Pre Gara

   
SuperLega
 
A2
 
A3 Bianco
 
A3 Blu
 

Solo Record Carriera | Vedi lista precedenti |

11ª giornata ritorno - Regular Season SuperLega Credem Banca

Domenica 3 marzo 2024, ore 17.30
Mint Vero Volley Monza - Cisterna Volley

Domenica 3 marzo 2024, ore 18.00
Itas Trentino - Pallavolo Padova
Farmitalia Catania - Gioiella Prisma Taranto
Rana Verona - Cucine Lube Civitanova
Gas Sales Bluenergy Piacenza - Valsa Group Modena
Allianz Milano - Sir Susa Vim Perugia

11ª giornata di ritorno - Regular Season SuperLega Credem Banca

Domenica 3 marzo 2024, ore 17.30
Mint Vero Volley Monza - Cisterna Volley

Arbitri: Piana Rossella, Pozzato Andrea (Pristerà Rachela)
Video Check: Ugolotti Davide
Segnapunti: Salvo Antonino Alessio
Diretta Rai Sport e VBTV

Domenica 3 marzo 2024, ore 18.00
Itas Trentino - Pallavolo Padova

Arbitri: Salvati Serena, Lot Dominga (Cecconato Luca)
Video Check: Miggiano Simone
Segnapunti: Sieder Cinthia
Diretta VBTV

Domenica 3 marzo 2024, ore 18.00
Farmitalia Catania - Gioiella Prisma Taranto

Arbitri: Cavalieri Alessandro Pietro, Cappello Gianluca (Giorgianni Giovanni)
Video Check: Galletti Gabriele
Segnapunti: Iudica Erik
Diretta VBTV

Domenica 3 marzo 2024, ore 18.00
Rana Verona - Cucine Lube Civitanova

Arbitri: Simbari Armando, Goitre Mauro Carlo (Lorenzin Ruggero)
Video Check: Danieli Roberto
Segnapunti: Rizzardo Chiara
Diretta VBTV

Domenica 3 marzo 2024, ore 18.00
Gas Sales Bluenergy Piacenza - Valsa Group Modena

Arbitri: Zanussi Umberto, Florian Massimo (Lambertini Alessio)
Video Check: Mutti Riccardo
Segnapunti: Farina Daniele
Diretta VBTV

Domenica 3 marzo 2024, ore 18.00
Allianz Milano - Sir Susa Vim Perugia

Arbitri: Zavater Marco, Rossi Alessandro (Manzoni Barbara)
Video Check: Forcella Elia
Segnapunti: Gibertini Giuseppina
Diretta VBTV


Classifica
Itas Trentino 55, Sir Susa Vim Perugia 50, Gas Sales Bluenergy Piacenza 40, Cucine Lube Civitanova 37, Rana Verona 36, Mint Vero Volley Monza 36, Allianz Milano 36, Valsa Group Modena 27, Cisterna Volley 23, Pallavolo Padova 18, Gioiella Prisma Taranto 14, Farmitalia Catania 6.

Mint Vero Volley Monza - Cisterna Volley

L’anticipo delle 17.30, con diretta Rai Sport, è già fondamentale per la definizione della griglia Play Off. I padroni di casa della Mint Vero Volley Monza, reduci dalla delusione nella doppia Finale di Challenge Cup con Varsavia, hanno 36 punti in classifica come Verona e Modena, quindi possono chiudere la stagione regolare tra la quarta posizione, attualmente occupata da Civitanova a quota 37, e la settima piazza. Il sestetto brianzolo ha il vantaggio del campo e affronta una rivale che ha tanto orgoglio, ma meno stimoli. In caso di vittoria da tre punti dei monzesi e concomitante sconfitta di Civitanova al tie break sul campo di Verona, il team lombardo centrerebbe il quarto posto. Nulla è scontato con un cliente scomodo come il Cisterna Volley, collettivo che si esprime al meglio di fronte ai propri tifosi, ma che in trasferta ha violato Taranto e ha portato al tie break Civitanova e Padova. All’andata gli uomini di Guillermo Falasca piegarono Monza 3-1 con le prodezze di Jordi Ramon e Theo Faure. Da una parte c’è voglia di rivalsa, dall’altra la consapevolezza di potersi ripetere.

