Domenica Piacenza-Cisterna in diretta Rai, capitan Baranowicz: “Sarà una partita difficilissima, perché Piacenza è una squadra costruita per vincere”

CISTERNA DI LATINA – Decima giornata di campionato, la Top Volley domenica 5 dicembre alle 20.30 affronta Piacenza. Match fondamentale per gli equilibri della classifica. Al PalaBancaSport si confrontano nel decimo faccia a faccia in Serie A i padroni di casa della Gas Sales Bluenergy e una sorprendente Cisterna, che si è imposta in 3 dei 9 precedenti. Gli emiliani sono reduci dall’exploit in CEV Cup con il Fenerbahce e dopo la sconfitta di campionato in casa al fotofinish con Civitanova, al momento sono ottavi in classifica, nell’ultima casella disponibile per la qualificazione alla Coppa Italia. Simon e compagni devono fare i conti contro la squadra che li precede di una lunghezza. La Top Volley domenica scorsa ha dato del filo da torcere alla capolista Perugia per poi sprecare la ghiotta chance di prolungare il match al tie break. Domenica alle 20.30, la partita tra la Top Volley Cisterna e la Gas Sales Bluenergy Piacenza sarà trasmesso in diretta su Rai Sport e sulla piattaforma web volleyballworld.tv.

Cisterna e Piacenza si sono affrontate 9 volte nel massimo campionato italiano con 6 successi per i piacentini e 3 per i laziali. Un ex nel roster di casa: Enrico Cester, con la Top Volley nel 2010/2011, mentre in bianco blu giocano Michele Baranowicz a Piacenza nel campionato 2020/2021 e Damiano Catania, che nella scorsa stagione ha difeso per i bianco rossi.

Il match verrà arbitrato da Andrea Puecher e Andrea Pozzato, terzo arbitro Umberto Zanna, addetto al video check Virginia Tundo. La partita tra la Top Volley Cisterna e la Gas Sales Bluenergy Piacenza verrà trasmessa in diretta su Rai Sport, sulla piattaforma Volleyballworld.tv a partire dalle 20.30 e su Radio Antenne Erreci, sulla storica frequenza 97.3, o in streaming sul sito www.radioantenne.it raggiungibile anche tramite app gratuita downloadabile dagli store Apple e Android.

 Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna

PRECEDENTI: 9 (6 successi Gas Sales Bluenergy, 3 successi Top Volley Cisterna)

EX: Enrico Cester a Cisterna nel 2011/2012; Michele Baranowicz a Piacenza nel 2020/2021; Damiano Catania a Piacenza nel 2021/2022.

A CACCIA DI RECORD:

Nella Stagione 2022/2023 Regular Season: Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 11 punti ai 100, Robertlandy Simon – 15 punti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Petar Dirlic – 27 punti ai 200 (Top Volley Cisterna).

In Regular Season: Luka Basic – 1 alle 100 partite giocate (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 26 attacchi vincenti ai 500 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Aidan Zingel – 3 muri vincenti ai 500 (Top Volley Cisterna).

In carriera tutte: Edoardo Caneschi – 5 punti ai 1000 (Gas Sales Bluenergy Piacenza).

Michele Baranowicz (Top Volley Cisterna): “Sarà una partita difficilissima, perché Piacenza è una squadra costruita per vincere, per arrivare ai piani alti della classifica, quindi ci aspetta un bel match. Oltretutto giocheremo fuori casa, sarà molto importante scendere in campo con l’agonismo giusto, con la consapevolezza che se giochiamo la nostra pallavolo, possiamo mettere in difficoltà chiunque. Senza avere la presunzione di pensare di essere più forti di ciò che siamo. Rimaniamo una squadra che lotta per la salvezza, quindi dobbiamo entrare in campo e sfidare chiunque per cercare di portare a casa punti importanti. Per quanto riguarda gli attestati di stima degli addetti ai lavori o da amici come Ivan (Zaytsev) e Simone (Giannelli), certo mi fa tantissimo piacere, chiaro che preferirei avere più punti in classifica che complimenti, va bene così, è una cosa positiva, ne faccio tesoro, ma il focus è su ciò che dobbiamo fare partita per partita perché la salvezza è ancora lontana e dobbiamo dare tutto in allenamento per arrivare pronti nel fine settimana”.

Roamy Alonso (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “Con Cisterna mi aspetto una gara difficile vuoi perché i nostri avversari stanno giocando una buona pallavolo e in classifica sono messi meglio di noi e vuoi perché nel campionato italiano non c’è nessuna partita tranquilla. Giochiamo davanti al nostro pubblico e spero che questo rappresenti un vantaggio per noi. L’importane è che in campo riusciamo a mettere con continuità quanto di buono stiamo facendo in allenamento, in campionato ci attendono due gare molto importanti in vista della qualificazione in Coppa Italia, siamo pronti e vogliamo regalare una soddisfazione ai nostri tifosi oltre che a noi stessi”.