Due giovanissimi in orbita A3

Fano – Riccardo Tito e Federico Roberti, due giovani promesse virtussine del 2004, saranno nell’orbita del gruppo che parteciperà al campionato di serie A, dando un contributo fondamentale agli allenamenti della prima squadra. Giusto premio a due ragazzi che, due stagioni orsono, sono stati campioni d’Italia con la Lube Macerata nell’ambito della Boy League (under 14). Sono stati poi, nella stagione appena trascorsa, vicecampioni regionali con la Virtus nel campionato under 16 e si sono uniti ai gruppi under 18 e serie C per dare il loro prezioso apporto.
Continua, dunque, il progetto Virtus di valorizzare i ragazzi del vivaio locale e, pertanto, anche per i due fanesi del vivaio arriva l’ora di
raggiungere nuovi obiettivi: “Sono felicissimo della chiamata in A3 – afferma Federico Roberti – penso che allenarsi con giocatori più esperti e grandi di me possa aiutarmi sia dal punto di vista tecnico e mentale. E’ chiaro che, una volta chiamato, darò il 100% impegnandomi al massimo”.
Gli fa eco Riccardo Tito: “Sono entusiasta di allenarmi con atleti più grandi e forti di me, atleti che fino ad ora avevo solo ammirato dagli spalti. Sono sicuro che questa esperienza mi farà crescere e migliorare, oltre a tirare fuori il meglio di me”.

Ufficio Stampa Virtus Volley Fano