PRECEDENTI: 1 (1 successo Cisterna Volley)
EX: Lorenzo Giani a Monza nel 2019/20, 2020/21

A CACCIA DI RECORD:
Mint Vero Volley MonzaCisterna Volley

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Arthur Szwarc - 12 punti ai 300
Eric Loeppky - 14 punti ai 200
Stephen Maar - 17 punti ai 300
Ran Takahashi - 28 attacchi vincenti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Ran Takahashi - 16 attacchi vincenti ai 200
Gabriele Di Martino - 2 attacchi vincenti ai 100
Stephen Maar - 28 attacchi vincenti ai 300
Arthur Szwarc - 5 attacchi vincenti ai 300

In carriera Regular Season:
Gianluca Galassi - 2 muri vincenti ai 300

In carriera tutte le competizioni:
Stephen Maar - 11 attacchi vincenti ai 2200
Arthur Szwarc - 13 attacchi vincenti ai 900
Gabriele Di Martino - 2 attacchi vincenti ai 800
Ran Takahashi - 38 punti ai 600, 20 attacchi vincenti ai 500
Francesco Comparoni - 6 attacchi vincenti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Daniele Mazzone - 2 punti ai 100
Pavle Peric - 22 punti ai 200
Jordi Ramon - 7 attacchi vincenti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Daniele Mazzone - 2 punti ai 100
Pavle Peric - 22 punti ai 200
Jordi Ramon - 7 attacchi vincenti ai 200

In carriera tutte le competizioni:
Pavle Peric - 22 punti ai 200
Efe Bayram - 25 attacchi vincenti ai 300
Jordi Ramon - 7 attacchi vincenti ai 200
Andrea Rossi - 7 punti ai 2000, 3 battute vincenti ai 100


Massimo Eccheli, allenatore (Mint Vero Volley Monza): "Domenica sarà una partita da vincere. Dobbiamo portare a casa i tre punti e ci focalizzeremo solo su quello. Sappiamo che non sarà semplice, perché considero Cisterna una delle sorprese di questa stagione; erano partiti per salvarsi e hanno raggiunto agilmente l'obiettivo giocando anche molto bene. All'andata ci hanno sconfitto con merito, mettendoci molto in difficoltà in ricezione, in una fase in cui stavamo giocando molto bene. Siamo fortemente motivati a dare il meglio per conquistare una vittoria importantissima".
Andrea Rossi (Cisterna Volley): "Nell'ultima partita della Regular Season affrontiamo Monza, sarà una partita complicata perché conosciamo il valore di Monza che ha ottenuto risultati importanti. Il nostro obiettivo è quello di chiudere nella maniera migliore la nostra stagione regolare. Nel finale di stagione potevamo centrare i Play Off ma non ci siamo riusciti, per questo c'è un po' di rammarico in tutti noi anche se la stagione è più che positiva anche grazie a giocatori nuovi".

Itas Trentino - Pallavolo Padova

I campioni d’Italia, freschi di qualificazione alle Semifinali di CEV Champions League grazie alla prova di forza nei Quarti con Berlino, possono preparare l’avventura nei Play Off senza alcuna pressione nel giorno delle 400 presenze di Marko Podrascanin e delle 100 gare di Michieletto nelle Regular Season. L’Itas Trentino, infatti, dopo le fatiche casalinghe in settimana del match europeo, affronta l’ultima giornata della prima fase tra le mura amiche, campo che vedrà protagonisti i gialloblù anche mercoledì 6 marzo (contro Modena, unico abbinamento certo nella griglia Play Off) nella serie dei Quarti di Finale validi per la corsa al secondo Scudetto consecutivo. Sul proprio cammino, nell’ultimo atto della stagione regolare, c’è Pallavolo Padova, decima forza del torneo di SuperLega, che si è imposta solo in 7 occasioni su 42 precedenti con i gialloblù. Sconfitti nettamente in casa nel match di andata, i giganti patavini di Jacopo Cuttini vogliono affrontare un impegno così gravoso a tutto fuoco con la voglia di sorprendere.

