Chiuso il mercato della Rinascita definito il roster A2 19/20

Ultime operazioni per la Rinascita Lagonegro che chiude il mercato e attende di conoscere i calendari della prossima stagione. Arrivano dal settore giovanile di Lucania Volley due importanti conferme che già lo scorso anno sono stati convocati nella prima squadra da mister Falabella. Si tratta di Dario Ribezzo, schiacciatore ,  alla sua terza stagione con la maglia della prima squadra, e di Pietro Ladaga, centrale, che lo scorso anno il tecnico Falabella ha voluto con se, convocandolo e facendogli vivere l’esperienza della Serie A.

Il volley mercato biancorosso poi mette a segno un’altra pedina con Leonardo Fantauzzo, classe 97 originario di Arezzo e con un passato con la maglia della Emma Villas Siena. Cresciuto prima nelle giovanili di Siena e poi due anni convocato nella prima squadra, Fantauzzo ha giocato lo scorso anno in serie B con la Folgore Massa  di  Sorrento , mettendosi in risalto come giovane ricettore più forte e promettente della B. Arriva per far parte del reparto schiacciatori della Rinascita e si dice molto soddisfatto di vestire i colori biancorossi della fossa del puma lagonegrese.

Mentre arriva dal reparto dei centrali la chiusura del mercato lagonegrese con un giovane classe ’96: Graziano Maccarone, calabrese di origine che lo scorso vestiva la maglia del Livorno. Nato, anagraficamente e pallavolisticamente a Vibo Valentia è reduce da due stagione di A2 una con Potenza Picena e una con Livorno.

Chiuso il mercato , domani giovedì 18 luglio si conosceranno le date dei calendari di serie A Credem Banca , che quest’anno conta tre campionati : la Superlega,  la A2 e la A3. La Lega volley intanto ha ufficializzato le date della stagione 19-20:  inizio regular season 20 ottobre e 22 marzo termine regular season. Ci sarà una promozione in Superlega e  due retrocessione in A3.

“L’appuntamento del volley mercato è un confronto importante con le altre realtà pallavolistiche importanti d’Italia- dichiara il Presidente Carlomagno-la tre giorni a Salsomaggiore quest’anno è stata molto interessante, come sempre Legavolley ci dà nuovi stimoli. Ora attendiamo i calendari, poi saremo pronti per ripartire ancora più carichi per una nuova importante stagione targata Rinascita”.