Oggi ore 18 amichevole con l’Ortona. Euro U20, Di Martino in semifinale

 

L’Exprivia Molfetta questa sera, alle ore 18, al PalaPoli, scenderà in campo per la prima amichevole stagione contro la Sieco Service Ortona. Un appuntamento che si ripete anche quest’anno e che è diventato ormai un amuleto per la stagione di entrambe le squadre. Un primo assaggio di volley giocato per il pubblico del PalaPoli (ingresso gratuito) che ormai da settimane non vede l’ora di apprezzare questo roster biancorosso nuovo quasi di zecca.

Rinnovata anche la squadra degli abruzzesi: il confermato coach Nunzio Lanci dovrebbe schierare al palleggio uno fra Andrea Lanci, punto fermo di questa formazione, e Matteo Pedron, classe ’92 reduce dalla stagione in Puglia con la Materdomini, in diagonale all’interessante opposto austriaco Buchegger, (classe ’96) all’occorrenza utilizzabile anche al centro. In posto 4 ci sono il lettone Janis Peda, tornato in Italia dopo la parentesi austriaca con l’Innsbruck e il confermato Pietro di Meo. Al centro dovrebbero esserci Michele Simoni e Mirko Miscione, quest’ultimo proveniente da Spoleto; giovanissimi i due liberi, Provvisiero, classe ’96 e Toscani classe ’98.

Arbitrano l’incontro Raffaella Ayroldi e Pasquale Losapio.

 

EUROPEI VOLLEY UNDER 20. Sul fronte europeo, invece, si registra la qualificazione dell’Italvolley Under 21 alle semifinali dell’europeo di categoria, già con una gara di anticipo. Oggi (ore 14 italiane, diretta su Laola.tv) l’Italia sfiderà la Bielorussia, fanalino di coda del girone in attesa di conoscere l’avversaria delle semifinali (una fra Bulgaria, Polonia e Ucraina). Ieri vittoria dell’Italia al tie break contro la Turchia in un match combattuto da entrambe le squadre. Per di Martino, dunque, continua il sogno di portare la medaglia al PalaPoli.

foto Sara Angiolino