I LUPI STRAPPANO UN PUNTO A BRESCIA: IL COMMENTO DEL MISTER

Concluso per 3-2 il match in favore dei padroni di casa, Centrale del Latte Brescia, al momento la squadra al vertice della classifica del Girone Bianco.

Tuttavia tutt’altro che semplice è stato per i bresciani guadagnarsi la vittoria contro la Kemas Lamipel, che dai primissimi minuti di gioco ha espresso un’alta pallavolo, dimostrando tutto il valore tecnico dei colori biancorossi.

Mister Totire commenta così la prestazione dei suoi giocatori:

“Perdere 15 13 a tie-break dopo aver recuperato dal 2-1 ed aver giocato quattro set una pallavolo buona, dimostra che siamo indubbiamente in crescita: siamo arrivati a Brescia e scesi in campo con un approccio mentale giusto, controllando da subito il primo set. Il secondo ed il terzo ci hanno messo sotto, soprattutto in battuta ma come ho detto nello spogliatoio dopo la partita, dobbiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo fatto perché un mese avremmo perso in un’ora! Sono contento sia del punto guadagnato sia della prestazione dei ragazzi. Resta l’amarezza del risultato perché avremmo potuto giocare meglio nel secondo e nel terzo set ed ottenere un altro risultato.

Questo punto ci servirà, abbiamo iniziato il mese di dicembre, che sarà durissimo, con l’atteggiamento giusto esprimendo davvero una pallavolo buona ed i miglioramenti di approccio alla gara si stanno vedendo: in settimana abbiamo lavorato tantissimo, tutti quanti hanno preteso di più da se stessi, dai compagni, da me ed io da loro.

Da lunedì lavoreremo per la prossima partita, questa volta è finita a vantaggio del Brescia, ma già li sto aspettando a Santa Croce”.

Valentina Panicucci – Ufficio Stampa