PRECEDENTI: 42 (7 successi Pallavolo Padova, 35 successi Itas Trentino)
EX: Gabriele Nelli a Padova nel 2017/18; Julian Zenger a Trento nel 2021/22 - Allenatori: Fabio Dalla Fina a Padova nel 2011/12

A CACCIA DI RECORD:
Itas TrentinoPallavolo Padova

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Alessandro Michieletto - 19 attacchi vincenti ai 300
Jan Kozamernik - 5 attacchi vincenti ai 100
Marko Podrascanin - 8 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Alessandro Michieletto - 23 punti ai 400
Daniele Lavia - 29 punti ai 300
Kamil Rychlicki - 5 attacchi vincenti ai 300

In carriera Regular Season:
Alessandro Michieletto - 1 alle 100 partite giocate, 31 punti ai 1500
Marko Podrascanin - 1 alle 400 partite giocate

In carriera tutte le competizioni:
Jan Kozamernik - 2 battute vincenti ai 100
Gabriele Nelli - 3 muri vincenti ai 100
Giulio Magalini - 3 punti ai 500

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Fabian Plak - 10 attacchi vincenti ai 100
Davide Gardini - 20 punti ai 300
Federico Crosato - 5 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Fabian Plak - 10 attacchi vincenti ai 100
Davide Gardini - 20 punti ai 300
Federico Crosato - 5 attacchi vincenti ai 100

In carriera tutte le competizioni:
Fabian Plak - 10 attacchi vincenti ai 100
Federico Crosato - 15 punti ai 300
Francesco Fusaro - 20 punti ai 100
Tommaso Stefani - 38 punti ai 800
Mathijs Desmet - 7 attacchi vincenti ai 300
Andrea Truocchio - 7 attacchi vincenti ai 400


Domenico Pace (Itas Trentino): "È vero che questa sarà una partita ininfluente per le rispettive classifiche ma vogliamo ugualmente proseguire positivamente la nostra marcia di avvicinamento ai Play Off Scudetto che iniziano già mercoledì sera con Modena".
Jacopo Cuttini, allenatore (Pallavolo Padova): "Ci attende una sfida complessa, ma i ragazzi ci arriveranno con la soddisfazione dell’esito di questo campionato. Domenica sarà la conclusione di una stagione di SuperLega dove ci siamo giocati tutto e dove siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo di squadra, ovvero la salvezza, con tre giornate di anticipo".

Farmitalia Catania - Gioiella Prisma Taranto

Alle 18.00, sul taraflex del PalaCatania, arriva al capolinea la stagione agonistica di due sodalizi che si sono dati battaglia a distanza per gran parte del loro percorso stagionale. Si tratta dell’ultima occasione per i tifosi etnei di sostenere i propri beniamini della Farmitalia Catania in SuperLega Credem Banca. La formazione di casa vuole abbandonare l’Olimpo del volley a testa alta e vuole farlo contro la Gioiella Prisma Taranto. Il team ionico ha dato più volte prova della propria crescita, tanto che due settimane fa è riuscito a espugnare al tie break una roccaforte come il PalaBancasport di Piacenza. Nel match di andata, la formazione allenata da Ljubomir Travica si è già tolta la soddisfazione di superare i catenesi imponendosi per 3-1 in casa. Senza la tensione della classifica e con l’onore come unica posta in palio, le premesse sono di un match da giocare a viso aperto. Da una parte Jacopo Massari prenota l’attacco vincente n. 800 in carriera, dall’altra Filippo Lanza mira ai 3500 punti personali (-8).

PRECEDENTI: 1 (1 successo Gioiella Prisma Taranto)
EX: Francesco Pierri a Taranto nel 2022/23; Luigi Randazzo a Taranto nel 2021/22

A CACCIA DI RECORD:
Farmitalia CataniaGioiella Prisma Taranto

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Paul Buchegger - 10 punti ai 400
Nemanja Masulovic - 3 attacchi vincenti ai 100
Luka Basic - 9 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Paul Buchegger - 10 punti ai 400
Nemanja Masulovic - 3 attacchi vincenti ai 100
Luka Basic - 9 attacchi vincenti ai 100

In carriera Regular Season:
Luka Basic - 17 punti ai 500
Mohammadjavad Manavinezhad - 40 punti ai 500
Cristian Frumuselu - 7 punti ai 500

