Domani sera arriva la Mo-No Volley dell’ex Olteanu

Dopo la sfortunata trasferta di Milano, arriva domani sera al Pala Corigliano la Modugno-Noicattaro Volley degli ex Olteanu e Roganti.

Ex di turno: La sfida, che si disputerà alle ore 20:30 e varrà per il 5° turno del girone di ritorno di Serie A2, sarà particolarmente sentita dai tanti tifosi della Famigliulo, che sicuramente non mancheranno di ricordare le bordate del forte schiacciatore romeno e i salvataggi del “piccolo” libero della provincia di Macerata.

Andata: Nell’ottobre scorso la Famigliulo si impose al tie-break, con una grande prestazione corale dei rossoneri, applauditi a lungo dagli oltre 70 tifosi arrivati in Puglia al seguito della squadra con un pullman e alcune macchine. La gara di domani, tuttavia, farà testo a sé: le due squadre sono notevolmente cambiate ed hanno ora esigenze diverse di classifica.

Formazioni: Nella Famigliulo è in dubbio l’utilizzo di Maric. Al suo posto dovrebbe giocare uno tra De Marchi e Yoko. A banda ci saranno Kovacevic e Parodi, con l’alternativa del francese pronto ad essere impiegato anche in posto 4. Corvetta in palleggio, Tomasello-Baldaccini al centro e Giovi libero completano il “sette” di coach Giuliani.
Formazione che dovrebbe essere al completo per il neo tecnico pugliese Dagioni, in cerca di punti pesanti in chiave salvezza. Oltre a Olteanu, osservati speciali gli schiacciatori Nuzzo e Durante. In regìa la novità cubana Salas, aggregatosi proprio pochi giorni fa al gruppo.

Agenda: Dopo la doppia seduta di allenamento tenuta oggi, la Famigliulo di Giuliani tornerà sul parquet del Pala Corigliano domattina per la classica “rifinitura” pregara. Alle ore 20:30, poi, andrà in scena il match contro la Mo-No Volley, diretto dalla coppia arbitrale formata da Katia Bertogna e Roberto Nicola Savino.

[Nella foto: lo schiacciatore Simone Parodi]

Johnny Fusca
Ufficio Stampa Famigliulo Volley Corigliano
press@volleycorigliano.it