Finalmente in prima squadra: Maiocchi all’Allianz Powervolley Milano per la stagione 2021/22

MILANO – Nuovo giocatore in casa Allianz Powervolley: dalla Conad Reggio Emilia arriva Matteo Maiocchi a rinforzare il reparto schiacciatori nella stagione 2021/22. Milanese classe ’98, il giovane schiacciatore approda in Superlega con Milano, la sua città natale.

Un atleta straordinario che ha da sempre dimostrato un enorme potenziale fin da quando ha iniziato a schiacciare i primi palloni nelle giovanili dei Diavoli Powervolley. La società, da sempre molto attenta a monitorare i miglioramenti dei giovani atleti come Maiocchi, ha confermato l’ingaggio del giovane talento milanese a fronte delle ultime prestazioni del giovane lombardo che hanno dato il responso definitivo sulle sue capacità atletiche. Cresciuto nelle giovanili dei Diavoli Rosa Brugherio, con cui disputa cinque stagioni in serie B, Maiocchi veste la maglia azzurra per diverse competizioni con le nazionali giovanili, nel 2019 esordisce in A2 nel Pool Libertas Cantù, dove con 171 punti contribuisce all’ottima stagione della compagine brianzola, per poi approdare alla Conad Reggio Emilia dove si consacra definitivamente schiacciatore di livello collezionando 216 punti in 22 partite, disputando un campionato che ha messo in mostra la sua versatilità nel gioco e la sua indole di leader emotivo per la società emiliana.

“Poter giocare a Milano mi provoca bellissime sensazioni, sono contentissimo. Non vedo l’ora di iniziare e di conoscere i miei nuovi compagni, gli allenatori, tutto il mondo di Powervolley e tutto il mondo della pallavolo che gira intorno a Milano. Penso sia una bella occasione personale ma anche di squadra: siamo giovani e siamo un bel gruppo che vuole fare bene, sicuramente ci toglieremo le nostre soddisfazioni. Per me che sono cresciuto a Milano, è un grande onore tornare e vestire questa maglia: darò tutto quello che posso dare, sia in allenamento sia in partita, quando sarò chiamato in causa per aiutare i miei compagni. Sono sicuro che imparerò tantissimo – continua Maiocchi – dai grandi campioni che avrò in squadra, voglio mettermi a completa disposizione e portare tutto il mio entusiasmo e la mia grinta. Come ho detto, sono cresciuto a Milano, venivo a vedere le partite al vecchio Palalido, quindi per me sarà una bellissima sfida essere qua e giocarmela. Non vedo l’ora di vedere tutti i tifosi al palazzetto per avvicinarci e abbracciarci di nuovo, sarà una stagione lunga e difficile però lavoreremo tanto e faremo tutto quello che è in nostro potere per toglierci tante soddisfazioni insieme, questa è la chiave del nostro gruppo: siamo giovani ma molto ambiziosi”. 

Una sfida stimolante per Matteo, ma ancora di più sarà emozionante calcare il taraflex dell’Allianz Cloud dove il giovane talento un tempo faceva da spettatore: giocare in massima serie nella propria città natale costituisce motivo di grande orgoglio sia per questo straordinario atleta sia per la società del presidente Lucio Fusaro. Un rinforzo del reparto schiacciatori fondamentale per coach Piazza che con queste parole commenta l’approdo in squadra del nuovo giocatore di Milano: “Possiamo definire l’ingaggio di Maiocchi un rientro: Matteo ha iniziato a giocare con Riccardo Sbertoli, poi le loro strade si sono separate. Quest’anno abbiamo deciso di far fare esperienza a Matteo Meschiari, di conseguenza avevamo bisogno di rinforzare anche quella parte del campo con un giocatore leggermente più esperto che ci potesse dare quella tranquillità in più dal punto di vista sia dell’allenamento sia della presa di campo”.

 

SCHEDA

Matteo Maiocchi

Nato a Milano il 30/09/1998

Ruolo: Schiacciatore

Altezza: 191 cm

Nazionalità: Italiana

 

CARRIERA

2021/2022      Allianz Powervolley Milano

2020/2021      Conad Reggio Emilia (A2)

2019/2020      Pool Libertas Cantù (A2)
2014/2019      Diavoli Rosa Brugherio (B)
2013/2014      Vero Volley Monza (Giovanili)
2008/2013      Diavoli Rosa Brugherio (Giovanili)