. Darò il mio contributo affinché questo avvenga in fretta».

Al termine della fugace visita romana, Henno, accompagnato da sua moglie Alketa, è ripartito per la Francia dove lo attende la sua Nazionale. Sarà definitivamente a Roma alla fine della World League.