PAG VOLLEY, “SALTO” IN A2 PER IL REGISTA MARTINELLI. E UN ALTRO ANNO A TAVIANO PER ASTARITA, TORSELLO E SMIRIGLIA

Ancora un innesto in casa Pag: alla corte di coach Fabrizio Licchelli arriva il palleggiatore Matteo Martinelli. Ma a vestire la maglia giallorossa per il secondo anno consecutivo saranno anche lo schiacciatore di banda Francesco Astarita e i centrali Mirko Torsello e Antonio Smiriglia che il Direttore Sportivo Massimo Portaccio ha scelto di riconfermare anche per la Stagione 2018/2019.

Classe 1994 per 1.93 di altezza, per il regista di Modena Matteo Martinelli quello con la Pag Taviano rappresenta un esordio in Serie A2. Dopo l’esordio con il Villa d’Oro Modena in cui giocava nel ruolo di centrale e l’esperienza con l’Anderlini in cui ha dato avvio alla sua carriera di palleggiatore, infatti, Martinelli è tornato a giocare nel Villa Oro e ha scalato le “classifiche” dei Campionati di Serie D e B continuando a vestire i panni di regista. Adesso, però, il palleggiatore modenese è pronto a compiere il salto in Serie A2 in maglia giallorossa.

«Palleggiatore dall’indiscussa esperienza in Serie B – commenta il Direttore Sportivo Massimo Portaccio – Matteo Martinelli è pronto a cimentarsi con questa nuova avventura in Seria A2. E questo entusiasmo, oltre al suo valore atletico, può rappresentare un valore aggiunto in Campionato».

Ma il Ds Portaccio che in queste ore è protagonista a Bologna della tre giorni dedicata al Volley Mercato assieme al Presidente del sodalizio tavianese Mauro Gaetani, al Vice Presidente Stefano Gaetani e alla Team Manager Dania Preite, in vista del prossimo Campionato 2018/2019 ha scelto di riconfermare i contratti con il laterale Francesco Astarita e i due Centrali Mirko Torsello e Antonio Smiriglia. Un terzetto di livello che si è distinto in campo maturando una crescita notevole durante la scorsa stagione e che è ora è pronto a rimettersi al lavoro già nelle prossime settimane agli ordini di mister Licchelli.