Inizia il conto alla rovescia. -8 al via della nuova stagione

Ancora 8 giorni e la stagione 2008-2009 della Esse-ti Carilo avrà ufficialmente inizio. Martedì 5 agosto, infatti, tutti i giocatori della nuova rosa della Pallavolo Loreto saranno presenti al PalaSerenelli per il primo incontro ufficiale della stagione. C’è grande attesa nell’ambiente marchigiano per conoscere al meglio le potenzialità della nuova squadra che anche quest’anno dovrà affrontare un campionato molto difficile ed equilibrato con squadre come Roma, Latina e Castellana Grotte che faranno quasi sicuramente battaglia nelle zone alte della classifica ma con il resto delle pretendenti alla serie A1 che non staranno a guardare e proveranno a stupire come già è successo nella scorsa stagione. Loreto riparte da una serie di riconferme importanti ad iniziare dallo staff tecnico con il ruolo di primo allenatore affidato per il terzo anno consecutivo a Luca Moretti che quest’anno sarà affiancato da Federico Rampazzo, alla sua prima esperienza in A2 come secondo allenatore. La parte fisica sarà sempre seguita e tenuta sotto controllo del preparatore atletico Simone Mencaccini il quale dovrà lavorare in sinergia con lo staff tecnico e medico per mettere in campo nella forma migliore tutti i giocatori della Esse-ti Carilo. Importantissime poi le riconferme di giocatori di spessore come Rafa, Cricca e Salgado che anche quest’anno saranno serviti dalle mani del regista Marco Visentin diventato di proprietà della Pallavolo Loreto. In seconda linea continuerà l’avventura di Andrea Cesarini, scommessa della scorsa stagione e consolidata conferma per questo nuovo anno agonistico.
Ci sarà poi attesa sulle potenzialità dei nuovi arrivi, dal giovanissimo e talentuoso Jiri Kovar nella sua prima volta in serie A2, all’esperienza e forza fisica di Alexander Bergamo. Atleti come Vega, Kosmina e Marchiani saranno indispensabili per una stagione lunga e difficile che partirà esattamente tra due mesi (28 settembre 2008, Isenria-Loreto, 1^ giornata di Campionato) come i giovanissimi Ferraro e Ortolani, valori aggiunti per il raggiungimento degli obbiettivi societari.
Non ci resta che iniziare con il conto alla rovescia per poi dare il via ad un’altra nuova ed entusiasmante stagione nella quale la Esse-ti Carilo Loreto vorrà e proverà a stupire come ha sempre fatto in dodici anni di presenza in serie A2.

Gabriele Pirruccio
Pallavolo Loreto