Sabato sera di fuoco: per il Pool Libertas è derby a Bergamo

Dopo la pausa per la Coppa Italia, il Pool Libertas Cantù ha fatto bottino pieno tra le mura del Parini perdendo solo un set in due partite. Ma ora per i canturini arriva il momento di un sabato sera di fuoco. È previsto per il 2 marzo 2019 alle ore 20.30 al PalaAgnelli di Bergamo il derby contro i padroni di casa dell’Olimpia, finalisti di Coppa Italia e secondi in classifica, ma sconfitti settimana scorsa per 3-1 a Castellana Grotte dalla Materdominivolley.it.

Coach Luciano Cominetti presenta così la sfida: “Negli ultimi due turni in casa, con Ortona e Club Italia, siamo riusciti a conquistare sei punti, anche se non sono state partite facili. Adesso dobbiamo andare a Bergamo e fare una buona prestazione. Si tratta di una trasferta impegnativa: è un derby, e queste partite nascondono tante situazioni diverse. Loro sono in seconda posizione, ma il nostro obiettivo è fare bene anche al PalaAgnelli per riuscire a restare attaccati al quarto posto, dato che tra terza e sesta piazza siamo racchiusi in pochi punti”.

 

GLI AVVERSARI
Coach Alessandro Spanakis può contare sull’esperienza di Fernando Gabriel Garnica in regia, le ultime due stagioni in maglia BCC Castellana Grotte tra A2 e Superlega. Come opposto abbiamo il giovanissimo Yuri Romanò, che sta ben figurando nella sua prima stagione da titolare in Serie A. In banda troviamo l’ex canturino Nicola Tiozzo, e l’ex Tuscania Dmitriy Shavrak. Al centro c’è la coppia formata da Alex Erati e Antonio Cargioli. Il libero è il confermato Luca Innocenti.

 

COSI’ ALL’ANDATA

Il primo match ufficiale stagionale ha visto l’Olimpia Bergamo imporsi al Parini per 3-1. Partita intensa, con i padroni di casa che per lunghi tratti hanno giocato alla pari con l’allora capolista. Migliori in campo i due opposti, con Santangelo top scorer con 21 palloni a terra.

 

GLI EX

Tra le fila dei bergamaschi c’è Nicola Tiozzo, che ha indossato la maglia biancoblù nella stagione 2015-2016 in diagonale ad Alessandro Preti, suo avversario in questa gara.

Tra i canturini, Luciano Cominetti si è seduto sulla panchina orobica per cinque anni, e ha conquistato anche una promozione dalla Serie B. Il figlio Roberto ha iniziato la sua carriera pallavolistica proprio in questa società.

 

CURIOSITÀ

A Roberto Cominetti mancano 7 punti per superare quota 700 in carriera.

Gabriele Robbiati è, invece, a -9 da quota 100 in stagione.

 

Fischio d’inizio: sabato 2 marzo 2019 alle ore 20.30 al PalaAgnelli di Bergamo

Arbitri:  Alessandro Rossi e Giovanni Giorgianni

Diretta: La gara, come tutte quelle stagionali, potrà essere seguita in diretta attraverso il canale ufficiale Legavolley Channel in diretta streaming su internet attraverso ElevenSports.

In televisione: Tutte le partite del Pool Libertas Cantù vanno in onda su Telesettelaghi (canale 74) il Lunedì alle 22,30 e in replica su Telesettelaghi Due (canale 215) il Mercoledì alle 18,00.