E’ un(a) Tonno affamato quello che ospita Sora nel big-match della 7° giornata

La guida al match Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA Capitan Forni e compagni vanno a caccia della sesta vittoria consecutiva, ma domani pomeriggio non sarà facile perché al Pala Valentia arriva una squadra come Sora che è stata costruita per conseguire traguardi importanti. E’ consapevole delle insidie che questo tipo di partita può comportare il giovane vice allenatore giallorosso Antonio Valentini: “Sarà una partita molto difficile perché arriva a Vibo una squadra che sta facendo benissimo e che secondo me è stata costruita molto bene. Ha dei buoni equilibri, ma principalmente – ha aggiunto il vice coach della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – ha una serie di giocatori con una lunghissima esperienza che conoscono molto bene la Serie A2: Fabroni, Fiore, Paris e poi un opposto come Hirsch, un ragazzo molto giovane che sta facendo bene. Noi stiamo crescendo, nella partita di Reggio Emilia abbiamo fatto bene alcune cose, siamo più continui durante le partite e sbagliamo di meno. Questo è il nostro obiettivo, speriamo anche contro Sora di fare bene e di continuare a giocar bene a pallavolo“. La compagine di coach Fefè De Giorgi arriva all’appuntamento contro i laziali in un buon stato di forma. I meccanismi di gioco sono sempre più consolidati e l’amalgama all’interno dello spogliatoio cresce di allenamento in allenamento. E’ curioso evidenziare come si affrontano due squadre che dal punto di vista statistico mettono in luce due aspetti: da un lato il miglior attacco del campionato, quello della Tonno Callipo, con una percentuale del 49,9%. Dall’altro, la peggior ricezione, quella della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, con una percentuale del 30,4%. Le due squadre si presentano al match, peraltro, ed è senza dubbio un dato molto interessante, con i tre migliori attaccanti del campionato finora se guardiamo alla media ponderata. La variabile di riferimento da tenere in considerazione è dunque la media ponderata (il cui calcolo avviene mettendo in relazione tutti i tipi di colpi effettuati e la loro incidenza rispetto al dato totale). Ebbene, in testa a questa speciale classifica ci sono due giocatori della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e uno della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Al primo posto c’è Filippo Vedovotto con una media ponderata del 7,45. Segue Mauro Gavotto con il 7,10. Subito dopo, a chiudere il podio, il posto 4 dei sorani Claudio Paris con il 7,09.

Video – Intervista al vice allenatore della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Antonio Valentini

QUI GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA Sora proviene dalla bella vittoria casalinga ottenuta ai danni della Domar Matera. 3 punti che hanno consentito alla formazione di coach Soli (il vice di Marco Bonitta al mondiale femminile giocatosi in Italia) di agguantare il quarto posto in classifica a quota 11 punti (con il medesimo punteggio anche Potenza Picena). Nel match contro il lucani il tecnico dei laziali ha ritrovato al palleggio il proprio faro, quel Marco Fabroni che è certamente tra i palleggiatori più esperti della categoria. Ne ha subito tratto giovamento il giovane opposto Hirsch che è riuscito a realizzare qualcosa come 31 punti con il 63% in attacco e mettendo a segno anche 5 muri. In posto 4 l’esperienza di Alessio Fiore, giocatore dall’indubbio carisma capace di trascinare la squadra con la sua esperienza. Altro giocatore di qualità nel ruolo di banda è Claudio Paris, ritornato a Sora dopo l’esperienza vissuta in Campania con la maglia dell’Atripalda. Al centro coach Soli fa affidamento sui muscoli e i centimetri dell’italo-cubano Salgado, miglior muratore dei suoi con 16 muri realizzati. A dargli man forte il posto tre veneto Sperandio, classe 1992, giocatore con esperienze nel vivaio di Treviso e tra le fila del Club Italia. Il libero di Sora è il molisano Santucci, altro giocatore di grande esperienza che negli anni da martello ricettore puro è passato al ruolo di libero.

PRECEDENTI ED EX Non esistono confronti diretti tra le due squadre e non ci sono ex.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN” Fefè De Giorgi punta sulla formazione dei “titolarissimi” con Sintini al palleggio, Gavotto opposto, Forni e Presta al centro, Cesarini libero. Coach Soli ha un dubbio di formazione al centro: chi giocherà insieme a Salgado? Contro Matera il tecnico dei laziali ha dato fiducia al calabrese Cittadino in luogo di Sperandio (semplice scelta tecnica o problemi fisici per il centrale titolare di Sora?). Detto ciò, il resto della formazione poggerà sulla diagonale palleggiatore-opposto Fabroni-Hirsch e sulla diagonale di posto 4 Fiore-Paris. Santucci il libero.

GLI ARBITRI A dirigere il match sarà la coppia composta da Luca Saltalippi di Brufa (PG) (in Serie A dal 2011) e Andrea Bellini di Foligno (PG) in Serie A dal 2005. Quest’ultimo ha diretto già i giallorossi in questa stagione in occasione dell’esordio in campionato ad Ortona con la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia che è uscita sconfitta dal match contro la Sieco Service Ortona con il punteggio di 3-1.

INTERNET RADIO E TV Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Globo Banca Popolare del Frusinate Sora sarà raccontata in diretta dall’emittente radiofonica ufficiale della società giallorossa, Radio Onda Verde. Domenica pomeriggio, a partire dalle 17:55 in Fm sui 98.00 MHZ e in streaming su www.radioondaverde.it, la diretta volley con il racconto della partita affidato alla voce di Nanni Naselli. Collegamenti, inoltre, con la web radio Volley Sport Channel in streaming su www.volleysportchannel.it. In tv la differita integrale del match andrà in onda mercoledì 03 dicembre alle ore 21:30 sui teleschermi di CALABRIA TV, canale 15 del digitale terrestre con il commento di Michele La Rocca. Aggiornamenti punto a punto, infine, sul sito della Lega Volley (www.legavolley.it) e sui nostri profili facebook (Tonno Callipo Vibo Valentia) e twitter (@volleytonnocall) seguendo il match tramite l’hashtag #vibosora

Nella foto, un primo piano del vice allenatore Antonio Valentini con a fianco l’head-coach Fefè De Giorgi (foto Scalamandrè)

UFFICIO STAMPA TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA