Marco Falaschi: “Santa Croce ha qualità e grande fisicità in tanti suoi giocatori”

La Emma Villas Aubay Siena disputerà domani alle ore 18 al PalaEstra il secondo derby toscano della stagione. Nel palazzetto dello sport in viale Sclavo arriverà la capolista Kemas Lamipel Santa Croce, forte dei 6 punti conquistati nelle prime due partite del campionato grazie alle vittorie centrate in casa contro la Materdomini Castellana Grotte e in trasferta a Mondovì.

“Noi vogliamo ripartire dalla buona prestazione e dalla vittoria casalinga all’esordio contro Calci – commenta il palleggiatore della Emma Villas Aubay Siena, Marco Falaschi, uno dei tre ex dell’incontro –. Dobbiamo dimenticare rapidamente il passaggio a vuoto del match a Brescia. E comunque dobbiamo entrare nell’ottica di un campionato nel quale si deve sempre andare in campo con il coltello tra i denti. Santa Croce è prima in classifica, anche nelle due amichevoli precampionato che abbiamo giocato contro di loro era semplice vedere che sono una buonissima squadra. Hanno grande fisicità, sia in Padura Diaz che in Krauchuk che nei centrali. Sono alti, saltano tanto. Padura Diaz è il terminale principale del loro attacco, è un giocatore che conosce assai bene questa categoria e si tratta certamente di uno dei migliori opposti della Serie A2. Non c’è solo lui anche se tanto passa dalle sue mani. Già dopo due giornate di campionato abbiamo avuto la conferma che il livello di questo campionato è alto, a mio avviso è il più alto degli ultimi sette anni. Siamo ancora all’inizio, i reali valori probabilmente devono ancora venire fuori tuttavia in questo torneo ci sono dodici squadre e puoi vincere o perdere contro chiunque”.

I lupi biancorossi hanno fino a questo momento conquistato tutti e sei i set giocati. La diagonale palleggiatore-opposto è formata da Acquarone e Padura Diaz, in banda ci sono il brasiliano Krauchuk e Colli, al centro Bargi e Larizza, il libero è Catania. Coach è Pagliai.

Ex di questa partita saranno Marco Falaschi da una parte e Williams Padura Diaz e Federico Bargi dall’altra.

La biglietteria del PalaEstra sarà aperta sabato 2 novembre dalle ore 17 alle ore 19 e domenica 3 novembre, giorno del match, dalle ore 10,30 alle ore 13 e dalle ore 15,30 fino all’inizio della partita per poter acquistare i biglietti per assistere al match.

I biglietti possono anche essere acquistati nel circuito della CiaoTickets ed online all’indirizzo https://www.ciaotickets.com/biglietti/emma-villas-siena-kemas-lamipel-santa-croce ed in tutti i punti vendita convenzionati.