In carriera tutte le competizioni:
Elia Bossi - 20 punti ai 1000
Luigi Randazzo - 24 attacchi vincenti ai 2100
Jacopo Massari - 24 punti ai 1000, 1 attacchi vincenti ai 800
Mohammadjavad Manavinezhad - 27 attacchi vincenti ai 500
Nemanja Masulovic - 3 attacchi vincenti ai 100
Paul Buchegger - 40 punti ai 2300
Alessandro Tondo - 5 attacchi vincenti ai 1400

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Filippo Lanza - 31 punti ai 300
Lorenzo Sala - 9 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Filippo Lanza - 31 punti ai 300
Lorenzo Sala - 9 attacchi vincenti ai 100

In carriera Regular Season:
Aimone Alletti - 2 muri vincenti ai 500

In carriera tutte le competizioni:
Hampus Ekstrand - 25 punti ai 100
Lorenzo Sala - 6 attacchi vincenti ai 200
Filippo Lanza - 8 punti ai 3500


Piero D'Angelo, Responsabile Area Tecnica (Farmitalia Catania): "La squadra darà il massimo e nel corso della settimana si è allenata al meglio. Sarà la nostra ultima partita di stagione e onoreremo al meglio il campionato con l'obiettivo di mettere a segno una vittoria davanti al nostro pubblico, per salutarlo e ringraziarlo di questa SuperLega vissuta insieme".
Luca Paglialunga (Gioiella Prisma Taranto): "Sicuramente quest’ultima partita a Catania chiuderà questa stagione positiva, in quanto l’ obiettivo è stato raggiunto con delle giornate d’anticipo. Ovviamente proveremo a portare a casa questa gara per chiudere in bellezza questa stagione e parlando dal punto di vista personale, sicuramente cercherò di dare il mio contributo quando verrò chiamato in causa. Per quanto riguarda l’esordio, indubbiamente sono stato molto contento, non è stato semplice gestire queste emozioni molto forti poiché entrare in SuperLega è il sogno di qualsiasi ragazzo che approccia per la prima volta il mondo della pallavolo . Ringrazio la società nella persona del Presidente Bongiovanni, tutti i dirigenti, lo staff tecnico e i miei compagni di squadra. E mi auguro di poter avere tante altre occasioni per dimostrare il mio valore".

Rana Verona - Cucine Lube Civitanova

L’incontro delle 18.00 al Pala Agsm AIM gioca un ruolo chiave per la griglia Play Off. Faccia a faccia Rana Verona e Cucine Lube Civitanova. I padroni di casa sono quinti a 36 punti in coabitazione con Monza e Milano, mentre gli ospiti, che mercoledì hanno staccato il pass per le Semifinali di Champions League, sono quarti a +1 (37). Con una vittoria da tre gli scaligeri potrebbero centrare il sorpasso al quarto posto, con un successo da due si andrebbe al quoziente punti con Civitanova (parità nel quoziente set), ma le eventuali vittorie di Monza e Milano complicherebbero la situazione. Troppe le incognite per calcolare i posizionamenti fino alla settima piazza, ma la Lube sa di rischiare. Pur avendo una chance di tornare terza (vittoria da 3 a Verona e concomitante sconfitta netta di Piacenza nel derby), il team cuciniero sa che un flop in Veneto farebbe perdere il fattore campo nelle gare clou ai Play Off. Applausi per Mattia Bottolo (match n. 100 nelle Regular Season) e l’ex Lube Francesco D’Amico (gara n. 200 in carriera). Alex Nikolov (-1) e Marlon Yant (-6) vicini ai 500 punti nelle stagioni regolari.

PRECEDENTI: 49 (41 successi Cucine Lube Civitanova, 8 successi Rana Verona)
EX: Francesco D'Amico a Lube nel 2019/20, 2022/23; Simone Anzani a Verona nel 2013/14, 2014/15, 2015/16, 2016/17

A CACCIA DI RECORD:
Rana VeronaCucine Lube Civitanova

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Rok Mozic - 27 attacchi vincenti ai 300
Francesco Sani - 7 punti ai 100, 20 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Rok Mozic - 24 attacchi vincenti ai 300
Donovan Dzavoronok - 27 attacchi vincenti ai 200
Francesco Sani - 7 punti ai 100, 20 attacchi vincenti ai 100

