L’Avimecc Volley Modica è pronta per una nuova stagione

Una nuova stagione è alle porte e l’Avimecc Volley Modica si appresta a dare il via alla preparazione che porterà i ragazzi di D’Amico ad affrontare questa stagione di A3 2021/2022. Un percorso importante che ha portato ambizioni in quel di Modica a partire dal presidente Aprile alla Ds Cassibba, che hanno cercato di formare un roster adatto per raggiungere tali obiettivi. 

Sulla composizione della rosa la Ds Cassibba si dice: “Molto soddisfatta della squadra che siamo riusciti a formare. Ci sono ragazzi di buona esperienza anche se giovani e con loro siamo certi che porteremo a termine una grande stagione”. – il presidente Aprile, dal canto suo – “Mi sento orgoglioso di quanto abbiamo fatto mantenendo lo zoccolo duro, ma soprattutto la linea giovane e siciliana”.

Oltre ai giocatori il grande cambiamento è stato in panchina con l’arrivo di D’Amico, su questo la Ds spiega come: “Già con questo intervento in rosa penso che abbiamo apportato un grosso miglioramento. Il mister ha un lungo curriculum e grande esperienza che porterà ad una crescita complessiva di tutti. Ho già avuto modo di vederlo lavorare in palestra e ho subito notato la sua professionalità, oltre al fatto che avrà uno staff di tutto rispetto con le conferme di Distefano, che sarà anche il suo secondo, e Nicastro come Scout Man”. – anche il presidente trova il mister una nota forte di questa stagione – “Nonostante i suoi trascorsi ad alti livelli ha gran voglia di lavorare e mettersi in gioco qui da noi. Si è subito messo a disposizione della società per una collaborazione che ha portato alla costruzione di questo ambiente in piena sinergia”.

La squadra inizierà a lavorare il 18 Agosto, prima di tutte, per farsi trovare pronta già dalle sfide iniziali in campionato. Questo è un punto di forza che tutta la società ha visto in D’Amico e che ha trovato pieno appoggio da parte di Staff e Giocatori che sono pronti a dare il massimo per grandi traguardi. 

Proprio sui traguardi si sono soffermati presidente e Ds, con Aprile che dice: “Il nostro obiettivo è confermare quanto fatto nello scorso anno e magari aggiungere qualcosa in più” – per la Ds un obiettivo primario è quello fuori dal campo – “Spero innanzitutto di poter rivedere il pubblico al palazzetto, dare ai nostri ragazzi l’emozione di un popolo che li spinge alla vittoria. Le condizioni non sono, al momento, delle migliori ma ci speriamo fortemente. Sulla stagione spero potremo fare anche solo un passo in più rispetto a quella passata, ma sono sicura che sarà una grande stagione”.