Al Pala Ravizza il faccia a faccia tra Bologna e Garlasco. 

La squadra guidata da Marco Marzola ha di fronte un calendario di fuoco. Solo a Dicembre Bologna sarà occupata nella chiusura della regular season, con quattro partite di cui due scontri diretti, e l’apertura del girone di ritorno. Il mese si apre con la sfida contro la Moyashi Garlasco valida per la decima giornata di campionato.

Domenica 4 Dicembre, alle ore 18:00, i felsinei saranno ospiti, tra le mura del palazzetto dello sport Giuliano Ravizza, della squadra della provincia di Pavia.

La sfida rientra a pieno titolo nei faccia a faccia decisivi per la classifica generale del girone di andata. Emiliani e lombardi occupano rispettivamente il sesto e settimo posto, a pari punti e con lo stesso numero di vittorie mentre il quoziente set sorride ai rossoblu. Un confine sottilissimo che verrà ridefinito tra poco più di 24 ore.

Entrambe le formazioni arrivano da una serie di vittorie determinanti che rispecchiano la crescita delle due squadre che, nel corso del campionato, stanno costruendo la loro identità.

Le due formazioni, sulla carta molto simili, hanno in realtà qualità tecniche molto diverse: da una parte il gioco vario e veloce del palleggiatore Lusetti, dall’altro la fisicità di Garlasco che vanta un reparto schiacciatori di palla alta di grande qualità. A completare il tridente d’attacco della settima classificata il centrale croato di 204 cm Stipe Peric.

La sfida vede la formazione di Bologna a caccia di punti che confermerebbero l’ottimo trend mentre Garlasco è alla ricerca di certezze per continuare a scalare la classifica e seguire l’ambizioso percorso prefissato.

Punti di vista differenti che si evidenziano ulteriormente nelle dichiarazioni pre partita dei due head coach.

Bertini ha definito la sfida contro Bologna come lo snodo della stagione, ti senti di attribuire la stessa importanza a questo match?

“Ha ragione nella misura in cui loro sono stati costruiti per un campionato di vertice con tanti giocatori che hanno giocato in categorie superiori. Penso dunque che lo snodo sia più per loro, che hanno ambizioni di alta classifica.”- sulla sfida di Domenica Marco Marzola prosegue – “Bologna e Garlasco arrivano entrambe da un periodo positivo, ma mi ha sorpreso molto l’inizio negativo di Garlasco. La squadra sta pagando un inizio non felice ma ora si sta riprendendo, facendo il campionato che mi aspettavo facesse. Siamo due formazioni diametralmente opposte pallavolisticamente parlando. Loro sono molto più fisici di noi ma credo che si possano mettere in difficoltà cercando di imprimere alla gara una connotazione più tecnica che fisica.”

10° giornata di andata – Domenica 4 Dicembre

Moyashi Garlasco – Geetit Pallavolo Bologna

(arbitri: Marigliano Antonio, Giovanni Mazzarà Antonio)

Diretta: Youtube LegaVolley

Glenda Cancian, ufficio stampa Pallavolo Bologna