La Gas Sales Piacenza si presenta alla città

A poche settimane dall’inizio del campionato di SuperLega Credem Banca che vedrà la Gas Sales Piacenza scendere in campo nella massima serie, la società biancorossa della presidente Elisabetta Curti si è presentata ufficialmente a tutta la città nella serata di martedì 8 ottobre.
Come un anno fa, la cornice scelta per l’occasione è stata Palazzo Galli, nel Salone dei depositanti della Banca di Piacenza, dove una numerosa platea di tifosi e appassionati di volley ha applaudito tutti i protagonisti della Gas Sales Piacenza. La serata di festa è stata condotta da Nicola Gobbi, storico speaker del Palabanca e da un ospite d’eccezione, il cantautore e comico Dario Vergassola, che con le sue battute e le sue interviste, ha coinvolto e divertito il pubblico presente.
Sul palco sono saliti tutti i rappresentati della società, dalla dirigenza agli atleti accompagnati dallo staff tecnico. Tra questi anche il fresco vincitore della medaglia d’oro agli Europei, Petar Krsmanovic arrivato da qualche giorno in città. Assenti giustificati Gabriele Nelli e Dick Kooy, impegnati nella World Cup in Giappone con la nazionale azzurra agli ordini del CT Blengini: i due atleti, però, hanno voluto far sentire il loro supporto e salutare i tanti tifosi accorsi alla festa attraverso un videomessaggio.
Ovviamente non potevano mancare le autorità cittadine come il Sindaco di Piacenza Patrizia
Barbieri, il Prefetto Maurizio Falco, il Questore Pietro Ostuni, l’assessore allo sport di Piacenza Stefano Cavalli, il consigliere comunale Gianpaolo Ultori, così come Pietro Boselli, vicedirettore della Banca di Piacenza, Cesare Lucca, presidente della Fipav di Piacenza e tanti rappresentanti degli sponsor entrati a far parte della grande community biancorossa arrivata ormai a quota 100 nel giro di un solo anno. Presenti anche tanti Lupi Biancorossi che hanno applaudito e fatto sentire il loro calore a capitan Fei e compagni.
La presidente della Gas Sales Piacenza Elisabetta Curti, emozionata nel rivedere le immagini dei successi della passata stagione, ha voluto ringraziare tutti coloro che si stanno impegnando in questa avventura:
“Non pensavamo di raggiungere questi risultati così velocemente. Il messaggio di fare squadra per Piacenza, che abbiamo lanciato l’anno scorso, è ancora valido: stiamo creando una bella comunità, rimaniamo uniti e compatti. Tra le tredici città che disputeranno la Superlega una di queste è Piacenza ”.
Parole d’incoraggiamento sono arrivate anche dal vicepresidente Giuseppe Bongiorni che ha chiesto ai ragazzi di giocare con il cuore:
“Un anno fa siamo partiti proprio da questa sala, è stata un annata stupenda che ci ha portato al successo. Tanti ragazzi sono rimasti e a loro si sono aggiunti grandi campioni grazie all’impegno del Gruppo CGI. In questa nuova stagione vi chiedo di giocare con il cuore, di dare tutto per la maglia di Piacenza che è una maglia importante”.
Il direttore generale Hristo Zlatanov ha voluto ringraziare Banca di Piacenza per l’ospitalità, per poi soffermarsi sulle emozioni della passata stagione e sul lavoro di costruzione della nuova squadra:
“La stagione passata è stata bella e vincente, veder realizzare un progetto nato in pochi giorni è stato molto emozionante. Sono stato messo nelle condizioni migliori per la lavorare e per questo ringrazio la presidenza e la proprietà. La nuova squadra è stata allestita durante l’inverno, è stato bello lavorare a un sogno che poi alla fine si è realizzato”.
Protagonista insieme a Hristo Zlatanov di una divertente intervista doppia, mister Andrea Gardini ha voluto, invece, sottolineare quale dovrà essere la caratteristica principale che la Gas Sales Piacenza dovrà avere durante la stagione:
“Partita dopo partita scopriremo chi siamo, è importante però che questa squadra sia resiliente: subiremo colpi perché il livello della Superlega è altissimo ma dovremo essere bravi a saperci rialzare subito e tornare a lottare”.
In chiusura debutto sul palco anche per i ragazzi delle tre squadre del settore giovanile targato Gas Sales Piacenza guidati da Massimo Botti in qualità di responsabile tecnico e da Gilberto Passani come allenatore. Le tre formazioni andranno ad affrontare i campionati Under 16, Under 18 e Serie C.