Credem Banca Superleague Numbers and Stats

6th Round Second Half SuperLega Credem Banca
Vero Volley Monza – Gas Sales Piacenza 3-1 (25-23, 25-27, 31-29, 25-23)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Sir Safety Conad Perugia 1-3 (25-22, 21-25, 22-25, 21-25)
Leo Shoes Modena – Cucine Lube Civitanova 3-1 (17-25, 25-19, 25-18, 25-21)
Itas Trentino – Allianz Milano 3-1 (19-25, 25-23, 25-22, 25-22)
Calzedonia Verona – Kioene Padova 0-3 (21-25, 23-25, 20-25)
Consar Ravenna – Top Volley Cisterna 3-1 (25-23, 19-25, 25-23, 25-15)

Standings
Sir Safety Conad Perugia 45, Cucine Lube Civitanova 45, Leo Shoes Modena 43, Itas Trentino 39, Allianz Milano 33, Kioene Padova 24, Consar Ravenna 24, Vero Volley Monza 21, Gas Sales Piacenza 18, Calzedonia Verona 18, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12, Top Volley Cisterna 9, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 5
1 incontro in più: Sir Safety Conad Perugia, Leo Shoes Modena, Consar Ravenna, Vero Volley Monza, Gas Sales Piacenza
1 incontro in meno: Kioene Padova, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

LONGEST GAME: 02.16
Vero Volley Monza – Gas Sales Piacenza (3-1)
SHORTEST GAME: 01.30
Calzedonia Verona – Kioene Padova (0-3)
LONGEST SET: 00.37
3° set (31-29) Vero Volley Monza – Gas Sales Piacenza
SHORTEST SET: 00.24
1° Set (17-25) Leo Shoes Modena – Cucine Lube Civitanova
TOP TEAMS
ATTACK: 60,8%
Sir Safety Conad Perugia
RECEPTION: Perf. 33,3%
Leo Shoes Modena
BLOCKS: 11
Consar Ravenna
POINTS: 79
Gas Sales Piacenza
ACES: 10
Gas Sales Piacenza

TOP INDIVIDUALS
POINTS: 26
Nimir Abdel-Aziz
ATTACKS: 22
Bartosz Kurek (Vero Volley Monza)
Gabriele Nelli (Gas Sales Piacenza)
ACES: 5
Alexander Berger (Gas Sales Piacenza)
BLOCKS: 4
Aleks Grozdanov (Consar Ravenna)
Arthur Szwarc (Top Volley Cisterna)
Davide Candellaro (Itas Trentino)
Fabio Ricci (Sir Safety Conad Perugia)
Lorenzo Cortesia (Consar Ravenna)

MVPs
Micah Christenson (Leo Shoes Modena – Cucine Lube Civitanova)
Uros Kovacevic (Itas Trentino – Allianz Milano)
Fernando Hernandez Ramos (Calzedonia Verona – Kioene Padova)
Thijs Ter Horst (Consar Ravenna – Top Volley Cisterna)
Bartosz Kurek (Vero Volley Monza – Gas Sales Piacenza)
Wilfredo Leon (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Sir Safety Conad Perugia)

Next Round
7th Round Second Half SuperLega Credem Banca
Sabato 8 febbraio 2020, ore 15.00
Calzedonia Verona – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Gnani-Pozzato) Terzo Arbitro: De Nard
Addetto al Video Check: Cardoville Segnapunti: Acciavatti
Domenica 9 febbraio 2020, ore 18.00
Kioene Padova – Itas Trentino Diretta RAI Sport
Diretta streaming su raiplay.it
(Rapisarda-Santi) Terzo Arbitro: Tundo
Addetto al Video Check: Palmieri Segnapunti: Bianchini
Leo Shoes Modena – Allianz Milano Diretta Eleven Sports
(Cesare-Florian) Terzo Arbitro: Pasquali
Addetto al Video Check: Cristoforetti Segnapunti: Dalle Vedove
Top Volley Cisterna – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora Diretta Eleven Sports
(Goitre-Vagni) Terzo Arbitro: Rossi
Addetto al Video Check: Tartaglione Segnapunti: De Crescenzo
Cucine Lube Civitanova – Consar Ravenna Diretta Eleven Sports
(Curto-Caretti) Terzo Arbitro: Polenta
Addetto al Video Check: Perotti Segnapunti: Talevi
SirSafety Conad Perugia – Gas Sales Piacenza Diretta Eleven Sports
(Puecher-Zanussi) Terzo Arbitro: Nannini
Addetto al Video Check: Spitaletta Segnapunti: Landini
Turno di riposo: Vero Volley Monza

