🙋🏻‍♂️Bronzo Vero Volley Monza al Quadrangolare di Biella: Modena superata 3-1

Vero Volley Monza – Valsa Group Modena 3-1 (25-20, 21-25, 25-20, 25-20)
Vero Volley Monza: Davyskiba 13, Galassi 5, Grozer 18, Maar 19, Beretta 7, Fernando Kreling; Federici (L). Visic 2, Magliano 1, Pisoni (L), Di Martino 1, Szwarc 4. All. Eccheli
Valsa Group Modena: Krick 6, Bruno 1, Ngapeth 10, Stankovic 4, Lagumdzija 19, Rinaldi 13; Gollini (L). Pope 2, Sanguinetti 3, Sala 5, Bossi 1, Salsi, Rossini (L). Ne. Malavasi. All. Giani

NOTE

Durata set: 26′, 30′, 28′, 24′. Tot. 1h48′

Vero Volley Monza: battute vincenti 4, battute sbagliate 11, muri 9, errori 21, attacco 51%
Valsa Group Modena: battute vincenti 5, battute sbagliate 17, muri 8, errori 26, attacco 46%

BIELLA, 25 SETTEMBRE 2022 – Terzo posto per la Vero Volley Monza alla prima edizione del Quadrangolare “Volley sotto il Mucrone” di Biella, manifestazione organizzata al Biella Forum dalla Scuola di Pallavolo Biellese. Dopo lo stop subito ieri contro Civitanova in semifinale, la formazione guidata da Massimo Eccheli, ad una settimana dall’esordio stagionale in SuperLega Credem Banca contro Perugia in Umbria, si regala una vittoria convincente per 3-1 sulla Valsa Group Modena e la medaglia di bronzo nel torneo.Tra le note positive dei blu c’è sicuramente la prestazione corale, impreziosita dalle accelerazioni di uno scatenato Grozer (18 punti, di cui 3 ace ed il 58% in attacco), premiato MVP della gara. Vero Volley velenosa in battuta, con meno ace della gara di ieri contro i cucinieri ma ancora una volta in grado di agevolare la correlazione muro-difesa (9 blocks, di cui 4 di Galassi, 3 di Beretta e 2 di Maar) e la fase break. E’ proprio grazie alla continuità dai nove metri, infatti, che Monza trova l’allungo (8-3) e la chiusura (25-20) in una primo set praticamente sempre gestito, incanalando sui giusti binari anche il secondo parziale grazie a questo fondamentale, (10-7). Dopo l’uscita di Fernando Kreling per una contusione al ginocchio rimediata contro il palo della rete sul 16-16, Modena mette il turbo con Ngapeth, Rinaldi e Lagumdzija, sorpassa e chiude 25-21, pareggiando i conti. Eccheli potrebbe schierare nuovamente il suo regista titolare nel terzo gioco, ma non vuole rischiarlo anche per la bella prova espressa dal croato Visic in regia. Con Grozer, Davyskiba e le fiammate centrali di Galassi i monzesi scappano sul 22-15, mettendo fine al set con Maar 25-20. Nel quarto qualche cambio da entrambe le parti e musica che non cambia: Beretta mura con continuità (14-11 e 22-17), Szwarc e Magliano si fanno vedere in fase offensiva e Monza si aggiudica la sfida. Ora per i brianzoli c’è il lunedì di riposo: si torna in palestra martedì pomeriggio con una seduta tra pesi e tecnica.

LE DICHIARAZIONI

Georg Grozer (schiacciatore Vero Volley): “Oggi mi sono divertito, e sento che sto
ritrovando la forma migliore dopo la pausa estiva. Abbiamo una grande squadra e la prestazione messa in campo con i compagni ne è la dimostrazione. In allenamento stiamo cercando di costruire la migliore forma ed il nostro gioco, visto che siamo al completo da poco. Le sedute di allenamento sono ottime, si respira una bella atmosfera e sono sicuro che presto vedremo i risultati di questo bel lavoro che stiamo facendo”.

PER RIVEDERE LA GARA
Facebook su https://www.facebook.com/ReteBiella.Tv