Buon approccio al test contro Taranto

Primo allenamento congiunto per gli uomini di mister Barbiero che a Taranto si sono confrontati con la formazione di mister Di Pinto, neo promossa in Superlega. Quattro set giocati in cui Barbiero fa ruotare i suoi e testa quanto fatto fin ora in allenamento. Il tecnico della Rinascita così sceglie di iniziare con la diagonale Pistolesi- Milan, gli schiacciatori Di Silvestre e Milan, al centro Maziarz e Bonola, libero Hoffer.

Barbiero poi nel terzo set  cambia i suoi e si vedono  cosi anche Armenante e il libero El Moudden, nel quarto set Mister Barbiero sceglie di inserire anche lo schiacciatore Marini e il centrale Biasotto. Due parziali a testa , i primi due per Lagonegro , il terzo e quarto per Taranto. Soddisfatto mister Barbiero che la definisce una “Buona uscita , come primo approccio alla gara i ragazzi hanno mostrato buone prestazioni di gioco -spiega Barbiero – ce ne sono altre da migliorare, ma bisogna continuare su questo livello.  Venerdì abbiamo un’altra gara difficile a Vibo,contro una formazione al

Completo  per cui per noi sarà un test importante per verificare se riusciremo a confermare le cose viste oggi”, conclude mister Barbiero. Venerdì pomeriggio i biancorossi partiranno per Vibo, per un altro test pre season 21-22.

Prisma Taranto- Rinascita LAGONEGRO 2-2

(22-25, 25-27, 26-24, 25-19)