In carriera Regular Season:
Luca Spirito - 2 muri vincenti ai 200
Noumory Keita - 25 punti ai 500
Aleks Grozdanov - 3 muri vincenti ai 200
Rok Mozic - 5 muri vincenti ai 100

In carriera tutte le competizioni:
Francesco D\'Amico - 1 alle 200 partite giocate
Leandro Mosca - 22 punti ai 700, 2 muri vincenti ai 200
Aidan Zingel - 3 attacchi vincenti ai 1500
Donovan Dzavoronok - 33 punti ai 2600, 12 attacchi vincenti ai 2100, 5 muri vincenti ai 200
Francesco Sani - 7 punti ai 100, 20 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Marlon Yant Herrera - 11 punti ai 100, 24 attacchi vincenti ai 100
Mattia Bottolo - 12 punti ai 100, 28 attacchi vincenti ai 100
Barthelemy Chinenyeze - 16 punti ai 200
Adis Lagumdzija - 28 attacchi vincenti ai 300
Aleksandar Nikolov - 33 punti ai 300

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Mattia Bottolo - 12 punti ai 100, 28 attacchi vincenti ai 100
Adis Lagumdzija - 13 attacchi vincenti ai 300
Marlon Yant Herrera - 14 attacchi vincenti ai 100
Aleksandar Nikolov - 17 punti ai 300
Barthelemy Chinenyeze - 7 punti ai 200

In carriera Regular Season:
Mattia Bottolo - 1 alle 100 partite giocate, 3 battute vincenti ai 100
Aleksandar Nikolov - 1 punti ai 500
Barthelemy Chinenyeze - 24 punti ai 1000
Marlon Yant Herrera - 6 punti ai 500

In carriera tutte le competizioni:
Mattia Bottolo - 15 punti ai 1100, 29 attacchi vincenti ai 900
Adis Lagumdzija - 2 punti ai 1900, 6 attacchi vincenti ai 1600
Marlon Yant Herrera - 33 punti ai 900
Aleksandar Nikolov - 39 punti ai 800


Radostin Stoytchev, allenatore (Rana Verona): "L’anno scorso abbiamo giocato partite emozionanti contro Civitanova. Eravamo partiti indietro rispetto a loro, poi ci siamo avvicinati a livello di gioco. È sempre bello giocare queste gare e ho molto rispetto nei loro confronti. La Lube ha mantenuto la squadra della scorsa stagione e si è rinforzata. Sono una squadra bilanciata con molte variazioni. Quest’anno siamo riusciti a vincere in casa loro, ma non vuol dire niente. Arriveranno motivati perché questa partita significa tanto sia per noi che per loro in chiave Play Off. A noi servono i punti e sono certo che avremo l’aiuto del palazzetto e di tutta Verona".
Gianlorenzo Blengini, allenatore (Cucine Lube Civitanova): "L'ultima giornata di Regular Season è importante per stabilire la griglia dei Play Off dal terzo al settimo posto. Ci sono molte posizioni aperte, questo dimostra il grande equilibrio generale spinto verso l'alto, quest'anno ancor più evidente. Affrontiamo la squadra dal rendimento più regolare insieme a Trento nel girone di ritorno. Fatta eccezione per il passo falso con Milano, gli scaligeri possono contare sulle certezze acquisite sul campo nella seconda parte della stagione regolare".

Gas Sales Bluenergy Piacenza - Valsa Group Modena

Al tramonto della Regular Season il calendario regala ai tifosi il diciottesimo derby della via Emilia. In campo al PalaBancaSport (ore 18.00) i padroni di casa della Gas Sales Bluenergy Piacenza, che dopo l’esaltante successo a Civitanova in campionato sono stati eliminati dalla Champions League per via dello scivolone in Polonia, e gli ospiti della Valsa Group Modena. Entrambi i team vogliono aggiudicarsi la sfida per il prestigio, ma il bottino in palio serve solo agli uomini di Andrea Anastasi, che incamerando almeno 1 punto avrebbero la certezza assoluta di chiudere sul gradino più basso del podio la Regular Season e, quindi, di accedere ai Play Off Scudetto come terza testa di serie. Modena, già certa dell’ottava piazza finale e presa per mano a torneo in corso da coach Alberto Giuliani dopo il cambio al timone, può lanciare un segnale importante in trasferta in vista di Gara 1 dei Play Off a Trento. Record vicini per Yuri Romanò (5 punti ai 2000 nelle stagioni regolari) e Yoandy Leal (5 attacchi vincenti ai 2000 in Italia). Tra gli ospiti Nicholas Sighinolfi cerca il muro n. 300 in carriera, mentre Maksim Sapozhkov è vicino ai 500 attacchi vincenti nelle Regular Season (-5).