STATS
“Big Three” in SuperLega Credem Banca
Chi sono i “Big Three” della SuperLega Credem Banca secondo i numeri? Giunti alla sesta Giornata del girone di Ritorno, analizziamo i migliori tre giocatori per ogni ruolo secondo le quattro voci principali delle statistiche individuali: “Punti totali”, “Battute Vincenti”, “Muri Vincenti” e “Ricezioni Perfette”.
Punti totali. Per quanto riguarda la classifica dei punti totali analizzeremo solo gli Opposti, gli Schiacciatori e i Centrali.
Il podio degli Opposti vede sul gradino più alto Nimir Abdel Aziz (Allianz Milano) con ben 416 punti, con una media di 24,5 punti/partita. PRIMO POSTO CLASSIFICA GENERALE.
Medaglia d’argento per Bartosz Kurek (Vero Volley Monza) con 326 punti.
Al terzo posto Jean Patry (Top Volley Cisterna) con 313 punti.
Per quanto riguarda gli Schiacciatori vediamo al primo posto Wilfredo Leon Venero (Sir Safety Conad Perugia) con 321 punti.
Secondo posto per Dick Kooy (Gas Sales Piacenza) con 308 punti.
Sul gradino più basso troviamo Thijs Ter Horst (Consar Ravenna) con 259 punti.
Nel reparto dei Centrali il podio vede al primo posto Srecko Lisinac (Itas Trentino) con 191 punti.
Medaglia d’argento e di bronzo per il duo della Gas Sales Piacenza, rispettivamente per Dragan Stankovic con 166 punti e per Petar Krsmanovic con 156 punti.
Battute vincenti. Partendo dagli Schiacciatori, medaglia d’oro per Wilfredo Leon Venero (Sir Safety Conad Perugia) con 44 ace.
Secondo posto per Bartosz Bednorz (Leo Shoes Modena) con 35 ace.
Medaglia di bronzo per Matthew Anderson (Leo Shoes Modena) con 33 ace.
Analizzando gli Opposti troviamo al primo posto Nimir Abdel Aziz (Allianz Milano) con 45 aces. PRIMO POSTO CLASSIFICA GENERALE
Medaglia d’argento per Ivan Zaytsev (Leo Shoes Modena) con 30 aces.
Al terzo posto abbiamo un ex aequo con Gabriele Nelli (Gas Sales Piacenza) e Sharone Vernon-Evans (Consar Ravenna) con 26 ace.
Per quanto riguarda i Centrali troviamo al primo posto Arthur Szwarc (Top Volley Cisterna) con 23 ace.
Medaglia d’argento per Maxwell Philip Holt (Leo Shoes Modena) con 20 ace.
Terzo posto per Robertlandy Simon (Cucine Lube Civitanova) e Dragan Stankovic (Gas Sales Piacenza) con 19 ace.
Nel raparto dei palleggiatori medaglia d’oro per Micah Christenson con 16 aces.
Secondo posto per Bruno Mossa De Rezende (Cucine Lube Civitanova), a quota 13 ace.
Medaglia di bronzo per Dragan Travica (Kioene Padova) con 11 ace.
Ricezioni perfette. Sul gradino più alto del podio nel reparto degli Schiacciatori troviamo Daniele Lavia (Consar Ravenna) con 138 ricezioni perfette. PRIMO POSTO CLASSIFICA GENERALE.
Medaglia d’argento per Alexander Berger (Gas Sales Piacenza) con 121 ricezioni perfette.
Al terzo posto troviamo Joao Rafael De Barros Ferreira (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora) con 112 ricezioni perfette.
Per quanto riguarda i Liberi troviamo sul gradino più alto del podio Santiago Danani La Fuente (Kioene Padova) con 125 punti.
Al secondo posto un ex aequo con Jenia Grebennikov (Itas Trentino) e Jani Kovacic (Consar Ravenna) con 113 ace.
Muri Vincenti. Sul gradino più alto del podio per quanto riguarda gli Schiacciatori troviamo Trevor Clevenot (Ricezioni Perfette) con 26 muri.
Al secondo posto troviamo Yoandy Leal (Cucine Lube Civitanova) e Dick Kooy (Gas Sales Piacenza) con 23 muri.
Nel reparto degli Opposti, al primo posto Nimir Abdel Aziz (Allianz Milano) con 26 muri.
Al secondo posto, troviamo un ex aequo con Ivan Zaytsev (Leo Shoes Modena), Jean Patry (Top Volley Cisterna) e Bartosz Kurek (Vero Volley Monza) con 23 muri.
Per quanto riguarda i Centrali abbiamo al primo posto Srecko Lisinac (Itas Trentino) con 47 muri vincenti. PRIMO CLASSIFICA GENERALE.
Secondo posto per Lorenzo Cortesia (Consar Ravenna) con 40 muri.
Medaglia di bronzo per Alberto Polo (Kioene Padova) con 38 muri.
Nel reparto dei Palleggiatori troviamo sul gradino più alto troviamo Dragan Travica (Kioene Padova) con 20 muri.
Al secondo posto un ex aequo con Micah Christenson (Leo Shoes Modena) e Davide Saitta (Consar Ravenna) con 17 muri.

Big in Superleague
Nimir Abdel Aziz (Allianz Milano): 26 punti col 45% in attacco, 1 muro 4 ace.
Kamil Rychlicki (Cucine Lube Civitanova): 20 punti col 53% in attacco, 1 muro e 2 ace.
Donovan Dzavoronok (Vero Volley Monza): 24 punti col 66%, 2 muri, 1 ace e il 26% di ricezione perfetta.
Bartosz Kurek (Vero Volley Monza): 25 punti col 61% e 3 ace.
Gabriele Nelli (Gas Sales Piacenza): 24 punti col 65% in attacco e 2 ace.
Alexander Berger (Gas Sales Piacenza): 20 punti col 45% in attacco, 2 muri, 5 ace e il 33% di ricezione perfetta.
Wilfredo Leon Venero (Sir Safety Conad Perugia): 21 punti col 74% in attacco, 1 ace e il 21% di ricezione perfetta.
Thijs Ter Horst (Consar Ravenna): 20 punti col 63% in attacco, 2 muri,3 ace e il 6% di ricezione perfetta.
Best Middle Blocker: Arthur Szwarc (Top Volley Cisterna): 12 punti col 60% in attacco, 4 muri e 2 ace.
Robertlandy Simon (Cucine Lube Civitanova): 12 punti col 57% in attacco, 2 muri e 2 ace.
Best Cambio: Uros Kovacevic (Itas Trentino): 12 punti col 77% in attacco, 2 muri e il 23% di ricezione perfetta.
Best Libero: Salvatore Rossini (Leo Shoes Modena): 11 ricezioni perfette (46%).
Domenico Cavaccini (Top Volley Cisterna): 11 ricezioni perfette (39%).