Comunicato di reclamo

La società Copra volley rende noto che, in occasione della partita di ieri 15 ottobre a Trento, i giornalisti e gli scoutman piacentini sono stati dislocati a pochi metri dalla tifoseria ospite.
Il frastuono dei tamburi e di trombe ha comportato un notevole disagio ai nostri addetti, che solo a prezzo di notevoli difficoltà sono riusciti in modo anche incompleto a svolgere le loro mansioni.

Sembra opportuno segnalare anche la presenza di trombe non regolamentari, il cui utilizzo è vietato all´interno dei palazzetti, e che, se si dà credito alle numerose segnalazioni pervenuteci, sarebbero state utilizzate dallo stesso figlio del presidente Mosna.

Beppe Pozzoli
Addetto Stampa
Copra Berni Piacenza