Terza settimana di preparazione, coach Ortenzi post Siena: “E’ stato un test molto utile per continuare a crescere.”

Il tecnico della Videx Yuasa traccia le linee guida per il prosieguo della preparazione.

Procede spedito il precampionato di Grottazzolina, tappa dopo tappa Vecchi e compagni hanno cominciato a confrontarsi con il campo, quello vero, per misurare condizione, progressi e limiti da “superare” in vista del battesimo del 9 ottobre. Farlo in un contesto di Superlega (Civitanova prima e Siena poi), seppur al netto di roster ancora inevitabilmente incompleti, ha portato i suoi frutti mostrando una Videx Yuasa umile e volitiva nel tentativo di accelerare il più possibile il rodaggio di A2.

“Credo che nel complesso abbiamo offerto una prestazione discreta – ha dichiarato coach Massimiliano Ortenzi proprio a margine del test match di sabato al PalaGrotta contro i toscani -. Affrontavamo una squadra che vanta qualità molto alte su tutti i ruoli ed abbiam faticato molto soprattutto in attacco senza riuscire a trovare ritmo nel cambio-palla. E’ stato però un test molto utile perché abbiamo saggiato un livello al quale dobbiamo abituarci se vogliamo tenere botta e stare al passo con il campionato che ci aspetta. Stiamo affrontando una fase nella quale dobbiamo tirar fuori il meglio da ogni situazione e sotto questo punto di vista i ragazzi si stanno applicando molto bene, dimostrando il giusto spirito di adattamento e quella voglia di fare sempre qualcosa in più che sarà fondamentale per farci trovare pronti al debutto.

Venerdì 16 settembre si torna all’Eurosuole Forum per il “remake” dell’allenamento congiunto di appena cinque giorni fa. Si continua a salire, un gradino alla volta, perché più si sale e più gli orizzonti si allargano.