PRECEDENTI: 17 (10 successi Valsa Group Modena, 7 successi Gas Sales Bluenergy Piacenza)
EX: Yoandy Leal a Modena nel 2021/22; Dragan Stankovic a Piacenza nel 2019/20

A CACCIA DI RECORD:
Gas Sales Bluenergy PiacenzaValsa Group Modena

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Ricardo Lucarelli Santos De Souza - 14 punti ai 300
Francesco Recine - 18 punti ai 200
Yoandy Leal - 23 punti ai 200
Fabrizio Gironi - 5 punti ai 100, 28 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Fabrizio Gironi - 12 attacchi vincenti ai 100
Yoandy Leal - 23 punti ai 200
Ricardo Lucarelli Santos De Souza - 28 attacchi vincenti ai 300
Francesco Recine - 4 punti ai 200

In carriera Regular Season:
Ricardo Lucarelli Santos De Souza - 32 punti ai 1000
Yuri Romanò - 5 punti ai 2000

In carriera tutte le competizioni:
Francesco Recine - 1 battute vincenti ai 100
Fabio Ricci - 1 punti ai 1100
Ricardo Lucarelli Santos De Souza - 23 attacchi vincenti ai 1200, 3 muri vincenti ai 100
Yoandy Leal - 24 punti ai 2400, 5 attacchi vincenti ai 2000
Roamy Alonso - 6 attacchi vincenti ai 100

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Maksim Sapozhkov - 12 attacchi vincenti ai 200
Vlad Davyskiba - 12 punti ai 300
Anton Brehme - 13 punti ai 100
Tommaso Rinaldi - 6 punti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Vlad Davyskiba - 10 punti ai 300
Tommaso Rinaldi - 29 attacchi vincenti ai 200
Maksim Sapozhkov - 4 attacchi vincenti ai 200
Anton Brehme - 9 punti ai 100

In carriera Regular Season:
Osmany Juantorena - 38 punti ai 3500
Maksim Sapozhkov - 5 attacchi vincenti ai 500

In carriera tutte le competizioni:
Mattia Boninfante - 1 battute vincenti ai 100
Nicholas Sighinolfi - 1 muri vincenti ai 300
Giovanni Sanguinetti - 2 punti ai 400, 10 attacchi vincenti ai 300
Roberto Pinali - 35 punti ai 1300
Maksim Sapozhkov - 35 punti ai 800
Anton Brehme - 9 punti ai 100


Leonardo Scanferla (Gas Sales Bluenergy Piacenza): "Con Modena è sempre una partita molto particolare, è un derby e per questo ancora più sentita da tutti noi e dalla tifoseria. Veniamo da una prestazione sottotono in Champions League e la voglia di rifarsi è tanta. Sappiamo che Modena è una squadra di valore, noi dovremo giocare con grande concentrazione e tranquillità anche nei momenti difficili della partita. L’obiettivo è mantenere la nostra posizione in classifica".
Dragan Stankovic (Valsa Group Modena): "Domenica con Piacenza non andremo a fare una passeggiata, dobbiamo sfruttare ogni partita per alzare il nostro livello di gioco e prepararci alla sfida con Trento, una squadra che ha tenuto un livello alto per tutta la stagione. La gara con Piacenza ci servirà per metterci alla prova contro un avversario forte e andremo là per dare il nostro meglio".

