Lo schiacciatore Romolo Mariano: “Ci attende un mese di fuoco che va affrontato con la giusta mentalità”

“E’ un periodo molto intenso, a breve giocheremo gare di campionato e di Coppa Italia, ci stiamo allenando al meglio per essere pronti e preparati per queste sfide”. Parola di Romolo Mariano, schiacciatore della Emma Villas Aubay Siena. “In campionato nelle prossime settimane – prosegue Mariano – giocheremo delle gare che per noi saranno importanti e nelle quali cercheremo di fare risultato per poter rimanere in alto in classifica. Mentre in Coppa Italia ci attende una gara secca contro una squadra come Porto Viro che ha chiuso il girone di andata al primo posto del proprio gruppo e nella quale ci sono pallavolisti che hanno militato in Serie A2. Ci attende un mese di fuoco che va affrontato con la giusta mentalità”.

Il pensiero va alla Sarca Italia Chef Centrale Brescia, avversaria di Siena domenica 12 gennaio a partire dalle ore 18 al PalaEstra nella prossima sfida di campionato, valevole per la seconda giornata del girone di ritorno. “La gara di andata contro di loro – afferma Mariano – è stata la nostra peggiore sconfitta di questa stagione. Loro giocarono il match assolutamente agguerriti mentre noi non riuscimmo a mettere sul taraflex il giusto atteggiamento. Bisogna sempre, in ogni circostanza, dimostrare il proprio valore. Brescia è un team molto forte, non possiamo certo sottovalutarli. E poi avremo la sfida di Coppa Italia mercoledì 15 gennaio contro Porto Viro, una partita fondamentale che, in caso di nostra vittoria, ci porterà a giocare la semifinale in casa”.

“Ci stiamo allenando tanto – dichiara il centrale della Emma Villas Aubay Siena, Antonio Smiriglia –. Brescia ha una diagonale palleggiatore-opposto molto forte e bande che sono un’eccellenza per la Serie A2. Nel roster hanno quindi dei giocatori di alto livello. Tre giorni dopo sfideremo Porto Viro, un team da non sottovalutare anche se sono in una categoria inferiore alla nostra. In campionato giocheremo nel giro di poco tempo contro Brescia, Santa Croce, Bergamo, sono tutte sfide complicate. Cominciamo domenica contro Brescia, squadra che all’andata non ci ha concesso nemmeno un punto. Arriviamo da una vittoria molto importante e da un’ottima prova al PalaParenti di Santa Croce sull’Arno contro Calci, è stata una bellissima prestazione da parte di tutto il gruppo. Tutti vorranno fare punti contro la capolista, dobbiamo essere pronti e preparati. Voglio fare i complimenti e un ringraziamento ai Cuori biancoblu che contro Calci ci hanno sostenuto e supportato alla grande, sono stati splendidi”.

PROMOZIONI PER LE DUE PARTITE Proprio per venire incontro ai tifosi e per favorire una buona presenza e partecipazione a questi due eventi sportivi così ravvicinati la Emma Villas Aubay Siena ha pensato a delle speciali promozioni.

Chi acquisterà contemporaneamente alla biglietteria del PalaEstra i biglietti per i due match pagherà due ridotti, quindi un totale di 15 euro per le due partite.

Gli abbonati alla regular season hanno alla biglietteria del PalaEstra il diritto di prelazione fino a domenica e potranno acquistare il biglietto della partita di Coppa Italia spendendo solamente 5 euro, quindi pagando un biglietto ridotto.

Per la gara di campionato contro Brescia il biglietto intero costerà 12 euro, il ridotto 10 euro. Per la gara di Coppa Italia il biglietto intero costerà 8 euro, il ridotto 5 euro.

La biglietteria del PalaEstra sarà aperta venerdì 10 gennaio dalle ore 17 alle ore 19 e domenica 12 gennaio dalle ore 10,30 alle 13 e dalle ore 15,30 in poi.