All’ “Antico Molino d’Orcia Volley Show” 3-0 di Sora sul Grosseto.

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora apre con una bella vittoria per 3-0 sull’Invicta Volleyball di Grosseto la seconda edizione dell’ “Antico Molina d’Orcia Volley Show”. Alle ore 18,00, presso il Palazzetto dello sport di Grosseto gli arbitri Zingoni e Longo hanno diretto l’incontro con in campo da una parte coach Alberto Gatto che proponeva capitan Scappaticcio al palleggio opposto a Kay Van Dijk, Filippo Pagni e Daniele Moretti al centro, Lorenzo Gemmi ed Enrico Libraro in posto 4 e Michele Gatto libero. Dall’altra parte della rete mister Ferraro invece schierava Valenti in cabina di regia opposto a Jurewicz, Pezzetta e Giorgi al centro, Rolando e De Mattei a schiacciare e Taliani libero.
Moretti e Van Dijk aprono il match ma la prima ovazione del palazzetto di Grosseto è tutta per lo schiacciatore De Matteis che mette a segno il primo punto in B1 della neo promossa Invicta Volleyball. Con due mini break positivi di 3-0 Sora arriva al primo technical time out in vantaggio di 6 lunghezze che diventano 8 al rientro in campo dopo una pipe di Libraro, 2-10. Con qualche errore di troppo da un lato del campo e dall’altro si arriva al secondo stop sul punteggio di 9-16 sempre in favore degli ospiti. Con un turno positivo in battuta dell’opposto mancino Jurewicz, Grosseto riduce un pochino il gap fino al 14-18. Gemmi a muro prima e Pippo Pagni in attacco poi, riportano la Globo avanti di 7 lunghezze per il 16-23. L’Invicta non molla con De Matteis, mattatore del set, sempre pronto a metterci una pezza ma Libraro con 2 punti consecutivi guadagna il set-ball. Sora si aggiudica il primo set con un parziale di 18-25.
Nel secondo game coach Gatto sostituisce la diagonale e schiera Gaetano al palleggio con Buzzelli opposto e inserisce Marco Pagni al centro per Moretti. Sempre in vantaggio la Globo al primo technical time out per 5-8 ma lavora bene a muro l’Invicta con Pezzetta e De Matteis che portano la gara per la prima volta in parità, 9-9. Il tabellone sale punto a punto e mister Gatto fa entrare in gioco Scuderi al posto di Libraro e Moretti per Pippo Pagni. Passa in vantaggio Grosseto 21-17 con due bellissime azione chiuse dal solito De Matteis e ben orchestrate dal palleggiatore Valenti. Guidata da Gemmi la Globo si riporta in equilibrio, 22-22, ma due muri di Pezzetta fanno guadagnare ai padroni di casa la loro prima palla set. Due errori dell’Invicta, in battuta prima e al centro poi, conducono il game ai vantaggi. Un muro di Van Dijk sul neo entrato Becherini per la prima possibilità per Sora di chiudere il set, ma l’opposto mancino avversario l’annulla, 26-26. Scuderi mura Jurewicz per il 27-28 e Marco Pagni, Pezzetta per lo 0-2 nel conteggio set.
Nella terza frazione di gioco Grosseto parte forte ma allo stop obbligatorio, dopo un break di 6-0, Sora è avanti 5-9 con la stessa formazione del set precedente. Un ace di Jurewicz e ancora un parziale positivo di 4-0 dei sorani per l’8-14. Reagisce l’Invicta con Pezzetta in battuta ma soprattutto con il palleggiatore Valenti oramai padrone della rete che mette a segno un palla di seconda intenzione e un muro per il 13-15. Scuderi per il cambio palla e ancora per il 13-18 ma arriva il contro-break dei padroni di casa per la parità, 18-18. 19-19 e coach Gatto effettua il doppio cambio, dentro Scappaticcio-Van Dijk. Con Marco Pagni Sora allunga di 2 lunghezze, 21-23 e rientra anche la diagonale titolare del set, Gaetano-Buzzelli. Ancora Marco Pagni dal centro per il match point e poi ci pensa Lorenzo Scuderi ad archiviare il parziale sul 22-25 e l’incontro per 3-0 con un bellissimo ace.

INVICTA VOLLEY – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA 0-3

INVICTA VOLLEYBALL: Ciani, Valenti 6, Jurewicz 9, Pedroni n.e., Beccherini, De Matteis 18, Rolando 2, Sozzi n.e., Giorgi (K) 7, Pezzetta 8, Russo, Brandi (L), Taliani (L). I All. Ferraro Luigi, Grechi Leo. B/S 17, B/V 2, muri 12.

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Scappaticcio (K), Gaetano 1, Buzzelli 3, Pagni F. 1, Pagni M. 7, Moretti 5, Libraro 6, Daivison Ferreira Da Silva n.e., Gemmi 15, Scuderi 5, Gatto M. (L). I All. All. Alberto Gatto; II All. Vincenzo Porro. B/S 11, B/V 1, muri 12.

ARBITRI: Alessandro Zingoni di Livorno e Antonio Longo di Grosseto.

PARZIALI: 18-25 (’24); 27-29 (’31); 22-25 (‘26).

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora