Dimastrogiovanni: “Il derby in Serie A sarà emozionante”

Ultima giornata del girone d’andata per la BCC Leverano che nel turno fissato per la festività di Santo Stefano dovrà affrontare il derby con l’Aurispa Alessano. Mentre la formazione di coach Lorizio ha sbrigato la pratica Roma Volley con il punteggio di 1-3, i gialloblù hanno osservato il turno di riposo cercando di preparare al meglio la sfida infrasettimanale con i cugini salentini. Sfida piuttosto sentita in casa BCC Leverano per la presenza di numerosi atleti della provincia di Lecce che si incroceranno ancora una volta contro un’avversaria già affrontata più volte nel corso degli anni all’interno di sfide comunque sempre all’insegna del massimo rispetto e dell’amicizia. Sensazioni particolari soprattutto per il libero Alberto Dimastrogiovanni che, con Miraglia e Cagnazzo, rappresenta al meglio il vivaio leveranese capace di affacciarsi in Serie A2 Credem: “Sarà sicuramente emozionante vivere questa gara nel contesto della Serie A2, specie per noi che sin dalle giovanili abbiamo affrontato questi derby – conferma Dimastrogiovanni – Noi non possiamo sbagliare e dobbiamo cercare di prendere punti. Giocheremo in un ambiente che, bensì ostile dal punto di vista del tifo, conosciamo bene, tanti di noi hanno giocato e vinto nel Palazzetto di Tricase. Certo non bisogna sottovalutarli perché hanno più esperienza di noi in questa categoria, hanno giocatori di livello come l’opposto e il libero. Sono una squadra quadrata e come nel nostro caso forse anche a loro manca qualche punticino in classifica”. Quali allora i fondamentali su cui lavorare? “Dobbiamo tenere in ricezione. Sicuramente il fatto che loro abbiano giocato domenica può aver fatto consumare loro qualche energia in più, ma hanno comunque una rosa intercambiabile”.