SANTA CROCE. GIOVANILE: RITIRATE LE TARGHE PER LE VITTORIE DELLO SCORSO ANNO

Nella giornata di domenica sono stati consegnati i riconoscimenti per le vittorie, nel maschile, dell’Under 16 e 18 per il campionato provinciale. Per quanto concerne il femminile, consegnate le targhe per i trionfi sia nel campionato provinciale che in quello regionale dell’Under18. Della società santacrocese erano presenti: Mancini Roberto, Giannini Claudio e Puccioni Paola.
Hanno premiato le Autorità del comitato Basso Tirreno, presieduto da Roberto Ceccarini.

Fausto Zingoni parla delle giovanili maschili:”Ci sono stati risultati positivi, come testimoniano le targhe ricevute. Quest’anno la preparazione è iniziata con fiducia mettendo in campo i team Dell’Under13, Under14, Under16 e Under18 e Serie C”.

Paola Puccioni analizza la scorsa stagione del femminile:“Le ragazze dell’ Under 18, partecipanti anche alla serie C come squadra Under, hanno dimostrato maturità, qualità e voglia di vincere.  Infatti si sono distinte nella categoria Under18 nella quale hanno conquistato il titolo provinciale e regionale. Siamo stati molto orgogliosi di loro considerato che i Lupi hanno una storia decennale sul maschile. Sul femminile abbiamo ricordi ben più giovani visto che è da poco più di cinque anni che stiamo investendo nelle Women. In questo settore abbiamo l’ambizione di costruire le basi per un giovanile di qualità come nel maschile, che sforna ogni anno ragazzi da inserire nelle varie selezioni provinciali e nelle squadre di categoria”.

Paola Puccioni fa poi il punto sull’assetto del giovanile femminile:” Quest’anno a livello giovanile abbiamo due squadre Under18, due Under16, una Under13  e  Under12 e un MiniVolley in notevole crescita. L’Under18 allenato da Marchi farà la I Divisione mentre l’Under 16 diretto da coach Mataluna farà la II Divisione. Sono in procinto (il 22 settembre) di iniziare i concentramenti Under16 che definiscono il ranking del campionato. Nel femminile abbiamo anche la ‘III Divisione Di Gianni’ nella quale le ragazze Over fanno il loro campionato, rinunciando alla II Divisione, conquistata lo scorso anno con una partita memorabile, e fatta quindi giocare alle Under16.

La dirigente biancorossa chiude elencando i giovani presenti nelle diverse rappresentative regionali: “Nel femminile la scorsa season è stata convocata in rappresentativa la giovane Greta Buti. Per quanto concerne il maschile la lista è più nutrita: Sorri, Giannini, Riccioni e Falleri, quest’ultimo ha accettato di farsi le ossa in Serie C a Genova”.