Bergamo in campo dopo un mese. Padura Diaz: “Con Siena il match più importante dell’anno”

A quasi un mese di distanza dal derby vinto con Brescia che era valso il primato in classifica, l’Agnelli Tipiesse torna in campo. E lo fa dopo essere passata attraverso le forche caudine del covid che ha falcidiato i rossoblù. Con tutte le incognite che si porta dietro una pausa forzata del genere, domani al PalaPozzoni di Cisano Bergamasco (ore 18) arriva Siena. Saltate le gare con Reggio Emilia e Castellana, già scontato il turno di riposo gli orobici sono stati chiamati a resettare e a ricominciare. Un foglio bianco su cui ora andrà scritto un percorso nuovo, con tutte le cautele e la pazienza del caso.

Come conferma l’opposto Williams Padura Diaz, ex della sfida al pari di coach Gianluca Graziosi: “Per me – sottolinea – è sempre una partita speciale e il miglior modo per dimostrare il rispetto per il proprio passato è dare più del massimo, compatibilmente alla situazione che ci siamo trovati ad affrontare. Sarà l’incontro più difficile della nostra stagione. Purtroppo esserci fermati prima di Natale e ed essere rientrati in palestra da pochissimi giorni ci condiziona fisicamente, atleticamente e psicologicamente perché, non sapendo quanti saremmo stati, è stato praticamente impossibile anche il 6 vs 6. Siena, dal canto suo, ha qualche difficoltà come dimostra la classifica. Ma ora si vorrà risollevare mostrando il reale valore di un roster che presenta molte alternative (in corso d’opera sono arrivati gli schiacciatori Simone Parodi e Ivan Kuznetsov). Ha bisogno di punti, sarà ancora ferita dallo 0-3 dell’andata e cercherà di capitalizzare le nostre incertezze”. Poi aggiunge: “Magari non saremo la Bergamo di sempre, non esprimeremo la nostra miglior pallavolo ma ci saremo sul piano caratteriale. E metteremo sul taraflex tutto il lavoro svolto senza scordarci chi siamo e cosa abbiamo raccolto fino ad ora”.
L’Agnelli Tipiesse si presenterà con Finoli in regia, Padura Diaz opposto, capitan Cargioli e Larizza centrali, Pierotti e Terpin schiacciatori e D’Amico libero.

ARBITRI Simone Cavicchi di La Spezia e Davide Prati di Pavia; addetto al Video check: Andrea Bonzanni; segnapunti: Andrea Eustacchio

TV – Diretta You Tube (Volleyballworld.tv)

BIGLIETTI – I tagliandi sono acquistabili nella sezione dedicata all’evento sul sito www.liveticket.it oppure allo sportello del PalaPozzoni SOLO domenica dalle ore 17,30. Le tariffe: INTERO (dai 18 ai 64 anni compiuti) euro 15; RIDOTTO (dai 12 ai 17 anni compiuti e over 64) euro 12; RIDOTTO JUNIOR (Under 12) euro 1; DISABILI Ingresso gratuito

CONDIZIONI PER L’ACCESSO ALL’IMPIANTO (in ottemperanza alle normative vigenti)
– Super Green Pass
– obbligatorio indossare ESCLUSIVAMENTE la mascherina FFP2 (i trasgressori verranno respinti senza il diritto ad alcun rimborso del tagliando)
– divieto di consumare cibi e bevande