Sebastiano Milan convocato in Nazionale per la VNL

Lo schiacciatore della Centrale Sferc McDonald’s Brescia convocato da Gianlorenzo Blengini per la Volleyball Nations League che il 31 maggio prenderà il via con un tour mondiale che terminerà a Chicago a metà luglio.

Brescia – A coronamento di una stagione in cui ha indossato la maglia del protagonista coi colori della Centrale Sferc McDonald’s Brescia, mettendo a terra 447 punti, 42 muri e 30 ace in 26 match giocati, martedì 30 aprile Sebastiano Milan ha ricevuto la convocazione di Gianlorenzo Blengini in Nazionale, in vista della Volleyball Nations League che partirà il 31 maggio.

Il tour mondiale della VNL è impegnativo: si parte dalla Cina, poi seguono le tappe in Russia, Bulgaria, Italia e Brasile, prima di approdare alle fasi finali che si giocheranno a Chicago dal 10 al 14 luglio. La lista dei convocati prevede oggi 30 atleti, orchestrati dalle mani di Simone Giannelli.

Le convocazioni di Blengini riflettono la scelta di dare spazio a numerosi giovani e insieme di concedere riposo a quei giocatori di Superlega che sono stati più impegnati con le fasi finali del campionato.

Sebastiano Milan ha già vestito la maglia della Nazionale:  lo scorso anno ha conquistato l’oro ai Giochi del Mediterraneo e ha in bacheca anche due bronzi conquistati con l’Under 21 (2013) e l’Under 23 (2015).

Atlantide Pallavolo Brescia è orgogliosa e felice per l’occasione che il CT della Nazionale offre a Milan: “Mi sembra un gran bel riconoscimento per Sebastiano che quest’anno ha fatto un percorso di crescita importante, prendendosi via via sempre più spazio e responsabilità nella nostra squadra – conferma coach Zambonardi – Sono sicuro che, pur essendo ancora giovane, Milan saprà affrontare il palcoscenico internazionale con la serietà e la risolutezza che lo hanno fatto emergere nella stagione appena conclusa a Brescia. Sarà un’esperienza qualitativamente molto importante per lui e sono certo che la vivrà appieno”.