In casa Gioiella grande attesa per il derby natalizio contro la Materdomini

È la magica atmosfera natalizia a far da cornice alla sfida più attesa dell’anno dai tifosi gioiesi: il derby contro la Materdomini Volley Castellana Grotte.
Sesta contro ottava, un solo punto di distacco in classifica (la Gioiella G.d.C. è avanti) e ultime speranze di qualificazione alla Del Monte® Coppa Italia di A2 (Elios Messaggerie Catania, Videx Grottazzolina e Sieco Service Ortona restano, tuttavia, in pole position nella conquista degli ultimi due pass disponibili). Gli ingredienti per assistere ad un grande spettacolo sul taraflex del PalaCapurso ci sono proprio tutti. Se a questi, poi, si aggiungono le qualità e le grandi motivazioni di entrambe le formazioni, questa sera il divertimento è assicurato sugli spalti dell’impianto sportivo di via Einaudi.
Capitan Kindgard e soci scenderanno in campo per dare battaglia su ogni pallone, animati dal desiderio di riscattare la prestazione negativa di Bracciano e regalare un successo dal valore specifico notevole per il pubblico di fede biancorossa.
L’impresa non sarà certamente facile da realizzare. Sinora la truppa del coach Maurizio Castellano (ex dell’incontro assieme a Nicholas Sighinolfi) ha dato filo da torcere a chiunque in questo campionato e a confermarlo sono le sette partite su dodici terminate al tie-break dai gialloblu.
La punta di diamante è sicuramente l’opposto Roberto Cazzaniga che, a trentanove anni, continua a spadroneggiare nelle classifiche di rendimento della serie cadetta. È secondo per punti totali realizzati (277) ed è terzo per battute vincenti (24). Grande attenzione va prestata, inoltre, alla coppia di centrali castellanese: letali in attacco, Stefano Patriarca e Giovanni Maria Gargiulo rappresentano una vera garanzia anche nel fondamentale di muro (28 muri a testa in stagione).
A completare il probabile sestetto di partenza degli ospiti ci saranno Giuseppe Longo in cabina di regia, Riccardo Mazzon ed il neo arrivato Matteo Bertoli (che sostituirà l’infortunato Alessio Fiore) in posto 4 e, per concludere, Leonardo Battista nel ruolo di libero.
Arbitro dell’incontro sarà il sig. Michele Marotta, coadiuvato nel ruolo di secondo dal sig. Giuseppe De Simeis.
A partire dalle ore 19:00, la gara sarà visibile in diretta su Lega Volley Channel con il commento del nostro cronista Domenico Guagnano mentre gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sito www.legavolley.it e sulla nostra pagina Facebook al termine di ogni set.

LA DICHIARAZIONE DELLA VIGILIA – Nicholas Sighinolfi (centrale Gioiella G.d.C.): “La Materdomini è una squadra che non molla mai, si esprime sempre ad un livello di gioco molto alto. Per affrontare al meglio questo match, dovremo essere disciplinati nella correlazione muro-difesa, mettere pressione in battuta alla loro linea difensiva e mantenere la lucidità nei momenti difficili”.

BIGLIETTERIA
– Ticket singolo Gradinata “G. Angelillo”: 5 euro;
– Ticket singolo Tribuna Numerata: 7 euro;
– Ingresso gratuito per i ragazzi/e al di sotto dei 10 anni.

Ufficio Stampa Gioiella G.d.C. – Gianluca Falcone