Sunday 26 September 2021 8:27
Gioiella Prisma Taranto
Serie A1 - Season 2021/2022
Viale Virgilio 70
74121 - Taranto (TA)
Tel: 348-3809887

Roster

Player Role Born Height
(cm)
Born
Place
Nat.
Sport.
1 FREIMANIS Gustavs
Middleblocker 2002 205 LAT LAT
2 STEFANI Tommaso
Spiker 2001 210 FI ITA
3 PELLEGRINO Davide
Setter 1994 195 FG ITA
4 ALLETTI Aimone
Middleblocker 1988 207 LO ITA
5 FALASCHI Marco
Setter 1987 187 PI ITA
6 RANDAZZO Luigi
Spiker 1994 200 CT ITA
7 DE BARROS FERREIRA Joao Rafael
Spiker 1993 191 BRA BRA
8 CARBONE Peppino
Spiker 1996 187 RC ITA
9 GIRONI Fabrizio
Spiker 2000 200 MB ITA
10 SABBI Giulio
Spiker 1989 201 RM ITA
11 PALONSKY Luciano
Spiker 1999 198 ARG ARG
12 LAURENZANO Gabriele
Libero 2003 176 CS ITA
13 POCHINI Filippo
Libero 1989 185 PG ITA
18 DI MARTINO Gabriele
Middleblocker 1997 199 RM ITA


Technical Staff

Di Pinto Vincenzo
1st Coach
Di Lascio Saverio
2nd Coach
Ceccarini Leonardo
Scout Man
Sabato Pascal
Trainer
Tombolini Giuseppe
Medical Staff Manager
Portulano Cataldo
Physiotherapist
Sansolini Vincenzo
Orthopedic
Fumarola Salvatore
Osteopath
Ortino Mario
Radiologist
Bongiovanni Fernando
Medical Staff
Settembrini Francesco
Nutritionist

Managing

Bongiovanni Antonio
Club President
Zelatore Elisabetta
Club Vicepresident
Pagano Felice
Secretary
Pagano Vittorio
Secretary
Primavera Vito
General Director
Di Ponzio Raffaele
Board Member
Corsano Mirko
Team Manager
Rinelli Cinzia
Marketing and Events Manager
Ripa Francesco
Public Relations
Di Somma Vincenzo
Institutions P.R.
Tagarelli Mario
Finance
Dell'Erba Debora
Press Officer
Franciosa Vincenzo
Hospitality manager
Stola Francesco
Junior teams area
Sindaco Carmelo
Logistic

HISTORYCAL STANDINGS

Year Championship
2021 Italian Championship A2
2006 Italian Championship A2
2000 Italian Championship A2

Previous Seasons Placing

Season Championship Pos.
2020/2021 Del Monte Coppa Italia A2/A3 Quarti Missed out from Delta Group Rico Carni Porto Viro
2009/2010 Regular Season A1 11° Position (on 15) with 30 points
2008/2009 Regular Season A1 11° Position (on 14) with 28 points
2007/2008 Regular Season A1 12° Position (on 14) with 25 points
2006/2007 Regular Season A1 7° Position (on 14) with 43 points
Play Off A1 Quarti Missed out from M. Roma Volley
Coppa Italia A1 Semifinali Missed out from Sisley Treviso
2005/2006 Regular Season A2 1° Position (on 16) with 78 points
Coppa Italia A2 Semifinali Missed out from Mercatone Uno Pineto
2004/2005 Regular Season A1 13° Position (on 14) with 20 points
2001/2002 Regular Season A1 10° Position (on 14) with 30 points
2000/2001 Regular Season A1 11° Position (on 14) with 27 points
Coppa Italia A1 - Fase Preliminare Quarti Missed out from Maxicono PR
1999/2000 Regular Season A2 1° Position (on 16) with 67 points
Coppa Italia A2 Finale Defeat vs. Della Rovere Fano
1998/1999 Regular Season A2 9° Position (on 16) with 41 points
Coppa Italia A2 Quarti Missed out from Multiservizi Lamezia
1997/1998 Regular Season A2 6° Position (on 16) with 34 points
Coppa Italia A2 Ottavi Missed out from Gioia del Colle

Game Hall

PalaMazzola
Via Cesare Battisti
74100 - Taranto (TA)
Capienza: 3100
Tel: 099/7791575

Main Sponsor


Society history

La Prisma Taranto Volley nasce, nel 2004, dalle ceneri della Magna Grecia Taranto, club che ha disputato quattro stagioni in A2 e due stagioni in A1, di cui l'attuale presidente Bongiovanni ne era il vice-presidente. Il percorso della Prisma Taranto parte dalla Serie D (dal 2001 al 2003, vincendone uno ed uno di serie B/2 nella stagione 2003-04) prima dell'acquisto, nel 2004/05, del titolo sportivo di Serie A1 da Parma. La retrocessione in A2, al termine della stagione, non spegne gli entusiasmi in riva allo Ionio e, dopo un campionato esaltante (vinto con 12 punti di vantaggio sulla seconda classificata), Taranto torna nella massima serie. La miglior stagione è nel 2006/07 con la partecipazione alla Final Eight di Coppa Italia di Serie A1 e il 7° posto nella Regular Season. A giugno 2008 la decisione di abbandonare Taranto per approdare a Martina Franca, prima della nuova avventura, a Taranto, nel 2009/10. A fine stagione, la società cede il titolo di A1 a Castellana Grotte. A distanza di dieci anni dall'ultima esperienza nel mondo del volley, Tonio Bongiovanni ed Elisabetta Zelatore decidono di rilevare il diritto sportivo alla partecipazione al campionato di Serie A2 dalla New Mater Castellana Grotte.