Allianz Milano - Sir Susa Vim Perugia

All’Allianz Cloud cala il sipario sulla prima fase con un big match in piena regola. L’Allianz Milano, fresca di rinnovo triennale per Ferre Reggers e a quota 36 in classifica come Verona e Monza, ma in svantaggio per numero di vittorie rispetto alle dirimpettaie, cerca punti casalinghi per risalire evitando che la sfida di chiusura della Regular Season coincida con la serie di Play Off. Il team lombardo ha espugnato il quartier generale degli umbri al tie break nel confronto di andata e cerca un’altra impresa. Se, invece, i meneghini non riuscissero a scalare posizioni, oltre a sfidare la Sir Susa Vim Perugia nell’ultima giornata del girone di ritorno, ritroverebbero i Block Devils nella Serie dei Quarti di Finale Play Off con Gara 1, Gara 3 ed eventuale Gara 5 da giocare al PalaBarton. I campioni del mondo allenati da Angelo Lorenzetti, che in settimana hanno annunciato il rinnovo di Massimo Colaci, e il gruppo di coach Roberto Piazza saranno artefici del proprio destino. Con una vittoria da tre punti all’Allianz Cloud Giannelli e compagni avrebbero la certezza di ritrovare gli ambrosiani sulla propria strada nella griglia dei Play Off come nella passata stagione e, magari, cercare una rivincita in grande stile. Record vicino per Roberto Russo (8 punti ai 1000 nelle stagioni regolari).

PRECEDENTI: 28 (7 successi Allianz Milano, 21 successi Sir Susa Vim Perugia)
EX: Nessuno

A CACCIA DI RECORD:
Allianz MilanoSir Susa Vim Perugia

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Yuki Ishikawa - 16 attacchi vincenti ai 200
Petar Dirlic - 2 attacchi vincenti ai 100
Osniel Lazaro Mergarejo Hernandez - 27 punti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Matey Kaziyski - 18 punti ai 200
Osniel Lazaro Mergarejo Hernandez - 19 punti ai 200

In carriera tutte le competizioni:
Andrea Innocenzi - 11 punti ai 400
Osniel Lazaro Mergarejo Hernandez - 17 punti ai 600
Matey Kaziyski - 30 attacchi vincenti ai 4900
Nicola Zonta - 6 punti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 Regular Season:
Wassim Ben Tara - 23 attacchi vincenti ai 200
Kamil Semeniuk - 28 punti ai 300
Wilfredo Leon Venero - 30 punti ai 100
Oleh Plotnytskyi - 7 attacchi vincenti ai 200

Nella Stagione 2023/2024 tutte le competizioni:
Oleh Plotnytskyi - 24 punti ai 300
Wilfredo Leon Venero - 29 punti ai 100
Sebastian Solé - 6 attacchi vincenti ai 100

In carriera Regular Season:
Sebastian Solé - 2 muri vincenti ai 500
Roberto Russo - 8 punti ai 1000, 4 battute vincenti ai 100

In carriera tutte le competizioni:
Jesus Herrera Jaime - 3 punti ai 400
Tim Held - 37 punti ai 1600


Damiano Catania (Allianz Milano): "Domenica giochiamo contro una corazzata come Perugia. In questa stagione l’abbiamo già incontrata in campionato e anche in Coppa Italia, abbiamo fatto due tie-break. In campionato abbiamo vinto noi e in Coppa loro. Credo ci siano tutti i presupposti per una bella sfida che andrà sulle lunghe, probabilmente, almeno l'idea è quella. Vedremo poi la griglia della classifica e con chi giocheremo nei quarti di Play Off. Se ancora contro Perugia o con un'latra squadra. In questa stagione prime otto sono tutte formazioni attrezzate per fare bene. Trentino e Perugia hanno dimostrato di avere qualcosa in più, ma sappiamo che i Play Off di SuperLega sono un terno al Lotto".
Davide Candellaro (Sir Susa Vim Perugia): "Domenica sarà una partita vera di campionato. Per Milano il risultato vale e noi non vogliamo assolutamente mancare di rispetto né a chi ci è davanti né al lavoro che facciamo durante la settimana. Lavoriamo tanto per un obiettivo che abbiamo, per cercare di raggiungerlo non si possono buttare via delle occasioni e domenica per noi è un’occasione. Sappiamo di affrontare una squadra che gioca molto bene e che ci ha messo in difficoltà più e più volte durante la stagione. È venuta a vincere in casa nostra nella gara d’andata, ci ha messo alle strette in Semifinale di Coppa Italia, ha fatto vedere che contro di noi c’è sempre e domenica sarà uguale. Dovremo essere bravi a combattere anche contro questo".