Il fisioterapista Alfonso Marco Pavone: “La mia prima esperienza in una squadra nazionale”

Il giovane professionista gioiese, in occasione delle Qualificazioni Olimpiche Tokyo 2020 tenutesi a Bari dal 9 all’11 agosto u.s., ha arricchito il suo curriculum curando i muscoli e le articolazioni della Nazionale Australiana maschile di volley. Alfonso Marco Pavone, oltre ad aver maturato l’esperienza in diverse squadre pugliesi di volley è il fisioterapista ufficiale della Materdominivolley.it, quest’anno alla quinta stagione con la prima squadra della società castellanese. Laureato in fisioterapia presso l’Università Aldo Moro di Bari con la votazione finale di 110 e lode oltre al conseguimento del master in terapia manuale ortopedica presso l’Universita Tor Vergata di Roma. “Sono stato profondamente onorato per questa nuova opportunità – racconta emozionato -. Questa chiamata è stata un caso fortuito, a dir la verità avevo inviato il mio curriculum per le selezioni in qualità di fisioterapista della nazionale femminile del Vietnam per i giochi asiatici mentre pochi giorni dopo sono stato contattato da Giorgio Poetto il loro manager italiano, proponendomi il contratto di aiuto fisioterapista della nazionale australiana in occasione delle Qualificazioni Olimpiche. Lavorare per loro e con loro è stata una bellissima esperienza oltre ad essere un momento  di crescita sia a livello professionale che umano. In questa occasione ho conosciuto il loro capofisioterapista, Darren Austin, un ottimo professionista, tra l’altro la scuola di fisioterapia australiana è tra le migliori al mondo. Spero di poter ripetere questa esperienza in tornei ancora più prestigiosi.”

La chiamata di Alfonso Marco Pavone è, ovviamente, motivo di orgoglio per la società del presidente Michele Miccolis che pone da sempre particolare attenzione alla scelta dei componenti dello staff.