Verso il debutto in SuperLega, Giannelli: “Al lavoro da martedì per farci trovare pronti”

Trento, 13 ottobre 2019

“Non vedo l’ora di iniziare questa stagione con la maglia di Trentino Volley”. Ancora una settimana di attesa e poi il Capitano Simone Giannelli potrà inaugurare l’undicesima annata agonistica con il Club gialloblù, la sesta in prima squadra dopo cinque vissute nel Settore Giovanile. A margine della sua presenza al Festival dello Sport 2019 di Trento, al microfono di Trentino Volley Tv ha tracciato il punto della situazione in casa gialloblù.
“Abbiamo iniziato ad allenarci quasi al completo da pochi giorni ed il quadrangolare di Mirandola da questo punto di vista si è rivelato molto utile per capire a che punto siamo e per ritrovare, almeno parzialmente, le intese ed il nostro gioco – ha spiegato – . Le sfide con Verona e Civitanova ci hanno dato qualche indicazione importante, ma sappiamo che la prossima è una settimana ancora più importante, da sfruttare bene per migliorare sotto tutti i punti di vista, fisici e tecnici per arrivare già in buona condizione domenica prossima con Ravenna. Sono contento di aver avuto a disposizione le ultime due settimane per effettuare una base di preparazione, cosa che è successa davvero poche volte in passato. Solo i risultati del campo però potranno dire se io abbia effettivamente lavorato bene”.
“L’inserimento di Cebulj è già a buon punto, ma d’altronde non poteva che essere così visto che stiamo parlando di un grande giocatore, a cui serve poco tempo per trovare l’intesa coi compagni – ha concluso Giannelli – . Sono contento del suo arrivo perché potrà essere un valore aggiunto per a nostra squadra rispetto alla scorsa stagione”.
La ripresa degli allenamenti é fissata per martedì pomeriggio alla BLM Group Arena.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa