Geosat Geovertical in trasferta contro la Bcc Leverano

Torna a giocare dopo lo stop la Geosat Geovertical che domenica è ospite della Bcc Leverano, formazione salentina che gioca a Taviano. Una trasferta sicuramente ostica per Falabella e i suoi che dovranno vedersela contro  una formazione che arriva da una sconfitta dopo una lunga battaglia contro i Lupi Santa Croce dello scorso turno. La formazione salentina, allenata da coach Andrea Zecca, è alla prima avventura nella A2, dopo la storica promozione ottenuta nella stagione 2017/18. Nel corso del mercato estivo la società ha confermato la spina dorsale della squadra della scorsa annata, formata da capitan Orefice, Galasso, Scrimieri, Sergio, Serra e Dimastrogiovanni, aggiungendo giovani di prospettiva molto interessanti. Dalla nazionale austriaca è arrivato il palleggiatore Alexander Tusch, mentre nel ruolo di schiacciatore giocherà il bosniaco Andrej Ristic. Il libero Damiano Catania, campione europeo con la Nazionale Italiana Under 17 e l’opposto è Alessio Ristani. A completare il roster, oltre a Miraglia e Cagnazzo, l’esperienza di Balestra in cabina di regia. Mister Zecca si affiderà con molta probabilità allo stesso sestetto visto nelle ultime gare con Tusch e Orefice a formare la diagonale, Serra e Scrimieri centrali, Galasso e Ristic laterali, Catania libero.

“Bisognerà dare il massimo-spiega Falabella- sapendo che loro non vorranno mollare nulla, così come hanno già dimostrato contro Santa Croce. Noi dalla nostra abbiamo avuto tempo per prepararci e ricaricarci, vogliamo ritrovare continuità e maggiore concretezza nei momenti cruciali”. Come sempre l’evento sarà trasmesso in diretta sul canale ufficiale di legavolley , www.elevensport.it diretta ore 18.