Presentata la Final Four di Challenge Cup

Perugia 25 marzo 2010 – Sabato 27 e domenica 28 marzo SCC Berlin, RPA-LuigiBacchi.it Perugia, Dukla Liberec e Mladost Zagreb scenderanno in campo al palasport Evangelisti, nel capoluogo umbro, per l’atto finale della GM Capital Challenge Cup Men’s: la Final 4.
A presentare ufficialmente la due giorni alle porte, il Presidente del Perugia volley, Claudio Sciurpa.
Il club biancorosso ha avuto il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Perugia. Presenti all’incontro l’ Assessore Sport Provincia di Perugia, Roberto Bertini e Giuseppe Lomurno, Assessore Turismo e Sviluppo Economico del Comune di Perugia.
“Sono emozionato – ha detto il patron biancorosso aprendo la conferenza – Nessuno di noi avrebbe pensato di poter ospitare un evento di questa portata con la nostra squadra protagonista. Per l’Umbria è l’evento più importante mai organizzato da un club di pallavolo maschile. Chissà quando si potrà verificare di nuovo! Sono orgoglioso e contento di essere riuscito nell’impresa di portare la Final Four di Challenge up a Perugia. La macchina organizzativa si è messa in moto meno di quindici giorni fa e tutti i collaboratori hanno lavorato e stanno lavorando al massimo dell’impegno. Un ringraziamento speciale va a tutti i soci e gli sponsor che ci danno la possibilità di essere qui: ci auguriamo che continuino a darcela anche in futuro. Mi sento di ringraziare anche la Regione dell’Umbria, la Provincia ed il Comune di Perugia per il sostegno morale e materiale che ci stanno dando in questa occasione. Sarà un fine settimana di grande pallavolo e ci sarà un momento molto speciale domenica, quando Damiano Pippi giocherà la sua ultima partita ufficiale della sua lunga carriera, ed il fatto che questi ultimi quattro anni li ha giocati e dedicati a Perugia, per noi è motivo di grande orgoglio. Speriamo che chiuda in bellezza, giocando e vincendo la finale: la Challenge Cup è l’unico trofeo che gli manca”.
“Raccogliamo i frutti di tanti anni di lavoro – ha detto Roberto Bertini – L’augurio è che arrivi il trofeo a Perugia. Ci aspettiamo che arrivino tanti tifos, anche da fuori, a riempire gli spalti e colgano, magari, occasione di venire a visitare il nostro capoluogo. L’evento non è solo sportivo, ma anche turistico e promozionale. La pallavolo è il fiore all’occhiello del nostro territorio”.
“Il Sindaco del Comune di Perugia, Wladimiro Boccali, sarà presente alla finale di domenica – ha esordito Giuseppe Lomurno, assessore comunale ma anche Presidente regionale FIPAV – La federazione ha dato il suo piccolo contributo ad un evento che può fare del bene a tutti quanti. Io sono principalmente un tifoso e voglio credere nella vittoria della RPA-LuigiBacchi.it”
“E’ questa l’unica Final Four ospitata quest’anno Italia – conclude Sciurpa – viatico di preparazione per i Mondiali di pallavolo in programma nel nostro Paese. L’invito è rivolto a tutti i tifosi che sono sempre stati intervenuti molto numerosi in queste occasioni sportive così importanti. Anche i prezzi dei biglietti sono assolutamente popolari: l’abbonamento per seguire tutte le partite costa solamente 15 euro. I ragazzi fino a 14 anni non pagano. Godiamoci questo fine settimana di sport”
La prima semifinale avrà inizio alle 16.30: scenderà in campo la RPA-LuigiBacchi.it contro i tedeschi di Berlino. Alle 19.30 è in programma la seconda semifinale: Dukla Liberec-Madlost Zagreb. La domenica si svolgeranno, invece, le due finali: la prima alle ore 13, per il terzo e quarto posto; alle 16.00 è in programma la partita più sentita della competizione che decreterà la squadra vincitrice della GM Capital Challenge up.
Sky Sport seguirà la Challenge Cup. Su Sky sport 2 sarà trasmessa in diretta la partita di sabato 27 marzo con inizio alle ore 16.25: SCC Berlin – RPA-LuigiBacchi.it Perugia. La seconda semifinale, Dukla Liberec-Mladost Zagreb, sarà invece, trasmessa in differita domenica 28 marzo alle ore 12 su Sky Sport 3. Domenica 28 marzo la diretta sarà dedicata alla finale: Sky sport 2 ore 16.

Paola Costantini
Addetto stampa
Perugia volley