Sa.Ma.: prima settimana di lavoro con Coach Cruciani

Si è conclusa la quarta settimana di lavoro in casa Sa.Ma. Potomaggiore FE, la prima guidata per intero da coach Simone Cruciani, di ritorno dal vittorioso campionato Europeo con la Nazionale pre Juniores maschile. Durante tutto lo svolgimento delle sedute giornaliere si è continuato a porre molta attenzione all’aspetto fisico, sotto l’attento occhio del preparatore Matteo Lunati. Si è però sempre di più inserita una componente tattica che risulterà poi fondamentale per la creazione di un’identità di squadra chiara e definita, come ha dichiarato Cruciani in alcune precedenti interviste. Lo scopo di questo periodo è ‘mettere benzina’ nel serbatoio di ogni singolo atleta ponendo molta attenzione alla prevenzione da eventuali infortuni che intaccherebbero il percorso di crescita di tutto il gruppo. Ricordiamo appunto che il gruppo vede nove atleti nuovi rispetto alla scorsa stagione, quindi dovrà essere plasmato quasi da zero, con un lavoro che avrà bisogno di tempo e di tanta costanza. Al termine della prossima settimana verrà svolta la prima amichevole di questo precampionato contro una delle favorite di questo girone, la Pallavolo Motta. Nei prossimi giorni daremo tutte le informazioni su questo e su gli altri incontri che caratterizzeranno l’avvicinamento alla storica partecipazione al campionato di Serie A3 Credem Banca. Nella giornata di ieri, durante la manifestazione di premiazione che dà il via all’Antica Fiera di Portomaggiore, l’amministrazione comunale ha voluto premiare la società con una targa per la nuova avventura nella terza serie nazionale, una vetrina importante per tutto il movimento pallavolistico locale e non solo. E’ stata questa anche l’occasione per presentare alla città gli atleti e lo staff della prima squadra e tutte le squadre del settore giovanile.