Domenica settima giornata, rossazzurri in campo contro Gioia del Colle

Volley Catania - Fracesco Pricoco

Elios Messaggerie Catania torna a giocare in casa e il PalaCatania è in fermento per la settima giornata del Campionato di Serie A2 Credem Banca 18/19, che domenica 18 novembre, alle 19:00, vedrà in campo i rossazzurri contro Gioiella Gioia del Colle. I pugliesi arrivano a Catania con un bottino di 12 punti, un quinto posto in classifica, con una serie di partite positive che hanno confermato la loro crescita come squadra. I rossazzurri, dopo la sconfitta al tie break di Ortona, hanno incassato un punto che ha fatto arrivare a 9 il loro score, per una ottava posizione nel Girone Blu. Lo scontro si preannuncia accesso, per un PalaCatania che ha imparato ad apprezzare i suoi giocatori, ma che non li vede vincere da diverse giornate e che ha fame di vittorie. In più il taraflex del palazzetto di corso Indipendenza vedrà arrivare un volto noto ai catanesi: Francesco Sideri, ex numero otto.

“Dovremo essere bravi, non solo con Gioia del Colle, ma anche con tutte le squadre che arriveranno fin qui, a fare capire che a Catania non si vince”, è la dichiarazione di intenti di coach Mauro Puleo, che in queste ultime ore, con i suoi, sta studiando gli avversari. “Sideri giocherà sicuramente per farsi rimpiangere – dice Puleo – la scorsa stagione ha lasciato tutti con l’amaro in bocca, vorrà dimostrare proprio qui che, per quanto li riguarda, è stato un incidente di percorso”.

Tra le fila rossazzurre è grande la voglia di rivalsa, come racconta il libero Francesco Pricoco: “A Catania è passata Bergamo, non vogliamo che riaccada. Quella di domani sarà una partita da prendere con il verso giusto si da subuto. Gioia del Colle, ha buone individualità, e gioca bene di squadra. Noi dovremo imporre il nostro gioco, come fatto a Cuneo e a Pordenone”. Sull’ex compagno: “Fa piacere ritrovarselo al Palazzetto, è un amico come tutti i ragazzi del nostro primo anno in A. Quando l’arbitro darà il via ai giochi il nostro obiettivo sarà annullarlo in fase di attacco, per metterlo in crisi”.

Domani il botteghino aprirà alle 17:30 mentre l’appuntamento con il Volley Catania Villa-ge, lo spazio dedicato ai giochi per grandi e piccini, con gonfiabili e attrezzature di intrattenimento che riempirà gli spazi circostanti il PalaCatania, è alle 18:00. All’interno del PalaCatania verrà poi allestito uno spazio per permettere ai più grandi di lasciare i bambini in perfetta sicurezza e assistere allo spettacolo del volley, sapendo che i propri figli passeranno delle ore in allegria con gli operatori a loro disposizione.

Il costo del biglietto è di 10 euro intero, 7 il ridotto e 5 per chi comunicherà preventivamente la propria presenza con una mail a info@volleycatania.it. Posto unico.

Cartella Stampa 18 novembre 2018

Mariangela Di Stefano
Ufficio Stampa Elios Messaggerie Catania

PH Mimmo Lazzarino