Usciti i calendari regular season 19/20: le prime impressioni di coach GULINELLI

Chiusa la tre giorni di Salsomaggiore, abbiamo sentito al telefono Coach #FlavioGulinelli, sulla composizione del girone, sulle squadre avversarie, e sul livello del torneo.

Partiamo da questo ultimo aspetto: “Le nostre rivali si sono tutte rinforzate, la riduzione della #A2 ad un girone solo ha portato ad un livellamento verso l’alto, con molti interpreti della #Superlega che hanno accettato di scendere nella nostra categoria. Sarà un torneo estremamente competitivo, lavoreremo per farci trovare pronti. Sono soddisfatto dell’organico che siamo riusciti a costruire”. Proprio sulla questione del “roster” la telefonata ci regala una anteprima: “Non abbiamo ancora finito. La rosa è equilibrata, di ottimo livello, ma ci manca ancora qualcosa e sicuramente andremo a completare. Si parla di uno straniero? Il regolamento ci da questa possibilità e proveremo a coglierla, chiaramente solo con un elemento che può farci fare un salto di qualità”. Dalla voce traspare come sempre determinazione, ma anche una certa soddisfazione. Quanto al calendario, coach Gulinelli ha le idee chiare, e ci saluta così: “Abbiamo trovato avversarie di prima fascia, pescando nelle prime due giornate #Siena e #Bergamo che hanno organici importanti e una storia ben precisa. Ma non credo che queste due squadre siano contente di aver trovato noi, siamo gli ultimi arrivati, in categoria, ma vogliamo far bene e abbiamo gli strumenti. Per il resto partire in trasferta non mi spaventa, anzi. Dobbiamo curare solo di farci trovare pronti. Aspetto positivo, nel calendario, la gara del 26 Dicembre a #SantaCroce. Data particolare, sicuramente giocare vicino casa faciliterà tutti gli aspetti, anche organizzativi”.

Ufficio stampa Peimar volley