VBC Synergy Mondovì, dopo il passo falso chiamato al pronto riscatto.

Un VBC Synergy Mondovì cade in tre soli set nella dodicesima giornata del
Girone di Andata del Campionato di Serie A2 Credem Banca disputata ad Ortona,
contro la Impavida Sieco Service.
Francesco Denora è partito con Lusetti in regìa e Nwachukwu opposto, Boscaini e
Cianciotta bande, Catena e Ceban al centro, Raffa libero.
Nel primo set difficoltà di approccio del VBC Synergy Mondovì, con problemi in
ricezione, poco efficace al servizio. I padroni di casa con una fase cambio palla regolare
se lo aggiudicano per 25-19.
Esordio di Lorenzo Piazza, recente ex della partita, per un turno in battuta così come
nel conclusivo terzo, ed ingresso di Fenoglio in seconda linea.
Secondo parziale terminato con lo stesso punteggio del primo sempre in favore
dell’Ortona, il VBC Synergy Mondovì che ha schierato dall’inizio Mazzon banda e
Cianciotta centrale, con un ingresso in battuta di Camperi ha espresso un gioco
frammentario e discontinuo.
Rammarico nel terzo set, con la stessa formazione che aveva iniziato il parziale
precedente. Un VBC più presente a muro e ed in difesa, va avanti 20-17, poi ai
conclusivi vantaggi, ha tre set point per prolungare l’incontro, ma deve cedere per 29-
27 parziale e partita.
Si interrompe la serie vincente dei nostri ragazzi, che sono chiamati al pronto riscatto
nel prossimo impegno casalingo
Domenica prossima 26 dicembre si conclude il Girone di Andata.
Al Palamanera alle ore 18 arriva il Cuneo per il derby.
E’innanzitutto una partita che mette in palio punti pesanti, esattamente come tutte
quelle di questo campionato.
Ci auguriamo che ciascuna tifoseria pensi solamente ed esclusivamente a sostenere la
propria squadra, secondo i valori autentici e consolidati del nostro bellissimo sport.